Artemisia Sanchez, riassunto della quarta puntata

di Redazione 1

Ieri sera è andata in onda la quarta e ultima puntata di Artemisia Sanchez, la miniserie tv di Raiuno, ambientata nella Calabria del settecento. Anche oggi, come gli altri martedì, vi pubblichiamo il riassunto di ciò che è accaduto.

Artemisia (Michelle Bonev), furente per aver scoperto che è suo marito, il Principe Spinelli (Frédéric van den Driesche), a cercare di avvelenarla, ha tutte le intenzioni di affrontarlo a viso aperto, ma Angelo (Fabio Fulco) la invita a riflettere ed utilizzare le vie più consone, come la giustizia. Così è: con l’aiuto del giudice della corte del re e del vescovo Agostino Falvetti (Lucio Dalla), i due giovani protagonisti provano ad inchiodare il principe alle sue responsabilità, ma lui è lesto a fuggire.

Se la giustizia terrena non riesce a fare il suo corso, quella ultraterrena non si ferma davanti a niente: un gremendo e devastante terremoto si abbatte su Seminara distruggendo ogni cosa e uccidendo ogni persona tra cui lui. Ai nostri eroi non rimane che ricominciare a vivere.

Commenti (1)

  1. bella fiction ma non ho capito se angelo muore e se muore chi equello che alla fine il bambino chiama papa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>