I Cesaroni 3, riassunto ventottesima e ventinovesima puntata

di Redazione 1

Nel 28° episodio della serie Tv I Cesaroni intitolato Io e te per sempre, Eva (Alessandra Mastronardi) è impegnata nei preparativi per il suo matrimonio con Alex: l’aria in casa Cesaroni è tesa, Giulio (Claudio Amendola) e Lucia (Elena Sofia Ricci) dormono perfino separati e fanno fatica a darsi il buongiorno al mattino. Ezio (Max Tortora) vuole coinvolgere gli amici per andare ad una festa quella sera, anche se né Giulio Cesare (Antonello Fassari) ne hanno voglia.

Lucia a scuola incontra il nuove supplente di musica Federico Montanari, che sembra interessato e la invita perfino ad un concerto: Ezio li vede e riferisce tutto a Giulio che si convince per andare alla festa. Eva cerca l’abito per le nozze ma non le piace nulla: nonna Gabriella però ha un’idea, far indossare alla nipote l’abito delle nozze di Lucia.

Matilde (Angelica Cinquetti) per far riavvicinare Cesare e Pamela finge di aver la febbre e di non star bene: però il piano non sembra funzionare, forse Pamela non è più innamorata di Cesare. Ezio, Giulio e Cesare alla festa si divertono rievocando i tempi del liceo: Giulio incontra Sabrina, la sorella di un ex compagno di classe, che è molto affascinante.

Lucia sta a casa di Stefania (Elda Alvigni) per distrarsi un po’: Marco (Matteo Branciamore) ha iniziato il suo tour in giro per l’Italia, ma pensa continuamente ad Eva e non sa darsi pace, prova anche a telefonarle ma poi butta giù piangendo. Al termine della festa Sabrina porta a casa Giulio, Lucia li vede dalla finestra e ci resta abbastanza male.

Matilde trova una lettera che Pamela aveva scritto a Cesare, in cui la donna si dichiara innamorata ancora di lui e cerca insieme a Mimmo (Federico Russo) un modo per farli riavvicinare. Lucia decide di provare a frequentare il supplente Federico per vedere se il suo matrimonio può ancora funzionare. Eva va in stazione, mentre Marco a Milano parla con Walter (Ludovico Fremont) della possibilità di correre a Roma per dire ad Eva quanto la ama.

Matilde da a Cesare la lettera di Pamela e lui si commuove, mentre a scuola il supplente invita a cena Lucia: lei non verrebbe andarci ma Stefania la convince per cercare di capire se c’è ancora passione tra di loro, e Giulio quella sera su indicazione di Ezio uscirà con Sabrina. Marco ha la sua prima conferenza stampa, Eva la sente ma prima che fugga via Walter la insegue: lei gli chiede di non dire nulla a Marco e di farle da testimone per il matrimonio.

Pamela va in bottiglieria da Cesare: inizialmente Cesare la caccia via, ma poi capisce che i sentimenti della donna sono sinceri e la insegue. Cesare è a cena con Sabrina, ma la situazione non sembra mettersi bene, Giulio pensa a Lucia mentre Lucia a casa di Federico pensa a Giulio. Giunti a casa però i due si mentono e decidono di parlare della loro separazione ai ragazzi dopo il matrimonio di Eva ed Alex. Cesare chiede a Pamela di andare a vivere da lui, e questa accetta felicissima.

Nel 29° episodio intitolato Ovunque andrai, Giulio e Lucia sono convinti erroneamente che l’uno abbia tradito l’altra e decidono di vendere la casa per vivere separati. Il giorno del matrimonio arriva, Alex portando le fedi ad Alice (Micol Olivieri) scopre che Eva qualche giorno prima è stata a Milano, senza dirgli nulla. Pamela a casa sua trova il padre di Matilde che la aspetta: lei lo credeva morto, l’uomo però vuole portare Pamela e Matilde via.

Alex è furioso per la menzogna che Eva gli ha detto. A casa Cesaroni intanto sia Lucia che Giulio hanno trovato lo stesso appartamento ed entrambi lo vogliono: Ezio suggerisce a Giulio di mettere le lancette dell’orologio di Lucia un’ora indietro in modo da poterlo prendere per primo. Il padre di Matilde però rapisce Pamela e la bambina, e le porta all’aeroporto, per fortuna Matilde lascia un messaggio a Mimmo e questo lo riferisce a Cesare che insieme a Ezio scappano in aeroporto.

Rudy (Niccolò Centioni) ha in affidamento le fedi ma scherzando se le mette e non riesce più a togliersele, insieme ad Alice va in ospedale per cercare una soluzione. Lucia e Giulio si trovano faccia a faccia nello stesso appartamento: entrambi lo vogliono e ne nasce una grande lite. Eva nel frattempo guarda Marco in TV cantare la sua nuova canzone, Ovunque andrai, e ripensa ai momenti più belli della loro vita insieme.

Cesare trova in aeroporto Pamela e Matilde, e trova anche il padre della bambina, Cesare da un pugno all’uomo e la polizia, che lo ricercava da tempo, finalmente lo arresta. Cesare e Lucia continuano a litigare fino a quando entrambi non si chiariscono e si baciano con passione, prima di fare l’amore. Eva è bellissima con l’abito da sposa, e si avvia verso la chiesa.

In chiesa piano piano arrivano tutti: Giulio e Lucia di nuovo insieme, Eva accompagnata dal padre Sergio, ma al momento delle fedi Alice e Rudy non sono ancora arrivati e Lucia e Giulio offrono le loro. tutto sembra andare per il meglio quando ad un certo punto Eva si sente male: si rompono le acque ed il bambino sta per nascere. Il matrimonio viene interrotto e tutti corrono in ospedale: arriva anche Marco da Milano ma in chiesa non trova nessuno e crede che il matrimonio si sia già celebrato.

Giulio chiama Marco e lo informa che il bambino sta per nascere e che il matrimonio non si è celebrato: Marco corre in ospedale. Eva sta per partorire, anche se occorre un parto cesareo, Alex è accanto a lei ma Eva lo chiama Marco e lui ne è sconvolto. Eva continua a cercare Marco dicendo di amarlo: Alex esce dalla sala senza dare spiegazioni a nessuno. Arriva Marco in ospedale dicendo di amare Eva: viene fatto subito entrare in sala parto e Eva subito si tranquillizza. I due rivelano di amarsi a vicenda, il bambino nasce naturalmente senza bisogno del cesareo, ed è una femminuccia.

Marco esce per parlare con Alex ma questi non la prende bene e da un pugno a Marco: questi scopre che è lui il vero padre della bambina. Marco prende la bambina in braccio: si chiamerà Cesaroni.

Commenti (1)

  1. ciao a tutti dei i cesaroni un breve saluto si può fare di partecipare con voi ci vorrei provare di entrare li con voi che dite per dare l’ innformazione vi lascio il mio telefonino 340 51 81 373 per di partcipare dai i cesaroni che ne dite che ne pensate si può fare vorrei se ce la risposta e fammi sapere se posso partecipare li con voi come un’ attore il mio numero vi ho lascito e aspetto se mi chiamate ciao a presto un saluto breve ciao a tutti da Andrea Giordani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>