Ascolti Tv lunedì 21 febbraio 2011: Fuoriclasse vince la serata grazie a 7 milioni di spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Fuoriclasse, l’ennesima fiction acchiappa-ascolti di Rai1, bissa l’appuntamento di domenica sera, per cercare di contrastare la costante ascesa del reality show più famoso della tv. L’ultima puntata della fiction con Luciana Littizzetto, forte degli ottimi ascolti fin qui ottenuti, prevedibilmente, vince la serata, terminando il suo giro di giostra in bellezza: 7.165.000 spettatori (share 23,78%) con l’episodio intitolato L’esame di stato, e 6.990.000 spettatori (share 25,74%) con l’episodio Passamaglia al vivo. Nemmeno l’infinito Grande Fratello, presentato come sempre da Alessia Marcuzzi, riesce a far tornare alla vittoria Canale5. Il reality, infatti, fa la sua egregia figura ma non va oltre i 5.667.000 spettatori, con uno share pari al 24,02%.

Con lo spostamento, neanche tanto inaspettato, dell’Isola dei Famosi al mercoledì, la sfida del lunedì sera, tra le reti cadette, si è consumata stavolta a colpi di serial. Invariata la programmazione di Italia1 che, come di consueto, ha offerto due episodi di CSI:NY: il primo di questi, intitolato Giustizia criminale, conquista 1.974.000 spettatori (share 6,51%), mentre il secondo episodio, dal titolo Belle da morire, è stato visto da 2.032.000 spettatori (share 7,16%). Un testa a testa che ha visto Rai2 rispondere con 3 episodi di NCIS che hanno conquistato, nell’ordine, 2.385.000 spettatori (share 7.86%) per l’episodio Portatore di morte, 2.250.000 spettatori (share 7.6%) per l’episodio Anelli di fidanzamento, e 1.915.000 spettatori (share 7.64%) per l’episodio Guerra di bande.

Rai3 contro Rete4, film contro film. Il confronto diretto tra le terze reti se lo aggiudica la terza rete Mediaset grazie al film Trappola in alto mare, con l’infallibile cecchino Steven Seagal, una garanzia in fatto di ascolti, che si porta a casa 2.474.000 spettatori, pari a uno share del 8.85%. Rai3, invece, si deve accontentare di appena 1.263.000 spettatori, con uno share pari al 4.36%, conquistati con il film drammatico Hotel Rwanda, con Don Cheadle e Sophie Okonedo. Gad Lerner, come di consueto, alza la media degli ascolti de La7, che batte anche la terza rete di Stato, grazie a una nuova puntata de L’infedele, che ha conquistato 1.739.000 spettatori, pari a uno share del 6.9%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Vittoria in prima serata e grandi ascolti su Rai1 per l’ultimo appuntamento con la fiction “Fuoriclasse”, interpretata da Luciana Littizzetto che ieri, lunedì 21 febbraio, è stata vista nel primo episodio da 7 milioni 165mila telespettatori con uno share del 23.78 e nel secondo ha registrato il 25.74 pari a 6 milioni 990mila. Rai1 si e’ aggiudicata la fascia del prime time con 6 milioni 782mila telespettatori e il 22.83 di share. Su Rai2 il telefilm “N.C.I.S. Unita’ anticrimine” ha realizzato nel primo episodio 2 milioni 385mila telespettatori e uno share del 7.86, nel secondo 2 milioni 250mila pari al 7.61 e nel terzo 1 milione 915mila pari al 7.65. Il film di Rai3 “Hotel Rwanda”, e’ stato visto da 1 milione 262mila telespettatori con il 4.36 di share. In totale, le reti Rai hanno vinto la sfida del prime time con 11 milioni 881mila telespettatori e il 39.99 di share; a Rai anche l’intera giornata televisiva con una percentuale del 39.86. In seconda serata su Rai1 la puntata di “Porta a porta” ha realizzato il 12.34 di share pari a 1 milione 210mila telespettatori. Nel preserale il game show di Rai1 “L’Eredita’” si conferma leader della fascia con il 24.97 di share e 4 milioni 861mila telespettatori registrati da “La Sfida dei 6”, mentre l’ascolto nell’ultimo gioco sale a 6 milioni 535mila pari al 27.37 di share.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la Notizia”, si conferma programma leader dell’access prime time con 6.649.000 telespettatori totali e il 25.46% di share sul target commerciale. A seguire, ascolti in crescita per “Grande Fratello 11” che si aggiudica il prime time sul pubblico attivo con una share del 25.98% (5.667.000 spettatori totali). Per la 19° puntata del reality condotto da Alessia Marcuzzi, il picco d’ascolto ha sfiorato il 40% di share sul target commerciale (39.84%). In seconda serata, ottimo risultato per “Mai dire Grande Fratello” che ottiene il 31.63% di share sul target commerciale e 2.149. 000 telespettatori totali. In day-time, bene “Mattino Cinque”: la prima parte ha registrato il 16.22% di share sul target commerciale con 796.000 telespettatori totali e, la seconda, il 18.16% di share sul target commerciale, con 910.000 telespettatori totali. Buon risultato per “Pomeriggio Cinque” che si conferma leader della sua fascia sul target commerciale con una share del 20.38% (1.941.000 telespettatori totali). Su Italia1, in prime-time, la serata Crime, con la nuova stagione di “CSI: New York” è stata vista da 2.003.000 telespettatori totali. A seguire, la serie “Fringe” ottiene il 9.21% di share sul target commerciale. Su Retequattro, in prima serata benissimo il film “Trappola in alto mare” che ha raccolto 2.474.000 telespettatori totali e il 7.63% di share sul pubblico attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>