Aniene, su Sky Uno torna Corrado Guzzanti: foto e video referendum

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

Questa sera su Sky Uno andrà in onda Aniene, lo spettacolo di Corrado Guzzanti, che segna il ritorno dell’attore in televisione dopo un’assenza durata 9 anni e interrotta solo da qualche apparizione.

Il programma, scritto da Guzzanti con Andrea Purgatori e la consulenza di Pietro Galeotti, proverà a sperimentare nuovi linguaggi e nuove idee: attraverso una serie di sketch e situazioni satiriche che si susseguiranno, l’attore cercherà di descrivere l’Italia di oggi, le sue assurdità, le derive e le deviazioni morali, politiche ed estetiche.

Tra i personaggi proposti ci saranno: il Massone, colui che “gestisce i poteri occulti del Paese”, il Mafioso, che festeggia a modo suo l’anniversario dei 150 anni, quelli dell’organizzazione criminale, il supereroe mitologico Aniene, una sorta di Thor casereccio, il suo Antonello Venditti (che canta la sigla L’esondazione dell’Aniene), Lorenzo e Vulvia.

Curiosità: il programma è prodotto da Simona Banchi e Valerio Terenzio per Ambra Group, in collaborazione con Friends & Partners; la regia è stata affidata a Maurizio Cartolano; Marco Marzocca e Max Paiella faranno da spalla a Corrado Guzzanti; lo spettacolo è stato realizzato in HD.

Guzzanti spiega lo show (fonte Libero):

Abbiamo cercato di trovare qualcosa di adatto al pubblico di Sky, che è una televisione diversa. Saranno sketch a raffica, senza studio, senza pubblico, senza conduttore se non in alcuni snodi: un gioco narrativo leggero tra i personaggi, in tutto una decina, che si passano la palla.

A proposito di possibili altre puntate successive a quella odierna, il comico dice:

Questa cosa è stata pensata come un numero unico, per rompere il ghiaccio gli uni con gli altri e vedere se funziona, a meno che non ci innamoriamo di questa formula, vorrei fare però qualcosa di diverso: mi è venuta un’idea ma è complicata, da valutare, perché sarebbe una parte di satira e una di fiction, una commistione. Di certo non ho voglia di fare uno show “del sabato sera”, preferirei fare una cosa più anarchica.

Il vice-presidente di Sky Italia Andrea Scrosati aggiunge:

Si tratta solo di trovare la quadratura creativa per una televisione a pagamento come la nostra, poter offrire ai telespettatori programmi come questo è già un successo.

Se avete voglia di divertirvi con le gag di uno dei comici più amati degli ultimi anni, non perdetevi questa sera alle 21.10 su Sky Uno Aniene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>