Ascolti Tv martedì 19 luglio 2011: Rex 3 vince la serata grazie a 3.400.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

Rex 3 termina in bellezza la sua piccola marcia trionfale: la fiction di Rai 1, in prima visione, anche questo martedì, l’ha spuntata sul diretto competitor, portandosi a casa l’intera serata con i seguenti risultati: 3.640.000 spettatori (share 16,61%) con l’episodio intitolato La ragazza scomparsa e 3.293.000 spettatori (share 17,10%) con l’episodio intitolato La maledizione di Caravaggio. Canale 5, di conseguenza, perde e con un gap anche considerevole: il film L’amore e altri luoghi impossibili, infatti, si è fermato a 2.588.000 spettatori, con uno share pari al 13,36%.

Le importanti novità su alcuni recentissimi casi di cronaca nera e non solo fruttano a Tabloid un leggero aumento di spettatori, rispetto a sette giorni fa: 1.580.000, pari ad uno share del 9,18%, sono stati gli spettatori sintonizzati su Italia1. Rai 2, però, con i due episodi de La spada della verità, vince con agilità anche questo confronto aggiudicandosi 1.877.000 spettatori (share 8,50%) con l’episodio intitolato L’identità, 2.091.000 spettatori (share 9,96%) con l’episodio intitolato Denna e 1.958.000 spettatori (share 11,23%) con l’episodio intitolato Il marionettista.

Il circo in tv raccoglie sempre una fetta di pubblico affezionato. La puntata di Estate al circo, in onda su Rai 3, infatti, ha ottenuto 1.668.000 spettatori, pari ad uno share dell’8,05%. Anche Rete4, però, non è stata da meno, grazie al film Atto di forza che è stato rivisto con piacere da 1.529.000 spettatori, con uno share pari al 7,83%. Ascolti nella media, infine, per Crossing Jordan in onda su La7: 633.000 spettatori (share 2,88%) per l’episodio intitolato Non guardarti indietro, 619.000 spettatori (share 3,12%) per l’episodio intitolato Scambio di prigionieri e 536.000 spettatori (share 3,57%) per l’episodio intitolato Il rasoio di Ockham.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora un successo per i due nuovi appuntamenti con “Rex” trasmessi su Rai1 ieri, martedì 19 luglio, che hanno stravinto il prime time avendo ottenuto il primo 3 milioni 640 mila spettatori e uno share del 16.61 e il secondo 3 milioni 293 mila con il 17.10. La serata televisiva prevedeva su Rai2 un triplo appuntamento con il telefilm “La spada della verità: il primo episodio ha raggiunto 1 milione 877 mila spettatori e uno share dell’8.50; il secondo 2 milioni 91 mila e il 9.96 e il terzo 1 milione 958 mila e l’11.23. Su Rai3 lo spettacolo “Circo Massimo Show” ha registrato 1 milione 668 mila spettatori con l’8.05 di share. In seconda serata il programma di Alberto Angela “Passaggio a nord ovest” è stato il più visto della fascia oraria con 1 milione 337 mila spettatori e uno share dell’11.62. Nell’access prime time si conferma vincente “DA DA DA” con 4 milioni 354 mila spettatori e uno share del 20.20. Da segnalare nel pomeriggio di Rai1 gli ascolti del programma “Estate in diretta” che ha raggiunto il 19.91 di share con 1 milione 861 mila spettatori e su Rai3 la tappa del Tour de France con 1 milione 108 mila e l’11.11. Vittoria delle reti Rai nel prime time con 8 milioni 687 mila spettatori e uno share del 40.49; in seconda serata con 3 milioni 314 mila e il 35.74 e nell’intera giornata con 3 milioni 412 mila e il 39.75.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Paperissima Sprint” è il programma più visto dell’access prime-time sul pubblico attivo con una share del 20.11% e 4.026.000 telespettatori totali. In prima serata, il film con Natalie Portman, “L’amore e altri luoghi impossibili”, ha totalizzato una share del 15.03% sul pubblico attivo è 2.588.000 telespettatori. In day time, la striscia quotidiana del “Giffoni Film Festival” ha raggiunto una share del 13.46% sul pubblico attivo (502.000 telespettatori totali). Su Italia 1, in prima serata, ascolti in crescita per “Tabloid”, che ha totalizzato il 10.06% di share sul target commerciale con 1.580.000 telespettatori totali. In seconda serata, bene l’ultimo appuntamento con “Confessione Reporter” che registra l’8.02% di share sul pubblico attivo. In day time, la striscia quotidiana del “Giffoni Film Festival” ha registrato una share del 13.60% sul target commerciale (925.000 telespettatori). Su Retequattro, in prime time, il film “Atto di forza” ha realizzato una share dell’8.49% sul target commerciale con 1.530.000 telespettatori totali.

Lascia un commento