Le sorelle McLeod, su Raiuno l’ottava e ultima stagione

di Redazione 12

Da questo pomeriggio, alle 17.15 su Raiuno parte l’inedita e ultima stagione de Le Sorelle McLeod, la nota serie tv australiana nata dal un film tv nel 1996, terminata nel 2009, ideata da Posie Graeme-Evans & Caroline Stanton. In Italia la serie andò in onda per la prima volta nel 2001, ora, a distanza di anni, siamo arrivati agli sgoccioli, con l’ultima stagione e gli ultimi 22 episodi.

Per chi non avesse mai visto la serie: le protagoniste sono dapprima le due sorelle Tess (Bridie Carter) e Claire (Lisa Chappell) McLeod che cercano di mandare avanti la fattoria di famiglia lasciata dal padre. Le vicende de Le sorelle si svolgono a Drovers Run , una zona rurale dell’Australia, nonchè posto ideale per chi ama la campagna, badare agli animali e vedere crescere perfettamente il proprio orticello.

Cosa ha fatto si che la serie durasse per otto anni? Principalmente le storie, gli affari di cuore, le tragedie da manuale e i problemi finanziari dei protagonisti. In ogni stagione sono entrati nuovi personaggi, e usciti quelli vecchi, dopo la morte di Tess e l’uscita di scena di Claire, a prendere le redini della fattoria arrivano Regan (Zoe Naylor) e Grace Mcleod (Abi Tucker), sorelle e figlie di Hugh Mcleod (Josef Ber).

Nell’ottava stagione: torneranno Drovers e Jasmine, quest’ultima avrà una relazione con Frank; torneranno Alex (Aaron Jeffery), Kate (Michala Banas), Regan (Zoe Naylor); Riley (Dustin Clare) abbandonerà la serie.

Commenti (12)

  1. ma siete impazziti è claire che muore mica tess e drovers nell’ottava serie viene amndata avanti anche da stevie

  2. Mi piacerebbe sapere quante puntate ci sono ancora dato che con la prossima settimana non compare più su telesette “le sorelle mc leod” Non riesco ad immaginare che ci siano ancora tre puntate e poi finisce la serie…
    qualcuno sà qualche cosa ‘ grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>