L’Isola dei famosi 2018, Craig Warwick parla dello scandalo droga e dell’accordo tra Eva Henger e Francesco Monte

Craig Warwick, il sensitivo che ha lasciato L’Isola dei famosi in seguito a un infortunio, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti lo scandalo legato al presunto consumo di droga durante il programma e su un accordo tra Eva Henger e Francesco Monte, ma parliamone meglio dopo il salto.

Read more

L’Isola dei Famosi, scatta la denuncia del Moige per quanto accaduto in Honduras

L’edizione di quest’anno de L’Isola dei Famosi è iniziata davvero con il botto e non ci riferiamo solo agli ascolti, dato che nel corso della trasmissione Eva Henger, finita in nomination, ha denunciato il presunto uso di droga da parte di alcuni naufraghi, portando il Moige a prendere provvedimenti sporgendo denuncia per l’accaduto.

Read more

La trama di un matrimonio – The Big Bang TV

Trama di un matrimonio. Non vi parlerò del meraviglioso libro di Eugenides, ma di televisione e sposi. Non c’è zapping che tenga, sul piccolo schermo si celebrano le nozze. E da Guendalina Tavassi (ma chi è?) a Eva Henger, c’è solo una domanda che continuo a farmi: perché non trasmettere in diretta pure quello di Richard Benson?

Read more

Chef per un giorno

Non avrei mai pensato che un reality moderno riuscisse ad essere abbastanza innovativo, ma soprattutto divertente. La realtà come di consueto mi contraddice, ed io ne sono ben lieto.

Su La 7 possiamo infatti gustarci i piatti cucinati nel corso di Chef per un giorno, un programma in cui personaggi del il mondo dello spettacolo si misurano col mondo dei fornelli.

E non è un misurarsi così, tanto per fare. Si tratta di cucinare un numero definito di pietanze, che verranno poi sottoposte al giudizio di un gruppo di veri esperti del settore, che con serietà mista a ironia valuteranno le capacità culinarie dei personaggi che di volta in volta si cimentano nel compito annoso di cucinare qualcosa.

Read more

Recensione: Bastardi – Poteva essere peggio

Bastano pochi particolari per trasformare una buona pellicola in una alquanto scadente. E’ il caso di Bastardi, il primo film diretto dal regista esordiente Andrés Arce Maldonado (che vista la sua inesperienza è stato affiancato subito dal direttore della fotografia), che inizialmente pare un bel film, un Ocean’s Eleven di casa nostra, ma che ci mette poco (a causa di alcune scene e storie inutili) a peggiorare.
Bastardi nasce come celebrazione del poliziottesco all’italiana anni settanta e finisce per essere un film dall’idea buona, il cast decente, ma la realizzazione scarsa.
In Sicilia, due famiglie rivali, Iuvara e Patene, hanno un motivo in più per odiarsi: in una gara moticlistica on the road , per conquistare il cuore di Lenka (Eva Henger), Luca Iuvara(Massimiliano Caroletti) butta fuori strada Alessandro Patene(Diego Conte), che muore. Il padre, Sante Patene(Don Johnson) , per non vendicarsi, chiede a Don Alfonso(Enrico Montesano) di fissare un incontro con i suoi acerrimi rivali per poter proporre a Rene Iuvara (Franco Nero) e a sua moglie Carmen(Barbara Bouchet) di rubare la corona di Re Manfredi in cambio della vita del figlio. L’unico che può aiutare la famiglia nel furto del secolo è Il Gatto(Giancarlo Giannini) un abilissimo e imprendibile ladro, fratello di Rene.

Read more

Marzo 2008 a noleggio: tanti titoli tra cui Beowulf e La promessa dell’assassino

Marzo ricchissimo di film a noleggio, anche se ad essere sinceri non ricchissimi di qualità.

Tra i film stranieri vi suggerirei i bellissimi Nella valle di Elah, Sleuth, La promessa dell’Assassino, Tideland, L’età barbarica, lo spassosissimo Idiocracy e il particolarissimo Lars e una ragazza tutta sua.

Tra i film italiani, per chi se l’è perso La terza madre (anche se non è niente di che), Lezioni di cioccolato (che ha avuto un discreto successo), Matrimonio alle Bahamas (se proprio dovete) e Bastardi (un interessante thriller da provare a guardare) e i film di Soldini e Bentivoglio.

Read more