The Wire, la quinta stagione su FX

Da questa sera, ed ogni martedì alle 21.00 su FX, tona la serie tv firmata da David Simon, The Wire con la sua quinta ed ultima stagione.

Protagonisti della serie sono ancora i detective di Baltimora, l’agente Carver (Seth Gilliam), promosso sergente, ma che purtroppo viene accolto da un forte scontento da parte della sua squadra a causa delle tante ore di straordinario non retribuito, l’agente Sydnor (Corey Parker Robinson), e gli agenti McNulty (Dominic West) e Daniels (Lance Reddick) che si ritrovano senza finanziamenti per la loro indagine sul traffico di droga a causa dei tagli del budget approvati dal sindaco Carcetti, che ha preferito privilegiare e quindi dare i fondi alla scuola, mettendo il distretto in difficoltà.

The Wire, la quarta stagione su Cult

Questa sera su Cult a partire dalla 23.00 va in onda la quarta stagione di The Wire, la serie della HBO creata dal reporter del Baltimora Sun David Simon e dall’ex detective della omicidi Ed Burns, definita dal Time la più bella mai prodotta e seguita anche dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Nei nuovi tredici episodi rivedremo le storie del Dipartimento di Polizia di Baltimora impegnato a combattere il traffico di stupefacenti della gang di Mario Stanfield (Jamie Hector) nelle scuole della città.

The Wire da oggi su Cult

Torna in Italia, sul canale Cult (dopo essere andata in onda per due stagioni nel 2005/2006 su Fox), dal lunedì al venerdi alle 19 la serie tv preferita del presidente americano Barack Obama: The Wire, nominata dal Times come miglior serie dell’anno e vincitrice di due Emmy.

Nata nel 2002 e finita nel 2008 con cinque stagioni e sessanta episodi, The Wire è un telefilm poliziesco, prodotto dalla HBO e scritta da Simon David, Ed Burns e altri autori che sono insegnanti ed ex poliziotti di Baltimora.

La serie, che prende il titolo dagli strumenti di sorveglianza e dalle cimici usati da polizia e FBI, racconta la città di Baltimora, una delle città più pericolose e violente d’America, dove la droga e il sistema scolastico sono due dei mille problemi di cui soffre la città.