Un medico in famiglia 6, riassunto tredicesima e ultima puntata

Ieri sera è andata in onda la tredicesima puntata di Un medico in famiglia 6. Nel primo episodio dal titolo Ci vorrebbe un amico, Nonno Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Wukotic) ritornano dall’agriturismo in Puglia. I due vengono informati del litigi avvenuto tra Maria (Margot Sikabonyi) e Guido (Pietro Sermonti).

Lele (Giulio Scarpati) informa la famiglia che non ha più intenzione di tornare a Parigi ma di rimanere sempre a Roma, soprattutto per la gioia dei suoi figli. Nonno Libero parla con Miranda di Ciccio (Micky Cadeddu), esortandola a rinunciare a lui. Lele convince Ciccio (che si sta godendo qualche giorno insieme a Tracy) di chiarire definitivamente la situazione con Miranda.Guido continua ad usare tutti gli strumenti a sua disposizione per riconquistare Maria. Giulia, amica di Annuccia (Eleonora Cadeddu), decide finalmente di partecipare ad un concorso canoro. Giulio (Ugo Dighero), che si ritrova ancora all’interno del programma, ha un malore e chiede l’intervento dell’unico medico di cui si fida, cioè Lele.

Maria, dopo l’ennesimo tentativo di Guido di farsi  perdonare da lei, trascorre la notte insieme a lui, ma chiede anche spiegazioni su Valentina, ragazza con cui l’ha tradita. Per questo motivo nasce tra loro un’altra discussione, dal momento che Maria è intenzionata a conoscere Valentina. Guido lascia inavvertitamente il suo cellulare a casa di Maria, che le consente di rintracciare Valentina.

In realtà, Giulio ha finto di sentirsi male solo per far partecipare al programma anche l’amico Lele, che dopo aver scoperto l’inganno, non la prende molto bene. Maria riesce a raggiungere la dimora di Valentina ed inizia un’accesa disussione con lei, definendola anche una stronza per tutto il male che sta provocando alla sua famiglia.

Miranda si mette il cuore in pace e decide di non inseguire più il suo sogno di sposare Ciccio. Durante il concorso canoro a cui partecipa Giulia, intrattiene il pubblico nonno Libero in attesa dell’esibizione di una cantante famosa. Maria dice chiaramente a Guido che non riesce a perdonarlo per quello che le ha fatto. Lele dichiara a Giulio il suo amore per Bianca. Maria manda una richiesta di separazione a Guido attraverso il suo avvocato. Nonno Libero chiede ad Enrica di sposarlo. Anche Ciccio si sposa con Tracy e la famiglia è contenta di queste due belle sorprese.

Nel secondo episodio dal titolo Fuga d’amore, Maria è sempre più convinta di volersi separare da Guido. Bianca non ha intenzione di andare in Italia per il matrimonio di Libero e Ciccio. Enrica e Libero hanno intenzione di far riappacificare Maria e Guido e per fare ciò hanno in mente un piano: chiedono a Maria e Guido di fare da testimoni alle loro nozze, nonostante Maria non sia molto d’accordo nell’incontrare Guido. Inge, figlia di Bianca (Francesca Cavallin) vuole far si che sua madre stia con Lele ma vuole incontrare anche Bobo e per far ciò decide di andare in Italia ad insaputa della madre cosi come fa  il piccolo Libero all’insaputa di Lele. I due hanno appuntamento all’Acqua Park.

Guido e Maria s’incontrano, ma tra loro la situazione non migliora. Quest’ultima è adirata con nonno Libero per aver invitato Guido al suo matrimonio contro la sua volontà. Esce di casa piangendo ed incontra il padre Lele, che cerca di confortarla esortandola a parlare con Guido e a perdonarlo.

Riesce nel suo intento di vincere il premio del programma Giulio, che non vede l’ora di abbracciare la sua compagna Irma che aspetta un figlio da lui. Dante (Gabriele Cirilli) e Melina (Beatrice Fazi) arriveranno dopo al matrimonio di Libero ed Enrica perchè prima devono andare dal notaio per un testamento che li farà diventare proprietari di una confetteria e consentirà loro di sposarsi.

Anche il piccolo Libero (Gabriele Paolino) è scomparso. Lele pensa che Libero ed Inge siano scomparsi. Scopre che i due probabilmente si vedranno all’Acqua park. Anche Bianca viene avvisata da Lele telefonicamente della scomparsa di sua figlia, che lei crede sia andata a dormire da una sua amica.

Maria decide di non separarsi più da Guido ed il medico non sta nella pelle per la gioia. Dante e Melina vengono beffati dal testamento dello zio di quest’ultimo, che lascia loro solo una foto e tutto (compresa la confetteria) alla sua badante sposata nel giorno precedente alla sua morte.

Lele va alla ricerca di Inge e Liberino. Nonno Libero è in attesa della sua sposa che tarda ad arrivare perchè doveva essere accompagnata al comune insieme a Lele. Anche Bianca va alla ricerca della propria figlia. Alla fine, Enrica decide di farsi accompagnare in Comune dall’ambulanza.

Finalmente Enrica arriva in comune, dove nonno Libero la sta aspettando. Bianca e Lele ritrovano i propri figli e si incontrano. Lele chiede per ben due volte a Bianca di sposarla e la donna accetta. Arrivano in Comune anche Ciccio e Tracy.

A celebrare le nozze del figlio Ciccio e del padre Libero è proprio Lele, che dichiara apertamente di aver trovato la donna della sua vita (Bianca). Anche Maria e Guido fanno pace e la dottoressa affitta un camper per poter partire insieme al marito ed alla loro bambina.

4 commenti su “Un medico in famiglia 6, riassunto tredicesima e ultima puntata”

Lascia un commento