Wolff, un poliziotto a Berlino – oramai il crimine non ha scampo!

di Redazione Commenta

Ogni pomeriggio alle 15, su Rete 4 va in onda la serie tv poliziesca datata 1992 (terminata nel 2006), composta da 13 stagioni ed ideata da Karl Heinz Willschrei, Wolff, un poliziotto a Berlino.

La serie, di produzione tedesca, vede come protagonista principale il Commissario della squadra omicidi di Berlino, Andreas Wolff (Jürgen Heinrich), un uomo di una certa età, con ottime capacità intuitive, efficienza ed intelligenza.

Oltre a correre, quotidianamente, qualche pericolo, dover scendere a compromessi a causa del suo duro lavoro, Wolff deve anche badare alla figlia Verena (Nadine Seiffert), un’adolescente, che vuole solo l’attenzione dal padre.

La sceneggiatura del telefilm, nasce dalla collaborazione di autori famosi sia americani che tedeschi, come Karl Heinz Willschrei, che è stato uno dei creatori della serie Un caso per due, e l’americano Steve Brown in america ha creato dei soggetti per la serie Colombo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>