Sons of Anarchy seconda stagione su Fx

Da quest’oggi, alle 22.50 su FX, torna in prima visione assoluta la seconda stagione di Sons Of Anarchy, la serie tv ideata da Kurt Sutter.

Tornano gli intrepidi motociclisti-giustizieri della SOMCRO (Sons Of Anarchy Motorcycle Club Redwood Original), che hanno il compito di proteggere la comunità di Charming dalla microcriminalità e dagli spacciatori.

Read more

Life la seconda stagione questa sera su Joi

Da questa sera, ed ogni mercoledì sera alle 21 su Joi, torna la serie Life, che vede come protagonista il poliziotto Charlie Crews (Damian Lewis), l’uomo che è stato lasciato marcire 12 in galera per un crimine mai commesso e riabilitato durante la prima stagione della serie (andata in onda su Italia 1 lo scorso anno).

La seconda stagione sarà composta da 22 episodi, il doppio della prima stagione che fu costretta a farne 11 a causa dei continui scioperi.

Per fare il punto della situazione: la prima stagione vede Crews uscito di prigione, completamente rinvigorito grazie alla filosofia zen e reintegrato all’interno della polizia di Los Angeles, con un grande regalo in milioni di dollari (visto che è stato in galera per nulla). Nella sua nuova vita porta il suo amico ex carcerato, compagno di cella ed ex consulente finanziario che ora le gestisce i soldi, Ted Early (Adam Arkin), all’interno del distretto gli danno una nuova compagna di lavoro Dani Reese (Sarah Shahi) molto forte, determinata e con un passato difficile tra droga ed alcool, per non parlare che è figlia di Jack Reese (Victor Rivers) ex poliziotto, ed uno dei cospiratori nei confronti di Charlie.

Read more

Life: un poliziesco sulla scia di Dr. House

Life è una serie televisiva poliziesca, che se a primo acchitto non sembra offrire nulla di nuovo nel panorama delle serie investigative, al contrario, seguendola con attenzione, ha la capacità di intrattenere lo spettatore, lungo tutti i quaranta minuti di ogni episodio.

Life narra la storia di un poliziotto, Charlie Crews (Damian Lewis), finito in carcere ingiustamente per un triplice omicidio mai commesso, che riuscito, grazie al suo avvocato, Constance Griffiths (Brooke Langton), dopo 12 lunghissimi anni, ad uscire di prigione, riceve un lauto indennizzo (pari a qualche milione di dollari) e la possibilità di essere reintegrato come investigatore all’interno della polizia di Los Angeles.

Uscito di galera, il nostro protagonista proverà a risolvere il caso per cui era stato incriminato (utilizzando, stile Prison Break, un enorme muro dove appende foto, ritagli di giornale e appunti che trova di puntata in puntata), mentre segue la sua collega, Dani Reese (Sarah Shahi), forzatamente assegnata a lui a causa del suo burrascoso passato da drogata, nelle indagini degli omicidi che giornalmente martoriano Los Angeles.

Read more