J. J. Abrams, il produttore di Lost, il regista di Star Trek

Il produttore, regista e sceneggiatore Jeffrey Jacob Abrams, meglio noto come J.J. è nato a New York il 27 giugno del 1966 ma è cresciuto a Los Angeles, fin dall’infanzia si è appassionato al cinema grazie al padre Gerald, produttore ed attore cinematografico. Inizia scrivendo alcune sceneggiature con gli amici del college, ma la vera opportunità arriva nel 1992: Abrams vende alla Touchstone Pictures alcuni soggetti dai quali vengono prodotti i film Un’agenda che vale un tesoro, A proposito di Henry con Harrison Ford e Amore per sempre con Mel Gibson.

Nel 1996 è lo sceneggiatore dei film Tre amici, un matrimonio ed un funerale e del film The suburbans. Nel 1998 produce il film Armageddon- giudizio finale, uno strepitoso successo che lo consacra definitivamente nel mondo cinematografico: Abrams tenta anche la strada televisiva, producendo alcune serie TV quali Felicity, Alias e Lost (di cui Fox stasera propone la quinta stagione), tutte successi planetari che gli valgono anche la candidatura al Grammy.

Read more

Fringe: J.J. Abrams crea la serie erede di X-Files

Come promesso nel post che descriveva le serie Tv che vedremo nella prossima stagione, eccoci a parlare di Fringe, uno dei possibili fenomeni televisivi dell’anno per almeno 3 motivi: il creatore (J.J. Abrams, ideatore di Felicity, Alias e Lost), la somiglianza con una serie cult del passato (X-Files), il costo dell’episodio pilota (10 milioni di dollari), diretto da Alex Graves (produttore esecutivo di The West Wing) in onda il 26 Agosto.

Il cast: tanti i nomi che sono stati fatti e poi smentiti (tra i quali Tomas Arana e Kei Russell, che ha già lavorato con J.J. Abrams in Felicity). Alla fine la lista è composta da Joshua Jackson (Dawson’s Creek), John Noble (24), Lance Reddick (The Wire), Kirk Acevedo (Oz, The Black Donnelly’s), Mark Valley (Boston Legal) e la protagonista Anna Torv (The secret life of us).

La storia: all’agente dell’FBI Olivia Warren (Anna Torv) vengono assegnati da Phillip Broyles (Lance Reddick), il capo di una divisione speciale Fringe, dei casi inspiegabili o paranormali da risolvere. Per riuscire a trovare il bandolo della matassa, l’agente sarà affiancata dal Dr. Walter Bishop (John Noble), scienziato con problemi di soldi, definito un mix fra il Dr. Frankenstein (geniale e pazzo e per questo rinchiuso per vent’anni in un centro di salute mentale) e Einstein (quoziente intellettivo di 190) e il figlio Peter (Joshua Jackson), un giovane che non ha un gran legame con il padre. Intorno a loro ruoteranno tutte le storie e anche gli altri personaggi della serie, come gli agenti dell’FBI John Scott (Mark Valley) e un altro di cui non si sa ancora il nome (Kirk Acevedo), l’assistente federale Astrid (Jesika Nicole) e una veterana della Prometheus Corp. , Nina Cord (Blair Brown),

Read more

Vampire High: il peggio è servito

Vampire High, creata da Garry Blye e Mark Shekter, è una serie televisiva, di una sola stagione, composta di 26 puntate, già andata in onda in America nel 2001 e appena arrivata in Italia, con un attimo di ritardo, nel 2008, trasmessa ieri da Sky canale Fantasy.

Ci sarebbe da chiedere, ai dirigenti Sky, dove abbiano trovato il coraggio per acquistare una serie così deludente, sapendo benissimo che non ha lasciato grande traccia nemmeno al di là dell’oceano.

Vampire High, narra le vicende di un gruppo di ragazzi, che studiano a Mansbridge Manor, in una scuola, che di giorno è per persone normali, ma di notte è il più importante edificio d’istruzione per giovani vampiri.

Read more

Weekend al cinema: La misteriosa creatura di Cloverfield Vs Woody Allen

Il primo weekend del mese di Febbraio offre cinque film. Nelle sale si lascia dunque ancora spazio alle pellicole uscite settimana scorsa. Fra i cinque titoli di questa settimana sicuramente quelli di più richiamo sono il nuovo film di Woody Allen, Sogni e Delitti e l’inquietante e misterioso Cloverfield prodotto da J.J.Abrams. Le altre tre pellicole sono: il documentario italiano Parole Sante, il film drammatico di guerra, Il Falsario e la commedia un po’ romantica un bel po’ drammatica P.S. I love you.

Cloverfield è un film che mescola il Thriller, la fantascienza e l’azione. Come vi ho appena anticipato, il creatore è lo stesso della fortunatissima serie televisiva Lost: J.J.Abrams, mentre il regista alla sua seconda pellicola dopo Tre Amici, un matrimonio e un funerale è il suo amico e collega Matt Reeves (insieme anno creato e prodotto la serie televisiva Felicity. Gran parte del budget è stato utilizzato per gli effetti speciali, piuttosto che per il cast, non di prim’ordine (Lizzy Caplan, Mike Vogel). Infine vi ricordo che la storia è girata in gran parte con una videocamera digitale quindi aspettatevi una ripresa molto mossa. La trama? New York, un gruppo d’amici riuniti per una festa che vedono la propria città devastata da qualcosa.

Sogni e delitti è il nuovo film di Woody Allen, ambientato a Londra che vede i due grandi attori protagonisti, Ewan McGregor (Trainspotting, Moulin Rouge) e Colin Farrell (Minority report, Miami Vice), vestire i panni di due giovani fratelli, che per risolvere i loro problemi economici, accetteranno di uccidere un uomo, vivendo in maniera differente l’attesa e il senso di colpa. Riuscirà il film del settantaduenne regista, Newyorkese, con alle spalle più di 40 film e vincitore di 3 Oscar e di altri 77 premi, a conquistare il pubblico italiano?

Read more

Gossip Girl: O.C. si trasferisce a New York

Gossip Girl è una blogger che non si sa come, non si sa perché, conosce tutti i pettegolezzi di sei ragazzi che vivono a New York, in prevalenza a Manhattan, e le loro rispettive famiglie e amicizie.

I sei ragazzi sono Serena Van Der Woodsen (Blake Lively), la ragazza più nota della scuola privata di Upper East Side, (tremendamente simile a Marissa di O.C., che oltre all’aspetto fisico simile, ama bere e divertirsi e ha una mamma puntigliosa e arrivista), Blair Waldorf (Leighton Meester), la sua migliore amica (mora e ricca come la Summer di O.C., ma rispetto a lei cattiva e calcolatrice), Dan Humprey (Penn Badgley) un ragazzo semplice e non ricco come gli altri (un mix di Seth, per i modi di fare e Ryan per la sua istintività), la sorellina Jenny (Taylor Momsen) anche lei molto dolce e semplice, ma attirata tremendamente dal lusso e dalla ricchezza (in qualcosa ricorda la sorella di Marissa, Kaitlin), Nate Archibald (Chace Crawford), ragazzo di Blair innamorato di Serena (un po’ Luke, un po’ Ryan di O.C.) e Chuck Bass (Ed Westwick), rampollo di una ricchissima famiglia proprietaria di alberghi, amante delle donne e viscido come pochi (simile a Oliver di O.C.).

Read more