Maigret ogni domenica su Rete 4

Ogni domenica alle 21.10 su Rete 4, va in onda la serie tv cult, Il Commissario Maigret, nato nel 1929 dalla penna di Georges Simenon.

Maigret è un prodotto della Dune, Antenne 2, TSR ed RTBF, una coproduzione franco svizzera e belga, di 15 stagioni (1991-2005) e 54 episodi da 90 minuti l’uno.

Il protagonista della fortunata serie è Jules Maigret (Bruno Crémer), un signore tarchiato, con indosso un cappotto di lana con collo in velluto, bombetta e una pipa fumata continuamente, lavora presso la polizia di Parigi, nell’ufficio del Quai des Orfèvres.

Read more

Ascolti Tv: Domenica 22 Giugno – L’Italia vince in TV. Continua l’amnesia Mediaset da Europeo

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata e la prima serata la sfortunata partita Spagna – Italia, che ha visto la nostra nazionale perdere ai rigori, seguita, su Rai 1, da 21 milioni 750 mila telespettatori e uno share da record del 80,45%. Gli altri canali raccolgono le briciole, ma mentre la Rai ha il coraggio di rivelarlo, l’ufficio stampa Mediaset è nuovamente colpito da “Amnesia da Europeo di calcio” e non parla minimamente della prima serata. Si sa, comunque, che Criminal Minds, su Rai 2, I Cesaroni su Italia 1 e Profezia di un delitto, su Canale 5, sono tutti poco sopra al milione di spettatori, mentre non raggiungono la soglia la seconda parte di Via col vento su Rai 3 e Maigret e la casa del giudice su Rete 4.

Read more

Ascolti Tv: Domenica 8 Giugno – Vince lo sport

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata il Gran Premio di MotoGp di Catalogna con 8 milioni 346 mila telespettatori (49,76% di share), che batte le partite degli Europei di calcio e la F1. La prima serata viene vinta dall’incontro Germania – Polonia, su Rai 1, seguita da 6 milioni 667 mila telespettatori (28,74% di share). Tre milioni in meno per il film Cellular (3 milioni 673 mila telespettatori), su Canale 5, che risulta il miglior programma non sportivo della giornata. La riproposizione de I Cesaroni su Italia 1 e quelle di Criminal Minds su Rai 2, oscillano intorno ai 3 milioni (sopra i secondi episodi, sotto i primi). Il film omaggio a Dino Risi, Il segno di Venere su Rai 3, ottiene 2 milioni 267 mila telespettatori di seguito. Sconosciuto quello del film tv Maigret su Rete 4, che fonti non ufficiali danno intorno al milione e mezzo di spettatori.

Read more

Palinsesti Estate 2008 Mediaset: un’estate tra conferme e repliche

Da poche ore Publitalia ha comunicato il palinsesto estivo dei canali Mediaset, di cui Enzo vi aveva accennato qualcosa già ad Aprile. Il periodo di riferimento è quello tra il 6 Luglio e il 6 Settembre, con accenni al mese di Giugno. Lasciamo i commenti per la fine e vediamo subito la programmazione estiva.

Canale 5 day-time: viene confermato il trittico Forum, Beautiful e Centovetrine, che si fermeranno solo per un breve periodo ad Agosto. Si ferma fino a Settembre Mattino Cinque.

Canale 5 preserale – access prime time: Enrico Papi sarà il conduttore che farà compagnia al pubblico dalle 19 all’inizio del Tg5 con il gioco Jackpot. Subito dopo l’edizione serale del telegiornale, andrà in onda una nuova edizione di Veline, quest’anno condotta non più da Teo Mammucari, ma da Ezio Greggio.

Read more