Ascolti Tv mercoledì 6 luglio 2011: Chi l’ha visto? vince la serata grazie a 4 milioni di spettatori

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

La trasmissione di Rai3 condotta da Federica Sciarelli è da ben 2 settimane, la dominatrice incontrastata del mercoledì sera, con le reti ammiraglie che restano clamorosamente a secco. Anche questo mercoledì, infatti, I liceali 3 non riescono ad aggiudicarsi la puntata, non riuscendo a terminare in bellezza un percorso costellato da alti e bassi, più bassi che alti. L’ultima puntata è stata seguita da soli 2.885.000 spettatori, pari ad uno share del 14,08%. Basso riscontro di pubblico anche per Rai1 che, con il film The code, con Morgan Freeman e Antonio Banderas, si porta a casa appena 2.383.000 spettatori, con uno share pari al 11,27%.

Quello di Rai1 non è stato che il primo dei numerosi film che hanno caratterizzato la serata di ieri. La sfida tra le reti cadette è all’insegna del cinema, appunto, con Rai2 che guarda da lontano Italia1 a causa di Una teenager alla casa bianca, con Katie Holmes e Marc Blucas, film visto da soli 1.529.000 spettatori, pari ad uno share del 7,08%. Pubblico nettamente superiore per Italia1 che si porta a casa 2.519.000 spettatori, con uno share pari al 11,66%, con il film Transporter Extreme, con Jason Statham e Alessandro Gassman.

Non c’è due senza tre. Chi l’ha visto? si concede nuovamente il lusso di essere il programma più visto della serata, stavolta grazie a 4.010.000 spettatori, pari ad uno share del 19,30%. Successivamente, ancora film. Rete4 ha provato a divertire il proprio pubblico con la riproposizione de Il marchese del Grillo, con Alberto Sordi, scelto da 1.387.000 spettatori, con uno share pari al 7,34%. Pellicola di tutt’altro genere, infine, per La7 che con il film pluripremiato all’Oscar, Gandhi, conquista 598.000 spettatori, pari ad uno share del 3,54%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Sempre grande interesse del pubblico televisivo per “Chi l’ha visto?”, il programma di Federica Sciarelli in onda su Rai3 che ha vinto anche la prima serata di ieri, mercoledì 6 luglio, con un ascolto di 4 milioni 10mila telespettatori e uno share del 19.31. Su Rai1 il film “The code” ha ottenuto l’11.27 di share con 2 milioni 383mila telespettatori. Il film di Rai2 “Una teenager alla Casa Bianca” e’ stato seguito da 1 milione 529mila telespettatori pari ad uno share del 7.08. Le reti Rai si sono aggiudicate gli ascolti del prime time con il 40.31 di share pari a 8 milioni 593mila telespettatori. In seconda serata su Rai2 la prima puntata del programma “Seconda serata estate”, condotto da Monica Setta, ha realizzato il 4.55 di share con 600mila telespettatori. Grande interesse su Rai3 per il TgR, seguito da 2 milioni 45mila telespettatori con il 14.73 di share e per Tg3-LineaNotte con l’11.67 pari a 1 milione 311mila. Nel pomeriggio di Rai3 la diretta del Tour de France ha ottenuto in media il 9.64 di share con 858mila telespettatori.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Paperissima Sprint” risulta il programma più visto della giornata con 4.080.000 telespettatori totali e il 21.72% di share sul target commerciale. A seguire, l’ultima puntata della fiction “I Liceali 3” è stata seguita da 2.885.000 telespettatori totali, con una share del 15.07% sul pubblico attivo. In seconda serata, ottimo esordio per “Storie di donne”, che ha raggiunto 1.191.000 telespettatori totali e una share del 10.31% sul target commerciale. In day-time, “Pomeriggio 5” totalizza, nella prima parte, il 23.59% di share sul target commerciale (1.664.000 telespettatori totali); nella seconda, il 24.36% di share sul target commerciale (1.686.000 telespettatori totali); nella terza, il 19.51% di share sul target commerciale (1.565.000 telespettatori totali). Su Italia 1, in prima serata, bene film “Transporter: Extreme” che registra 2.520.000 telespettatori totali e il 13.93% di share sul pubblico attivo. A seguire, ottimo risultato per il film “Scary Movie 3” che ha realizzato il 14.62% di share sul pubblico attivo (1.613.000 telespettatori totali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>