La scelta di Laura, riassunto seconda puntata

di Giulia Tarroni 3

Nel primo episodio della serie TV La scelta di Laura, intitolato Fino in fondo, i medici sono parecchio preoccupati per la sparizione di alcuni fascicoli dall’archivio dell’ospedale, tale sparizione non è casuale, sono spariti tutti i fascicoli riguardanti i pazienti del chirurgo Vittorio Carelli (Dino Abbrescia).

La specializzanda in chirurgia Laura Bertini (Giulia Michelini) è chiamata in neurologia a visitare una paziente detenuta in carcere per omicidio, Matilde, la donna è molto debole e Laura sospetta che si tratti di qualcosa di grave: ma il dottor Fabio Moreno (Giorgio Pasotti) è convinto che la donna stia simulando per restare fuori dal carcere. Ma la paziente di Laura è affetta da una forma di leucemia: adesso anche Fabio si rende conto della gravità della situazione.

L’altra specializzanda, Rebecca Ricciardi (Camilla Filippi) invece è alle prese con un’epidemia di gastroenterite che non la esalta particolarmente: uno dei ricoverati però potrebbe essere grave, ha iniziato ad avvertire la nausea in seguito ad un bendaggio gastrico. Rebecca non prende seriamente il compito che le è stato assegnato: il dottor Jonas Janacek (Ivan Franek) diagnostica che il bendaggio è troppo stretto, e sgrida Rebecca per il suo comportamento.

Laura scopre che Matilde ha una figlia, il cui midollo potrebbe essere compatibile e salvarle la vita, ma la donna non vuole avvertirla: un amico della donna racconta che non fu Matilde ad uccidere il marito, reato per il quale si trova in carcere, ma la figlia, esasperata. Laura decide così di parlare con la figlia, per convincerla ad andare dalla madre, per salvarle la vita.

L’intervento del paziente di Rebecca non è andato bene, ma la specializzanda scopre che la causa è l’indigestione causata volontariamente dal paziente stesso, per potersi togliere il bendaggio gastrico, voluto unicamente per amore della fidanzata. La figlia di Matilde piomba in ospedale alterata, attaccando i medici, convinta che siano tutti d’accordo per denunciarla: Fabio non ne sapeva nulla e dice a Laura che la prossima volta che succede una cosa del genere la caccerà via.

L’intervento per togliere il bendaggio gastrico non va a buon fine: il paziente muore sotto ai ferri, mentre Laura scopre che la figlia di Matilde non è compatibile per il trapianto, ma la tenacia di Laura ha fatto riavvicinare le due donne. Quella sera Laura e Rebecca passano la serata insieme, chiacchierando e confidandosi, come due amiche: che stia nascendo un’amicizia?

Nel secondo episodio intitolato Stato di shock, il dottor Moreno scopre che è Battistini, paziente di Vittorio a scrivere i messaggi minacciosi ai medici: cosa fare a questo punto? Il primario Massimo Edoardi (Pietro De Silva) dice di lasciar perdere.

Laura si prepara ad affrontare un’altra giornata di stress a pronto soccorso: il paziente odierno è un insegnante di filosofia che si sente molto stanco, soffre di emicrania e prende antidepressivi. Interviene Fabio che conferma la tesi sostenuta da Laura, ordina subito una tac ed il ricovero: il paziente ha sicuramente ricevuto una botta in testa, ma non vuole dire in che modo ciò è avvenuto.

Il paziente seguito da Rebecca è una donna che ha subito l’asportazione del seno in seguito ad un tumore: Vittorio e Rebecca consigliano alla donna un intervento di chirurgia estetica, ma il marito è contrario e la donna rinuncia. Vittorio è preoccupato per la presenza di Battistini: teme che questo possa querelare tutti, causando tre anni di interdizione ai medici, ed oltre a ciò scopre che sua moglie, la dottoressa Chiara Sorrentino (Chiara Conti), vuole iniziare una causa per la separazione giudiziale.

In ospedale arriva il dottore Soma, amico di Fabio conosciuto quando entrambi lavoravano in Africa: Soma ha un tumore e vuole farsi operare proprio da Fabio. Vittorio scrive senza indugio una lettera in cui si assume la totale responsabilità dell’errore nell’intervento e l’ha inviata a Battistini. Fabio però non intende accettare il comportamento irresponsabile dell’amico.

Jonas Janacek dopo una furiosa litigata con Rebecca le da uno schiaffo davanti a tutti: ma questa non ci da molto peso, è impegnata nell’intervento ricostruttivo al seno, che inizialmente non procede bene, la donna ha un’insufficienza cardiaca e per un soffio non muore. L’intervento non si può eseguire.

Il paziente di Laura è pronto per l’intervento, ma prima dell’intervento scopre che questo ha tutto il corpo sfregiato da tagli: Laura pensa che sia il figlio a ridurlo in quello stato ma Fabio le dice di non immischiarsi. Vittorio mentre sta per eseguire l’intervento su Soma, viene bloccato da Fabio che ha un’illuminazione, potrebbe essere colpa di un parassita che si trova in Marocco, paese in cui Soma è stato a lungo.

Fabio scopre che il paziente di Laura non viene picchiato dal figlio ma effettua pratiche sadomaso: Laura ha sbagliato a giudicare senza prima riflettere. Battistini viene convocato in ospedale: vuole sapere chi è stato a sbagliare la sua operazione rendendolo sordo e come mai il dottor Moreno ha firmato un intervento che non aveva mai eseguito. Carelli spiega che quella sera aveva bevuto e che Fabio si era offerto di aiutarlo, firmando l’intervento.

Battistini, che per colpa dell’intervento ha dovuto rinunciare al lavoro di musicista, convinto a citare tutti i medici in tribunale, afferma di non avere mai inviato lettere anonime ed aver rubato i fascicoli. Ma chi è stato allora? Dopo l’incontro Battisitini e Carelli si chiariscono, lui non ha più intenzione di denunciarlo.

Rebecca e Jonas, dopo essere stati sgridati dal primario per la scenata del mattino, decidono di ricominciare, stabilendo un rapporto civile ed educato. Fabio e Laura si trovano da soli a chiacchierare, lei non vuole lasciarlo perdere ed i due, che avevano già avuto una storia, si baciano con passione.

Rebecca chiede a Laura di andare a vivere con lei: quest’ultima accetta! Per scoprire quali sorprese ci riserveranno Laura, Rebecca, Fabio e gli altri medici, bisognerà aspettare mercoledì prossima per una nuova puntata de La scelta di Laura, sempre su Canale5 in prima serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>