Il delitto di via Poma su Canale 5

Il 7 agosto del 1990 in un condominio del quartiere Prati, a Roma, in Via Poma 2, al terzo piano, nell’ufficio dell’Aiag, Simonetta Cesaroni veniva assassinata con 29 colpi inferti da un arma a doppio taglio. Oggi, a 21 anni di distanza, la III corte d’Assise di Roma ha condannato Raniero Busco, il fidanzato della ragazza allora ventunenne, a 24 anni di carcere e al pagamento delle spese processuali. Ma inquirenti, criminologi, giornalisti, pm e giudici aspettano con ansia il risultato della corte d’Appello perché convinti che le prove siano insufficienti ad inchiodare l’uomo.

Read more

Due imbroglioni e mezzo su Canale 5

Questa sera su Canale 5 tornano la romana Gina, il milanese Lello e il piccolo Nino, i simpatici ladri protagonisti di Due imbroglioni e… mezzo!, la fiction prodotta da Paola e Fulvio Lucisano, diretta da Francesco Amurri, con Claudio Bisio, Sabrina Ferilli e Gianluca Grecchi.

Nella serie, formata da quattro puntate, che segue il film tv di oltre due anni fa, recitano anche: Carlo Buccirosso, Paolo Conticini, Rodolfo Laganà, Cinzia Mascoli, Andrea Ferreol, Imma Piro, Ruben Rigillo, Luigi Petrucci, Gianni Bisacca, Augusto Fornari, Jonis Bascir, Samya Abbary e Simona Borioni.

La storia riprende da dove l’abbiamo lasciata: i genitori di Nino si sono separati e Gina e Lello hanno trovato un lavoro onesto come custodi di una villa. Nonostante i due imbroglioni stiano cercando di rigare dritto, la voglia di truffa è più forte di loro, tanto che basterà poco perché la coppia torni in attività.

Read more

Un caso di coscienza 4, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di Un caso di coscienza 4 dal titolo Merry Christmas. Si indaga sulla morte della dottoressa Erica Serra (Barbara Livi), moglie di Rocco (Sebastiano Somma). L’avvocato è disperato per la morte della sua congiunta. Un bambino di nome Edoardo viene portato in ospedale per un presunto choc anafilattico. Il bambino entra in coma, per questo motivo la madre ed il padre decidono di fare causa ai medici per negligenza.

L’avvocato crede che la moglie non sia morta per una tentata rapina, ma che il tutto sia da condurre alla morte del conte Ranieri. Momentaneamente è stata chiusa l’indagine contro i medici che hanno curato il piccolo Edoardo Fontanesi, ma i genitori del bambino sono visibilmente dispiaciuti ed arrabbiati. Rocco va a parlare in maniera informale con il dottor Luxardo, che dopo aver conosciuto i sintomi del malessere di Edoardo, ha disposto l’analisi tossicologica.

Read more

Un caso di coscienza 4 Raiuno, foto e video

Questa sera su Raiuno alle 21.30 tornano le storie dell’avvocato penalista Rocco Tasca, ogni domenica (e questa settimana eccezionalmente anche lunedì) sulla rete ammiraglia Rai va in onda Un caso di coscienza 4. Della quarta stagione della fiction, vi avevamo già anticipato molto sei mesi fa, ma forse è utile fare un breve riepilogo dei personaggi che vedremo e della storia che ci terrà compagnia per sei puntate.

Nella nuova stagione Rocco Tasca (Sebastiano Somma) sarà impegnato a difendere vittime di ingiustizie sociali che sono state coinvolte in casi di cronaca di cui sentiamo parlare molto spesso nei telegiornali : c’è il caso di malasanità, quello di bullismo, quello di giocattoli contraffatti, quello di morte sul lavoro e quello che coinvolge i grandi gruppi bancari e assicurativi. La linea che collega tutte le puntate è il giallo della morte del Conte Ranieri (Alfredo Piano), trovato in fondo a un precipizio totalmente sfigurato.

Tra gli attori che interagiranno con Sebastiano Somma ci sono quelli che abbiamo imparato ad amare nelle precedenti stagioni, come Stephan Danailov (il detective Virgilio), Loredana Cannata (Alice, la socia dello studio), Barbara Livi (Erica, medico legale e moglie dell’avvocato Rocco) e Karen Ciaurro (la piccola Eva), e le new entry come Bruno Torrisi (il Pm Francesco Trapani), Vanessa Gravina (la sindacalista Lea Graner), Imma Piro (l’avvocato cinico e senza scrupoli Francesca Canevari), Giorgio Lupano (Luca Canevari avvocato figlio di Francesca) e Francesco Pannofino (l’agente Randazzo).

Read more

Un caso di coscienza 4, tutte le novità in anteprima

Tornerà quest’autunno su Raidue, probabilmente non a settembre, ma ad ottobre, Un caso di Coscienza, con altri sei episodi che compongono una quarta serie che si preannuncia ricca di colpi di scena.

Nei martedì autunnali di Raidue rivedremo Sebastiano Somma vestire i panni dell’avvocato Rocco Tasca, pronto a difendere i diritti di tutti coloro che sono stati vittime di ingiustizie sociali: i casi riguarderanno giocattoli cinesi contraffatti, malasanità, bullismo e morti bianche, mentre quello che legherà tutti gli episodi tra di loro sarà strettamente collegato al protagonista.

Il cast della fiction, girata da Luigi Perelli tra Trieste e la Bulgaria (gli interni, in paricolar modo le aule del tribunale), è formato da Loredana Cannata (Alice, il braccio destro di Rocco), Stefan Dainalov (Virgilio, il suo investigatore privato), Barbara Livi (Erica, la moglie di Rocco), Bruno Torrisi (il procuratore Trapani), Vanessa Gravina (Lea, moglie della vittima del filo conduttore della serie), Imma Piro (l’avvocato Francesca Canevari), Giorgio Lupano (il collaboratore dell’avvocato Camevari) e Francesco Pannofino (l’agente di Polizia Randazzo, braccio del procuratore).

Dopo il salto alcuni succulenti spoiler sulla storia principale (che ci ha rivelato la nostra fonte).

Read more

Maria Montessori Una Vita per i Bambini questa sera su Canale 5

Questa sera su Canale 5 verrà riproposta alle 21.10 la fiction dedicata a Maria Montessori, la prima donna a diventare medico dopo l’Unità d’Italia, dal titolo Maria Montessori Una vita per i bambini. Il film tv diretto da Gianluca M. Tavarelli, che precedentemente era stato trasmesso in due puntate, ripercorre la vita di una delle pedagogiste ed educatrici italiane più conosciute al mondo.

Ad interpretare la parte della donna, nata a Charavalle nel 1870, ci sarà Paola Cortellesi. Insieme a lei, nel film ci sono anche Massimo Poggio, nei panni del professore Giuseppe Montesano, con cui la donna ha avuto una storia d’amore importante, Gian Marco Tognazzi, che interpreta un funzionario del ministero della pubblica istruzione, che segue la Montessori nel suo percorso pedagogico, Imma Piro nel ruolo di Teresa, Giulia Lazzarini in quello di Renilde Montessori, Lisa Gastoni in quello di Gemma Montesano e Alberto Maria Merli in quello di Alessandro Montessori.

Read more