Nina, la prima stagione ogni martedì su Fox Life

di Antonio Ruggiero Commenta

Arriva una nuova serie di origine francese ispirata a Grey’s Anatomy, un medical drama che ha riscosso un enorme successo con oltre 3 milioni e mezzo di telespettatori

Dopo il grande successo di pubblico su France 2 (3,5 milioni di spettatori in prima serata), arriva in Italia il medical drama francese incentrato sulla vita di Nina, un’infermiera interpretata da Annelise Hesme. In prima assoluta su Fox Life dal 4 ottobre alle 21.00.

nina_fox-life

Sulla falsa riga di Grey’s Anatomy, seguiamo le vicende ospedaliere di Nina, stagista di scienze infermieristiche che fronteggia ogni giorno complicati casi clinici, tenendo in piedi una vita privata tutt’altro che tranquilla.

Nina sta uscendo da un divorzio difficile col marito e non vede l’ora di costruirsi una nuova vita.

Riprendere a 39 anni gli studi di medicina interrotti col matrimonio è ormai tardi.

Decide di ricominciare facendo l’infermiera. Ha grande passione e una speciale vocazione alla cura dei pazienti.

Infatti, a casa si prende cura amorevole di una persona molto speciale, sua figlia adolescente Lily, convalescente dopo un tumore.

Dopo una battaglia simile, Nina non ha certo paura di nuove sfide.

Ma i problemi sono dietro l’angolo perché a gestire il dipartimento di medicina interna è proprio l’ex marito di Nina e nell’ospedale lavora anche la sua nuova donna, la pediatra Hélène.

Ma la donna è pronta a rimettersi in gioco. L’attenzione costante ai problemi dei pazienti è la sua professione di fede, ricostruirsi una vita privata la prescrizione che si è data per ritornare a vivere.

 

Rispondi