Miriam Leone, Sara Varone, Vincenzo Salemme, Fiorello, Paolo Bonolis: novità

Televisione del futuro prossimo e anteriore all’interno del nostro consueto spazio dedicato ai programmi e ai personaggi che vedremo o potremo vedere prossimamente in tv.

Fiction Raiuno. Nel 2010 andrà in onda Paura di amare, la serie tv in sei puntate, che si sta girando a Torino e che si registrerà anche a Belgrado fino a dicembre. La fiction, un mix di conflitto, denaro e passione, con tanto di intreccio melodrammatico, è girata da Vincenzo Terracciano, prodottoda dalla Titania di Ida di Benedetto e interpretata da Giorgio Lupano, Erica Bianchi, Dario Fiorica, Rosabell Laurenti Sellers, Ida di Benedetto, Barbara Livi e Marco Falaguasta.

Gianfranco D’Angelo vorrebbe tornare in televisione. Il comico e attore avrebbe in ballo due progetti con Giancarlo Nicotra da sviluppare in Rai. Si vocifera, ma per ora siamo nel mondo delle ipotesi, anche di una possibile riproposizione di Drive In.

Miriam Leone e la fiction. La Miss Italia in carica, nonché conduttrice di Unomattina, potrebbe diventare attrice: pare che ci siano offerte sia dal cinema che dalla tv. La proposta più concreta sarebbe quella di entrare nel cast della prossima serie tv di Canale 5, Il ritmo della vita (Fonte Diva e Donna).

Read more

Telecolor: 30 anni di storia siciliana

TCI ovvero Telecolor International Catania, storica emittente siciliana deve il proprio nome alla non indiferrente peculiarità d’essere stata la prima tv privata a trasmettere a colori. Nata il 26 ottobre 1976 da una costola di TVE Teletna, le trasmissioni iniziarono ufficialmente il 23 dicembre del 1976 sul canale 47.

Nei suoi 34 anni di vita, costellati da momenti convulsi e delicati, ha ospitato noti personaggi televisivi o destinati a diventarlo e trasmissioni entrate nella storia della tv italiana come Il Pomofiore, condotto da Gianni Creati e ispirato al format scritto per Antenna 3 Lombardia da Enzo Tortora e Lucio Flauto e Domenica alla grande, che vedrà alla conduzione prima Michele Del Vecchio, poi Memo Remigi.

In quegli anni hanno il primo approccio con il mondo televisivo nomi come Carmen Russo, Maria Rita Viaggi, Patrizia Pellegrino, Patrizia Rossetti. La domenica alle 23.30 era il momento del seguitissimo Sfoglia la Margherita, il gioco che consentiva agli spettatori di “spogliare” una modella. Intanto con i primi anni ’80 e un successo sempre maggiore di pubblico, Telecolor continua ad ospitare big, come Nunzio Filogamo, Silvio Noto, Gianfranco D’Angelo, Pippo Franco, Gigi Sabani.

Read more

Veline: La carica delle 500 aspiranti da stasera su Canale 5

L’estate è risaputo, si basa su luoghi comuni ma anche tormentoni e non solo musicali, la televisione ci mette del suo proponendo trasmissioni che magari verranno ripescate, gusti del pubblico permettendo, durante la stagione successiva o rimarranno come un richiamo indelebile della nostra mente verso piacevoli momenti vissuti in una calda sera d’estate. È il caso della nuova edizione di Veline, il programma condotto da Ezio Greggio che da questa sera alle 20.30 su Canale 5, ci allieterà durante tutta l’estate, in onda anche domenica prossima 15 giugno.

Quel vecchio marpione di Antonio Ricci, ha rispolverato il progetto serbato per ben quattro anni in un cassetto, un po’ per l’indiscusso successo di Melissa Satta e della neo mamma Thais Souza Wiggers, probabilmente le migliori veline di Striscia la Notizia in 20 anni di vita televisiva, un po’ per pura scaramanzia poiché l’ultima edizione di Veline, ha incoronato la coppia più sfortunata, Lucia Galeone e Vera Atyushkina, il cui unico torto è stato quello d’aver presenziato il programma nell’annata (2004) in cui l’audience andò a picco per il successo di Affari Tuoi, con Paolo Bonolis alla conduzione.

Dopo aver toccato il fondo, il tg satirico si riprese lo scettro di programma più seguito della tv, per merito anche di Melissa e Thais che Antonio Ricci scelse personalmente, ed ora trovare le sostitute non sarà impresa da poco.

Read more

Striscia la Notizia

Come si intuisce dal titolo, si sta parlando di una trasmissione alla quale ormai tutta l’Italia è affettivamente legata, un punto di riferimento per il nostro a volte discutibile palinsesto, sempre presente su Canale 5 nell’access prime time.

Striscia la Notizia ormai da un ventennio si presenta come la trasmissione dalle mille polemiche, dai mille conduttori e dalle mille veline, confermandosi come un punto di passaggio obbligato e fondamentale nel suo alternarsi delle coppie di personaggi alla conduzione.

Il programma di Antonio Ricci ha visto la luce nel 1988, per la conduzione di Ezio Greggio, conduttore storico, e l’allora compagno di avventure Gianfranco d’Angelo.

Read more