I maestri della fantascienza su Raidue

Questa sera Raidue trasmetterà in prima visione assoluta I maestri della fantascienza (Masters of Science Fiction), una serie antologica di fantascienza formata da sei episodi, trasmessa nel 2007 dalla ABC, candidata ad un Emmy Awards e ad un Saturn Awards, chiusa dopo il primo ciclo a causa dei bassi ascolti.

Gli episodi, della durata di 45 minuti, sono tutti introdotti dal grande astrofisico Stephen Hawking . Di seguito trovate i titoli, gli autori, gli attori e le sinossi degli episodi:

Una fuga perfetta (A clean escape) di Mark Rydell, con Sam Waterston e Judy Davis.Un uomo è prigioniero di un’interminabile ossessione: nella sua mente ogni giorno è un’amabile giornata di primavera. Un dottore in fin di morte lo interroga impietosamente per farlo confessare. Forse la fuga nell’eterna primavera non è il peggiore dei suoi peccati?

Il mio nome è Jerry (Jerry was a man) di Michael Tolkin, con Malcolm McDowell e Anne Heche.I coniugi Van Vogel sono la settima coppia più ricca del mondo. Il piacere è il loro unico interesse: i compiti più noiosi e rischiosi sono delegati agli antropodi. Ciascun antropode, poche cellule di DNA cresciute in un feto e fuse con molecole di plastica, è chiamato “Joe”. In qualche modo la sonnecchiante compassione della signora Van Vogel sarà svegliata da un Joe di nome Jerry. Cosa rivelerà che Jerry, in realtà, è un essere umano?

Il risveglio (The awakening) di Michael Petroni, con Terry O’Quinn ed Elisabeth Rohm. Nel mezzo di una feroce sparatoria alle porte di Baghdad, alcuni soldati americani scoprono un corpo misterioso non riconducibile alla specie umana. Rapidamente su tutto il globo cominciano a comparire numerose creature di questo genere, anche in grado di scambiarsi informazioni tra loro. Di fronte a questa minaccia, il mondo intero sarà costretto a scegliere tra pace o distruzione di massa.

Un rumore di fondo (Little brother) di Darnell Martin, con Clifton Collins Jr. e Kimberly Elise. Un suffragio universale ha diviso il mondo tra coloro che sono partecipi del ciclo produttivo e i White Noise, esseri umani costretti a vivere in dormitori sotterranei, con la sola possibilità di uscire all’aria aperta per 15 minuti ogni sei mesi. Potrà un White Noise riuscire a sfidare la giustizia che lo aggioga? Frendon Blythe non smetterà mai di provarci, a costo di vita o di morte.

Giustizia in volo (Watchbird) di Harold Becker, con James Cromwell e Sean Astin. Il cervello di Charlie Kramer comanda un esercito di aquile robot che hanno la capacità distruttiva di un bombardiere. Questi tremende armi da guerra sorvegliano le strade americane, tenendole salve da ogni tipo di pericolo. Quando però uomini già potenti andranno in cerca di un potere smisurato, le aquile robot porteranno autonomamente a termine la missione per cui erano stati programmate.

I reietti (The discarded) di Jonathan Frakes, con John Hurt e Brian Dennehy. A seguito di una repentina mutazione genetica, centinaia di uomini deformati da una malattia del sangue vengono ricacciati nello Spazio dai loro stessi simili. Dopo 37 anni di strenue sopravvivenza in un’angusta navicella spaziale, riceveranno un’offerta dalla Terra, che sembra disposta a riaccoglierli. Ma saranno realmente i nuovi abitanti più benevoli dei predecessori che li avevano impietosamente cacciati?

Se cercate un prodotto di fantascienza ben fatto, non perdetevi alle 22.40 su Raidue il ciclo I maestri della fantascienza. Attenzione: Raidue potrebbe non seguire l’ordine degli episodi indicato.

Lascia un commento