Parla con lei, il dating show con Andrea Delogu dal 29 Giugno su FoxLife

di Fabiana Commenta

A poco più di 72 ore dalla mission a Stoccolma nella commissione italiana per il voto di giuria, Andrea Delogu, conduttrice di Troppo Giusti sulla Rai, compie il salto professionale e approda sul satellitare.

 

Parla con lei è il nuovo dating show che andrà in onda a partire dal 29 Giugno, ogni mercoledì sera alle ore 21 su FoxLife (Sky 114). Sarà affidato all’istrionica conduttrice e scrittrice Andrea Delogu offrire un inedito punto di vista nel panorama dei dating show della tv italiana e internazionale. Novità del programma, che si articola in 10 episodi di 45 minuti ciascuno, è l’innovativi processo conoscitivo proposto: saranno infatti le voci, le abitudini e il comportamento dei single alla ricerca dell’anima gemella gli elementi proposti per farsi conoscere. 

In ogni episodio una single osserverà tre potenziali pretendenti, trascorrendo virtualmente una giornata insieme a loro. La ragazza potrà ascoltare la loro voce, incontrare i loro amici, vedere la loro famiglia e i luoghi che frequentano, ma non potrà mai vederli precludendosi così la possibilità di poter vedere il loro aspetto fisico.

I tre ragazzi saranno dotati di una videocamera, sistemata sul petto, che mostrerà alla protagonista la loro vita in soggettiva. Neppure i ragazzi, potranno vedere la ragazza, ma solo sentirne la voce. A quel punto la ragazza renderà nota la sua scelta.

I casting della trasmissione sono già aperti a uomini e donne dai 25 ai 40 anni che possono candidarsi chiamando il numero 366 67 83 870 o scrivendo all’indirizzo email [email protected].

La scelta della Delogu si rivelerà azzardata? Ma soprattutto lo fa in esclusiva? Probabilmente no, la disavventura della Ventura a Sky avrebbe dovuto insegnare che per quanti agganci hai nella tv pubblica, mamma Rai non perdona se la tradisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>