Ascolti tv sabato 28 agosto 2010: pari tra Non dire mai addio e Ciao Darwin

di Fabio Morasca Commenta

E’ tornata a deliziarci, quella che era diventata la classica sfida del sabato sera televisivo estivo: la premiata ditta Paolo Bonolis e Luca Laurenti contro l’imponente macchina cinematografica di Bollywood. Una serie di sfide che ha visto, la maggior parte delle volte, vittoriosa la banda fautrice del successo di Ciao Darwin, non questa volta però, visto che, con il meglio dell’ultima edizione, Canale5 ha attuato un testa a testa con Rai1, racimolando 2.261.000 spettatori, con uno share pari al 16,87%, vincendo solo in valori percentuali. La prima rete di Stato, invece, si aggiudica la serata in valori assoluti, grazie alla commedia indiana, Non dire mai addio, con Shahrukh Khan e Rani Mukherjee, che si è portata a casa 2.446.000 spettatori, pari a uno share del 16,59%.

Thriller e sport sapientemente mescolati, per quanto riguarda lo scontro diretto che ha visto protagoniste le seconde reti: Italia1 è riuscita ad accalappiare il minor numero di pubblico possibile grazie alle, evidentemente poco interessanti, prove del G.P. di Indianapolis del Motomondiale, che hanno totalizzato appena 848.000 spettatori, pari a uno share del 5,83%. Strada spianata, invece, per Rai2 e la sua Anna Winter che è riuscita a staccare i suoi avversari, radunando 1.446.000 spettatori, con uno share pari al 8,63%.

Dopo Gli archivi della storia presentati ieri sera, Rai3 ha deciso di fare un poderoso balzo in avanti, esagerando un pochino: 2061 – Un anno eccezionale, commedia di Carlo Vanzina, con Diego Abatantuono e Anna Maria Barbera, che ha divertito, però, solo 1.071.000 spettatori, pari a uno share del 6,46%. Due bei serial hanno completato il puzzle catodico: su Rete4, (ampio) spazio a Criminal Intent, che ha registrato una media di 1.556.000 spettatori (share 9,29%) con il primo episodio, Amore virtuale, e 1.661.000 spettatori (share 11,38%) con il secondo episodio, La banalità del male, mentre su La7, era di scena L’ispettore Barnaby che ha richiamato all’ordine ben  801.000 spettatori, con uno share pari al 5,26%, grazie all’episodio, Recensioni pericolose.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

La programmazione di Rai1 ieri, sabato 28 agosto, prevedeva, per la serie “Le Stelle di Bollywood” il film “Non dire mai addio” che ha ottenuto 2 milioni 446 mila spettatori e il 16.68 di share. Rai1 si conferma la rete più seguita nel prime time con il 19.59 di share e nelle 24 ore con il 18.10. Su Rai2 “Anna Winter, caccia al killer” ha realizzato 1 milione 446 mila spettatori e l’8.61 di share. Il film “2061, un anno eccezionale”, in onda su Rai3 in prima serata, è stato visto da 1 milione 71 mila spettatori pari al 6.46 di share. Da segnalare, nel preserale di Rai1,il buon risultato di ascolti per “Reazione a Catena”. Il game show condotto da Pino Insegno ha raggiunto nel gioco finale 3 milioni 699 mila spettatori e il 28.77 di share. Continuano anche gli ottimi ascolti per “Da Da Da” che stravince l’access prime time con 3 milioni 863 mila spettatori e uno share del 22.58. Su Rai2, le prove del Gran Premio di Formula 1 del Belgio, in onda alle 13.52 sono state seguite da 2 milioni 794 mila spettatori (20.82). Bene in seconda serata su Rai3 la trasmissione “Un giorno in pretura” che ha registrato 1 milione 170 mila spettatori e l’11.90 di share. Le reti Rai hanno conquistato complessivamente il prime time con 6 milioni 260 mila spettatori (37.25) e le 24 ore con 2 milioni 841 mila spettatori (38.38).

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5 “Striscia la Domenica Estate” è il programma più visto dell’access-prime time sul pubblico attivo con il 18.08% di share sul target commerciale e 2.785.000 telespettatori totali. A seguire, “Ciao Darwin 6” si aggiudica la prima serata sul target commerciale con una share del 17.24% e 2.261.000 telespettatori totali. Su Retequattro, in prima serata, bene il telefilm “Criminal Intent” che ha ottenuto nel primo episodio 1.556.000 telespettatori totali con l’ 8.85% di share sul target commerciale, e 1.661.000 telespettatori totali e l’11.00% di share sul pubblico attivo, nel secondo. A seguire in seconda serata “Password”, ha registrato l’8.31 % sul target commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>