Fiorello, lo showman da stasera su Sky

Rosario Tindaro, detto Fiorello, nasce a Catania il 16 maggio del 1960, primo di 4 figli, di cui però solo il fratello Giuseppe ha seguito le orme artistiche: inizia a lavorare da giovanissimo coma animatore nei villaggi turistici e come speaker radiofonico in una radio locale di Augusta, Radio Marte, città nella quale è cresciuto. Nel 1981 viene scoperto da Claudio Cecchetto che gli fa condurre la trasmissione W Radio Deejay: l’anno successivo esce Veramente falso, il suo album d’esordio come cantante che vende ben 150.000 copie! Un successo strepitoso!

Il debutto televisivo è dovuto a Deejay Television ed alla partecipazione a diverse trasmissioni quali Una rotonda sul mare con red Ronnie, Il gioco dei nove con Gerry Scotti, Il nuovo cantagiro: nel 1992 arriva la consacrazione definitiva con il Karaoke, programma che portò Fiorello al successo. Successivamente Fiorello conduce il programma Non dimenticare lo spazzolino da denti, che sancisce il suo ritorno sulle scene dopo un periodo difficile legato a problemi di droga.

Nel 1996 grazie a Maurizio Costanzo, Fiorello realizza il programma La febbre del venerdì sera e partecipa a Buona domenica con Paola Barale e Claudio Lippi, nel 1998 è la volta di Una città per cantare, uno speciale di Canale 5 per aiutare i terremotati di Umbria e Marche, e Matricole con Simona Ventura. Per tre edizioni consecutive conduce il Festivalbar con Federica Panicucci prima e Alessia Marcuzzi poi.

Read more

Simona Ventura: la signora della televisione italiana

La bravissima presentatrice tv Simona Ventura nasce a Bologna il 1 aprile del 1965, ma si trasferisce giovanissima a Chiavasso, in provincia di Torino con tutta la famiglia, città nella quale prende la maturità scientifica e nella quale frequenta il corso universitario per diventare insegnante di ginnastica. La passione per lo sport l’accompagna fin da ragazza, infatti partecipa ad alcune competizioni sciistiche a livello agonistico.

Inizia a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo da giovanissima, vincendo alcuni concorsi di bellezza, tra i quali Miss Muretto ad Alassio, e Miss Universo nel 1988, competizione nella quale raggiunse il quarto posto. Dopo aver lavorato per una piccola rete televisiva privata locale, il suo vero debutto in TV arriva con Domani sposi su Raiuno, al fianco di Giancarlo Magalli. Lavora anche come praticante giornalista sportiva nella rete TMC, seguendo i mondiali di calcio del 1990 e commentandoli in diretta e successivamente diventando speaker di notiziari sportivi e inviata ai campionati di calcio europei in Svezia, e partecipa come concorrente ad alcuni programmi televisivi come Il gioco delle coppie e Telemike con Mike Bongiorno.

Read more

Matricole e meteore, da giovedì 11 dicembre Italia 1, gioca la carta amarcord in replica!

Italia 1 prova a cavalcare il riscoperto amore per l’amarcord del pubblico italiano e decide di riproporre Matricole e Meteore, il programma condotto da Enrico Papi, che indaga sugli esordi dei personaggi famosi e quelli dalla carriera breve.

Da giovedì 11 dicembre, alle 21.10, rivedremo, dunque, Papi, in compagnia di Moran Atias e Yurgita Tvarish, di Sabrina Salerno in versione inviata speciale e dei comici Alex e Benito, raccontare i personaggi che hanno caratterizzato la televisione (non aspettatevi quelli attuali, dato che la trasmissione è andata in onda nel 2002-2003).

Read more