Un caso di coscienza 4, tutte le novità in anteprima

di Redazione 19

Tornerà quest’autunno su Raidue, probabilmente non a settembre, ma ad ottobre, Un caso di Coscienza, con altri sei episodi che compongono una quarta serie che si preannuncia ricca di colpi di scena.

Nei martedì autunnali di Raidue rivedremo Sebastiano Somma vestire i panni dell’avvocato Rocco Tasca, pronto a difendere i diritti di tutti coloro che sono stati vittime di ingiustizie sociali: i casi riguarderanno giocattoli cinesi contraffatti, malasanità, bullismo e morti bianche, mentre quello che legherà tutti gli episodi tra di loro sarà strettamente collegato al protagonista.

Il cast della fiction, girata da Luigi Perelli tra Trieste e la Bulgaria (gli interni, in paricolar modo le aule del tribunale), è formato da Loredana Cannata (Alice, il braccio destro di Rocco), Stefan Dainalov (Virgilio, il suo investigatore privato), Barbara Livi (Erica, la moglie di Rocco), Bruno Torrisi (il procuratore Trapani), Vanessa Gravina (Lea, moglie della vittima del filo conduttore della serie), Imma Piro (l’avvocato Francesca Canevari), Giorgio Lupano (il collaboratore dell’avvocato Camevari) e Francesco Pannofino (l’agente di Polizia Randazzo, braccio del procuratore).

Dopo il salto alcuni succulenti spoiler sulla storia principale (che ci ha rivelato la nostra fonte).

Il filo conduttore della quarta serie, sarà una storia (che avrà inizio nella prima puntata e si concluderà nella sesta), che ha per protagonista un produttore di vino, che viene trovato morto. Le ipotesi prese in considerazione saranno due: la morte dell’uomo è avvenuta a causa di un incidente oppure qualcuno l’ha volutamente ucciso.

Inizialmente sarà provato in qualche modo che si è trattato effettivamente d’incidente, ma col passare del tempo e con un lutto nella famiglia dell’avvocato Tasca (che non sarà l’unica disavventura che avrà durante la serie il protagonista), si scoprirà che in realtà il conte è stato ucciso per qualcosa legato al suo podere.

Il giallo sarà molto fitto, perché numerosi personaggi saranno doppiogiochisti e avranno interesse nell’insabbiare il caso, ma alla fine giustizia sarà fatta.

Un caso di coscienza 4 verrà presentata ufficialmente al RomaFictionFest 2009: in quell’occasione verrà proiettato un video della serie e sarà presente parte del cast.

Commenti (19)

  1. che fine ha fatto la fiction “un caso di coscienza” 4 come al solito la rai se ne infischia dei suoi tele spettatori e manda in onda anziche’ la prevista seconda puntata quella iena di vespa col solito programma palloso .

  2. UN CASO DI COSCIENZA 4, peccato che è finito, speriamo che la serie continua.
    Bravissimi gli attori, in particolar modo Somma senza screditare niente agli altri.
    Aspetto UN CASO DI COSCIENZA 5 , speriamo arrivi. COMPLIMENTI A TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>