Vampire High: il peggio è servito

di Diego Odello 30

Vampire High, creata da Garry Blye e Mark Shekter, è una serie televisiva, di una sola stagione, composta di 26 puntate, già andata in onda in America nel 2001 e appena arrivata in Italia, con un attimo di ritardo, nel 2008, trasmessa ieri da Sky canale Fantasy.

Ci sarebbe da chiedere, ai dirigenti Sky, dove abbiano trovato il coraggio per acquistare una serie così deludente, sapendo benissimo che non ha lasciato grande traccia nemmeno al di là dell’oceano.

Vampire High, narra le vicende di un gruppo di ragazzi, che studiano a Mansbridge Manor, in una scuola, che di giorno è per persone normali, ma di notte è il più importante edificio d’istruzione per giovani vampiri.


Un po’ Buffy, un po’ Dawson’s Creek, per chi ha avuto il coraggio di parlarne solo leggendo il comunicato stampa, una delusione incredibile, per chi ha seguito le due serie sopracitate e ha visto pure la prima tremenda puntata di Vampire High: di Buffy prende solo l’idea di raccontare dell’esistenza di vampiri giovani e del loro rischio di poter essere uccisi, di Dawson’s Creek assolutamente nulla, ma serviva per pubblicizzarla come prodotto per teenager.

In realtà, la protagonista ricorda, per l’utilizzo del registratore, Felicity dell’omonima serie e per l’ambientazione, la brutta copia della scuola di Harry Potter.

I dialoghi stentano, i protagonisti sono patetici (nel caso degli umani) e ridicoli (nel caso dei vampiri), quanto l’idea che un gruppo di anziani vampiri voglia far inserire i propri ragazzi nella società (non ci crede lo spettatore, così come lo studente vampiresco), nonché i colpi di scena enfatizzati goffamente (vedi biondino, che ruba, a Sherry, il registratore o lo scontro verbale tra il preside e il bullo dei vampiri).

Prima di arrivare alla conclusione vi indico alcuni nomi da tenere a mente, se volete affrontare l’avventura di seguire questa serie: i vampiri Drew (Jeff Roop), Essie (Karen Cliche), Merril (Ilona Elkin) e Karl (Paul Hopkins), Marty (Joris Jarsky) la mortale Sherry (Meghan Ory), e il preside Dr. Reginald Murdoch (David McIlwraith).

Io, che adoro le serie televisive, ve la sconsiglio, soprattutto agli amanti di Dracula e parentela varia, perché rischiate di buttare via venti minuti del vostro tempo, per un telefilm che sembra fatta solo per essere venduto al primo fessacchiotto.

Concludendo: se con Painkiller Jane, pensavate di aver visto il peggio di questi anni, Vampire High vi farà ricredere.

Commenti (30)

  1. Fa schifo! E’ una rottura di scatole dall’inizio alla fine, dialoghi nulli, personaggi senza sostanza, una Buffy moltiplicata per 3 un pò Angel e con un supervisore rompiballe…ma per favore, per fortuna hanno fatto solo una serie!

  2. Non sarà anke una serie strepitosa,ma io la trovo carina è un passatempo cm un altro ce ne sn di serie veramente disgustose ke hanno successo cm Paso Adelante…e qsta nn è csì terribile certo nulla di comparabile con Buffy ma neanke da buttare!!!

  3. Un passatempo per me è giocare con il mio gatto..preferisco non guardare la tele pittosto che vedere certa mondezza!

  4. Una descrizione decisamente irrispettosa..visto che invece io la trovo una serie bella ed emozionante…tra l’altro non mi ritengo una persona inferiore all’autore dell’articolo.. sarebbe opportuno un pò di rispetto per quelle migliaia di persone (si sono migliaia in italia) che lo apprezzano..è stato poco pubblicizzato purtroppo…a me comunque piace…ho visto anche gli altri 2 telefilm.. il secondo costretto lol e nonostante tutto mi piace..i legami sentimentali lo avvicinano a Dawson Creek..e la storia dei vampiri a Buffy… si fanno i nomi di altri telefilm per dare un’indicazione alle persone che non lo hanno mai visto…beh…io ripeto..sono un ammiratore della serie..se si critica.. cortesemente si indichi il “per me è brutto” lol

  5. Grazie WIll della tua testimonianza. Cerco di dare valide spiegazioni:
    1) nessuna recensione è oggettiva, perché scritta da un essere umano.
    2) fai benissimo a non ritenerti inferiore a me, perché il mio ruolo non determina la mia superiorità, ma semplicemente la posizione che ricopro nel blog.
    3) nel mio articolo dò la motivazione del perché la trovo brutta. Se vuoi entro nel particolare.
    4) Le serie citate servono, a chi le ha viste per avere degli appigli.
    5) Sarei curioso di sapere perché ti piace.
    6) Personalmente ritengo che se fosse stata una serie così valida, non si sarebbe fermata alla prima stagione e non sarebbe arrivata in Italia dopo 6-7 anni dal suo esordio americano-canadese.
    7) Se la serie è fatta male, non vuol dire che chi la guarda sia stupido. Sai quante volte sono stato criticato dai miei amici per certi programmi trash che guardo?
    8) Il numero di presone che la guardano non è sintomatico della qualità della trasmissione (sennò Vampire High sarebbe nettamente più brutto di Carabinieri 7, che viene se guita non da migliaia e migliaia di telespettatori ma da 3 milioni di persone e non è così)
    Spero di essere stato esauriente.
    A presto!

  6. Perchè parla di solitudine..e la descrive molto bene..mi immedesimo nei personaggi che soffrono..comunque si spiegazioni veloci ed esaurienti 🙂 si ma siamo in Italia per il fatto di carabinieri XD per le migliaia di persone mi riferivo sempre alla critica che se dici che è soggettiva toglie qualunque problema =) scusa dell’intervento precedente..sono stato irruento 😀

  7. Non preoccuparti e torna a commentarci ancora: vedi, a me l’aspetto della descrizione della solitudine mi è sfuggito e se non fosse stato per te, la mia recensione non sarebbe stata esauriente per tutti coloro che si vogliono avvicinare alla serie e non solo: meglio sempre sentire 2 campane.

    Ciao!

  8. io ho visto la prima puntata oggi e in effetti ho pensato che speravo fosse meglio. Però concordo con Will.I.am, sotto sotto c’è una vena di malinconia, quella che si prova quando ci si sente diversi e quindi nn accettati dal mondo. E solo chi la vive quotidianamente forse la coglie più di tutti. In se dialoghi e trama in effetti nn sono il massimo ma credo che finchè sono in ferie e ho il tempo di farlo lo guarderò. Saluti a tutti.

  9. Una buona idea di fondo ma mal sfruttata. Il problema e di fondo la credibilità della situazione, non parlo certo dei vampiri in se che sono ovviamente un tema di fantasia ma di credibilità delle situazioni e a scarse spiegazioni. La cosa effettivamente meno credibile e che stando alla storia qualcuno di questi presunti adolescenti vampiri passa il centinaio d’anni o cmq ci si avvicina. Aspetto a parte secondo me uno che ha 100 anni e si comporta come un liceale e poco credibile …ragionando così un vampiro che sembra un ventenne ma ha 3000 anni si dovrebbe comportare come un collegiale?!? Quasi nulle le spiegazioni di fondo sul perchè dell’ “esperimento” come lo chiamano se non accennate. E ancora meno credibile che sono li per imparare a convivere con gli umani e poi li tengono per 26 EPISODI segregati nello scantinato col divieto anche solo di guardare..figuriamoci parlare con gli studenti diurni. Tanto valeva ambientare la cosa in un castello sui monti carpatici a questo punto.
    Quindi attori a parte (tutti sconosciuti..ma puo essere anche un bene) e la trama di fondo in se che non convince, avessero preso dei vampiri veramente giovani (vampiri da poco) avessero contestualizzato meglio e spindo di piu sull’integrazione e motivazioni forse avrebbe convinto di più. Unica nota semipositiva e l’analisi della solitudine del vampiro ma anche qui trattata abbastanza superficialmente e specialmente tra i vampiri accantonata in fretta e furia (anche perche se no con chi parlavano??).
    Decisamente una buona idea (fosse stato fatto diversamente sarebbe stato decisamente meglio di Buffy) sprecata piu dallo sceneggiatore che dagli attori o dagli scarsi mezzi.

  10. raga mi rimangio tutto avevo visto un paio di puntate e non lo trovavo così male ma già dalla terza… AIUTO è terribile!!!!

  11. Vampire High sembra che spacchi in 2 il pubblico. Se rileggete tutti i commenti vedrete che alla mia provocazione nel titolo è seguita un’ottima lettura da parte di tutti voi, che avete sezionato la serie alla perfezione, segnalando pro e contro. Complimenti a tutti voi

  12. al contrario di qualcuno io ho visto molte puntate e devo dire che mi e piaciuto molto forse e vero e un po stupido come tele film pero nonostante cio io continuo a guardarlo

  13. bè io ho visto una puntata e me ne sono innamorata.
    così ho continuato a guardarlo.
    lo so benissimo che è fatto male che gli efetti speciali li potevo fare benissimo io con animation shop.
    Ma come ha detto qualcuno più su del mio commento a questo mondo è tutto soggettivo. Come a me non piace ‘Un medico in famiglia’ e lo trovo fatto malissimo (inquadrature ad es.) ad altri non può piacere Vampire High.
    Ma sinceramente credo sia giusto esprimere le proprie opinione a meno che non offendano.
    dato che nesssuno qui offende nessuno non cè nessun preoblema e comunque io conitnuerò a guardarmi e riguardarmi Vampire High. xDDDDD
    Lo so questo commmento non ha nessuno scopo xDD
    anzi si per far vedere che nostante tutto a qualcuno Vampire High piace
    :DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
    Ciaooooo :*

  14. Ho visto la serie:”Vampire High” sl dopo aver letto e visto il film dei best seller:”Twiligh”,”New moon” “Eclipse” e “Breaking down” effetivamente anchio mi aspettavo qualcosa in più..Ma sono rimasta incuriosita dal vampiro maschio(di cui non ricordo il nome)che ha anche lui un ossessione come Edward per un’umana..Pensavo,prima di sapere che la serie è stata trasmessa prima dell’uscita dei libri di Stephany Meyer, che avessero preso l’idea dai suoi romanzi..Ora che so che la realtà è un’altra mi chiedo se Stephany abbia preso l’ispirazione da lì..Penso di no..Ma comunque mi farebbe piacere sentire la vostra opinione..Ah…Concordo con quello che avete scritto in molti cioè che per la maggior parte i dialoghi sono scarsi e deludenti!
    Un saluto….

  15. Seppur non conoscendo benissimo diverse serie citate in questo blog, condivido pienamente quel che scrive l’autore della critica (Diego Odello), e più o meno gli altri che sono sulla stessa linea/opinione.
    Un unico consiglio: fate qualunque cosa vi venga in mente in quei 20 minuti, anche dormire, sarà sicuramente tempo speso bene se paragonato alla visione di questa serie!

  16. @ Fun di tutti i tipi di vampiri:
    Non mi sorprenderei se la tua supposizione fosse corretta.

    @ Roberto:
    Grazie Roberto del tuo intervento. Magari noi abbiamo gusti simili.

  17. ma cos’è sta cosa? O_O la versione O.C. di Dracula? dio mio… già bastava la Meyer con i suoi ‘vampiri’ che sbrillucicano xD ma questo… povero Stoker che si starà rigirando nella tomba…

  18. io non sono d’accordo, la serie mi ha appassionata tantissimo e sono molto dispiaciuta del fatto che non ci sia una continuazione!!!!

  19. Da quel che posso sentire perchè ancora non l’ho visto sembra la storia di vampire Knight il manga jap di matsuri hino ma molto peggio. Mah….speriamo proprio di no

  20. “Fun” di tutti i vampiri?? ma proprio tutti? no perchè hai citato solo twilight (a mio parere poi quelli sono pseudo-vampiri..). scusate, solitamente non sono un’attacca brighe ma certe cose non le reggo! non c’è bisogno di spostarsi dal campo televisivo per citare moooolti nomi di vampiri: Spike, Angel, Bill compton e compagnia bella e così via.. non ci si può definire fan di tutti i vampiri solo perchè si è innamorati dei vampiri coperti di lucidalabbra glitterato -.-
    a parte questo, ho guardato qualche episodio e sono d’accorodo con l’autore del post.

  21. A ME E PIACIUTO IL TELEFILM E SE FACESERO LA 2 STAGIONE ANCHE MILIORATA, SAREBBE FANTASTICO. POI I GUISTI NON SI DISCUTONO

  22. ho visto finalmete tutta la serie scaricata perche su fantasy non riuscivo a seguire tutte le puntate..bè premetto che le storie sui vampiri mi piacciono molto…a me Vampire High è piaciuto molto e pure alla mia ragazza.
    il dottor Murdoc è un bravissimo attore secondo me e anche gli altri si difendono abbastanza bene…non vedo l’ora di vedere la seconda serie!!!!

  23. MI SONO innamorataaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!dai vampiri!!!

  24. il fil e’ beliximooo 🙂

  25. E piu bello TWILIGHT di tutte le serie;)

  26. Sono proprio contenta vedere che non sn l’unica a cui la serie è piaciuta davvero tanto e che aspetta una seconda serie… apparte qst, bill compton ti amoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!

  27. io non ho resistito più di 12 minuti volevo vedere di persona di che si trattava ma non mi è piciuto proprio. anche a me come a lori è sembrato moooolto simile al manga vapire knights mah -.- . comunq mi è parso banale sin dalla musichetta iniziale simile a quella dei videogame anni ’80 ai momenti morti troppo lunghi all’entrata in scena dei vampiri stile molto twilight siamo fighi da far paura. comunq forse poteva essere qualcosa di più… non so! comunq i gusti sono gusti e ha chi piace vorrà dire che ci trova qualcosa di interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>