Criminal Minds: Suspect Behaviour su Fox Crime la prima e unica stagione

Questa sera alle 21.00 su Fox Crime andrà in onda Criminal Minds: Suspect Behavior, la serie spin-off della famosissima serie tv Criminal Minds, composta da soli 13 episodi (la fiction è stata appena cancellata), creata da Thomas Gibson e Joe Mantegna e prodotta da The Mark Gordon Company, CBS Television Studios e ABC Studios.

Differentemente dalla serie originale, Suspect Behavior ha delle atmosfere meno luminose, ma più underground, ed l’approccio della squadra di agenti duranti i differenti casi è totalmente differente da quella di Aaron Hotcher.

Read more

Criminal Minds 5 su Raidue

Da questa sera su Raidue, alle 21.50 torna la serie creata da Jeff Davis, Criminal Minds con la quinta stagione.

Anche in questa nuova stagione, il team della BAU dovrà esaminare il comportamento di alcuni  criminali sia  per quanto riguarda la vita di tutti i giorni, che in relazione alla scena del delitto.

Read more

Recensione: La notte non aspetta

Il detective Tom Ludlow (Keanu Reeves) è un poliziotto vedovo, che agisce sopra la legge, è uno di quegli agenti del dipartimento di polizia di Los Angeles, che lavora di notte e fa il lavoro sporco, che tanto serve alla città, ma che ufficialmente tutti condannano.
Quando il suo ex compagno Washington (Terry Crews) lo denuncia agli affari interni a cui fa capo il capitano James Biggs (Hugh Laurie), gli unici che lo difendono sono il suo capitano, Jack Wander (Forest Whitaker) i suoi colleghi, una sorta di fratellanza fatta di omertosi e complici, che si coprono a vicenda, nascondendo prove e insabbiando possibili indizi di colpevolezza.
Caso vuole che, a zittire per sempre il traditore Washignton, siano due persone incappucciate in un supermarket, proprio in presenza di Tom. Al detective sta se scegliere di insabbiare anche questo episodio (uno dei proiettili recuperati dal corpo e suo), con l’aiuto dell’agente Diskant (Chris Evans), oppure fare un esame di coscienza e scoprire chi sia il vero colpevole.

Read more

Giugno 2008 al cinema: L’incredibile Hulk, Postal, E venne il giorno

Il mese di giugno propone il ritorno del classico film estivo italiano, denominato Cinecocomero, dal titolo Un estate al mare, diretto da Carlo Vanzina.

I titoli più interessanti del mese, oltre a L’incredibile Hulk, Postal, E venne il giorno, che leggete nel titolo del post, credo possano essere Dante01, un film di fantascienza (genere che manca da un pò di tempo sul grande schermo) e La notte non aspetta, poliziesco dal cast importante.

L’ultimo aspetto che vorrei sottolineare è la presenza massiccia di film brasiliani (quasi uno a settimana), il ritorno di Abel Ferrara con Go Go Tales, e quello di Maria Grazia Cucinotta, nel film greco Uranya.

Read more

Giugno 2008 a noleggio: arrivano i premi Oscar e non solo

A Giugno arrivano i film premiati agli Oscar, Non è un paese per vecchi e Sweeney Todd, i thriller Rendition e Prospettiva di un delitto e John Rambo, con l’attesissimo ritorno di Sylvester Stallone.

Fra i film italiani esce il discusso Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia e il primo film da regista di Silvio Muccino, Parlami d’amore, ma anche i più impegnati Cover-Boy e Fine pena mai.

Vediamo insieme cosa ci aspetta nelle nostre videoteche a noleggio fra qualche giorno:

Read more

Recensione: Prospettive di un delitto… tanto fumo niente arrosto

Diciamolo da subito: Prospettive per un delitto poteva essere un film interessante, ma il risultato, un thriller tanto inverosimile quanto noioso, ha disintegrato ogni speranza di vedere un buon prodotto.
Il presidente americano è a Salamanca (in realtà le riprese sono fatte a Città del Messico) per un summit che metterà la parola fine alla guerra al terrore. A qualcuno tutto ciò non va e decide di eliminarlo in grande stile, di fronte a migliaia di persone in piazza e a tutti gli spettatori che stanno seguendo la diretta televisiva.
Chi è stato e perché è stato fatto viene spiegato (in maniera insufficiente) seguendo la storia da 8 punti di vista differenti, fra cui, quello dello stesso presidente (William Hurt) e delle sue due guardie del corpo, Kent Taylor (Matthew Fox) e Thomas Barnes (Dennis Quaid), della giornalista televisiva Rex Brooks (Sigourney Weaver), del turista Howard Lewis (Forest Whitaker).

Read more

Weekend al cinema: tante uscite fra cui Rec, Persepolis e Jumper!

Ben 10 film in uscita questa settimana, nella weekend a cavallo tra il febbraio e marzo, con quattro pellicole italiane e film per tutti i gusti. Da segnalare in particolare il film d’animazione candidato all’oscar Persepolis, l’horror sulla falsariga tecnica di Cloverfield, Rec, il fantascientifico Jumper e il particolarissimo thriller Prospettive di un delitto. Fra gli italiani da citare Il mattino ha l’oro in bocca con Laura Chiatti e Martina Stella. Da segnalare infine, cosa più unica che rara, l’uscita in contemporanea di due documentari.

Vediamo insieme nel dettaglio tutti i nuovi film di questa settimana:

Jumper: David Rice ha la capacità di teletrasportarsi da una parte all’altra del mondo. Un giorno scopre di non essere l’unico Jumper (da qui il titolo del film) e che un’organizzazione segreta vuole eliminarli tutti. Diretto da Doug Liman (Mr. e Mrs. Smith, Bourne Identity), il film drammatico/fantascientifico annovera nel suo cast Hayden Christensen (Il giardino delle vergini suicide, Star Wars) , Samuel L. Jackson (1408, Pulp Fiction), Diane Lane (La tempesta perfetta, Hollywoodland), Jamie Bell (Billy Elliot, King Kong), Rachel Bilson (The Last Kiss, O.C. serie televisiva).

Read more

Febbraio 2008 al cinema: arrivano i nominati agli Oscar!

Febbraio quest’anno in Italia equivale a dire uscita delle pellicole candidate all’Oscar. I film in nomination non sono però l’unica attrattiva del mese, in quanto è in arrivo nelle sale anche l’attesissimo film scritto da J.J. Abrams, l’autore di Lost e l’ultimo film di Woody Allen, Sogni e delitti e il nuovo episodio di Asterix Per gli amanti di cinema italiano voglio ricordare Caos Calmo, di Antonio Grimaldi e l’esordio alla regia di Silvio Muccino che per festeggiare San Valentino propone il suo Parlami d’amore.

Per voi ho scelto l’aspetto di ogni film che a prima vista mi pare essere il più significativo; insieme a voi, invece, giorno dopo giorno, li commenteremo.

Vediamo i film settimana per settimana:

Read more