Fratelli (e sorelle) d’Italia su La7 lo show condotto da Veronica Pivetti

Questa sera su La7 andrà in onda la prima puntata di Fratelli (e sorelle) d’Italia, il programma, condotto da Veronica Pivetti, ispirato ai cambiamenti, alle abitudini e alle passioni delle generazioni di 150 anni di Unità nazionale.

Comici, cantautori, attori e scrittori, si alterneranno sul palco, disegnato prendendo ispirazione dalle forme tipiche del circo contemporaneo, proponendo un ironico affresco della nostra storia recente, attraverso monologhi, storie umoristiche, sketch, testimonianze e cronache bizzarre. Durante le quattro puntate in programma la Pivetti non introdurrà solo gli ospiti, ma gestirà alcuni spazi offrendo monologhi e duettando con gli artisti presenti (con Ascanio Celestini, ad esempio, farà il verso a Vieni via con me elencando le eredita di questi 150 anni).

Nella prima puntata saranno ospiti: il neo sindaco di Napoli Luigi De Magistris (intervistato da Dario Vergassola), il Maestro Giovanni Allevi, l’attore Francesco Montanari, Ascanio Celestini, Francesco Pinto, autore del libro “La strada dritta” dedicato alla storia dell’autostrada A1, e i comici Antonio Cornacchione (che punterà sul “Povero Silvio”, indirizzato a Silvio Berlusconi), Paolo Hendel, Ugo Dighero, Dario Cassini, Lillo & Greg e Virginia Raffaele.

Veronica Pivetti a La Repubblica dice:

Non cambio mestiere, ma mai dire mai. Questa era una proposta miracolosamente buona. E’ uno show di impianto teatrale che fa ridere e pensare. Lavorando con gli autori ho potuto dire la mia: in quattro puntate ricostruiamo l’unità d’Italia con incursioni nell’attualità.

Curiosità: il commento musical delle diverse performance sarà affidato ai Tete de bois, una band composta da 6 elementi che unisce poesia, rock, rumori ed echi popolari, suoni e visioni trasversali; lo show è prodotto da Einstein Multimedia Group, scritto da Fabio Di Iorio, Paolo Mariconda, Massimo Piesco e Sergio Colabona; il programma sarà disponibile anche sul web su www.fratellisorelleditalia.la7.it grazie a videoclip che riproporranno i migliori momenti della puntata.

Se volete celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia non perdetevi ogni venerdì su La7 alle 21.10 Fratelli (e sorelle) d’Italia.

Lascia un commento