Tutti pazzi per amore 2, riassunto sesta puntata

di Monia Gelfo 4

Ieri sera è andata in onda la sesta puntata di Tutti pazzi per amore 2. Nel primo episodio dal titolo La lontananza. Paolo (Emilio Solfrizzi) saluta Laura (Antonia Liskova) in partenza per Sorrento con il suo editore Marco. Monica (Carlotta Natoli) è contenta che Adriano (Alessio Boni) abbia deciso di andare via di casa. Giulio (Luca Angeletti) è molto apprensivo con il figlio Yung adottato da poco. Viola (Claudia Alfonso) esorta il fratello Raul a provare a stare insieme con Cristina (Nicole Murgia), ma il fratello non vuole seguire il suo consiglio, nonostante la ragazza gli piaccia molto.

Lea (Sonia Bergamasco) ha fatto pace con Ermanno (Pietro Taricone). Maya (Francesca Inaudi) ha deciso di voler troncare la storia con Tommaso (Giulio Base). Viola ha scelto di stare insieme ad Emanuele (Marco Brenno), che è estremamente felice di ciò. Paolo è preoccupato per Adriano, soprattutto dal momento che non ha più sue notizie. Laura e Paolo non si sentono telefonicamente e la scrittrice crede che il compagno ce l’abbia con lei. Sandrino, ex fidanzato di Viola, non sa che la ragazza si è fidanzata con Marco. Cristina vorrebbe chiarire la situazione con Raoul, ma appena ci prova, lo vede in compagnia di un’altra ragazza.

Nel secondo episodio, dal titolo Innocenti evasioni, Paolo si infastidisce del fatto che Laura abbia interrotto la conversazione telefonica con lui per andare a cena con Marco e gli editori francesi, ma soprattutto che abbia in seguito inserito la segreteria telefonica. Riesce a sentirla il mattino seguente e le chiede come sia andata la serata. Laura risponde che tutto è andato bene, ma non riesce a confidargli che Marco ci abbia provato con lei.  Anche lui cerca di far ingelossire Laura, specificandole di essere uscito con la collega di lavoro Valeria (Camilla Filippi). Monica, seriamente preoccupata per la partenza di Adriano, ha deciso di andarlo a cercare in compagnia di altre ornitologhe. Maya sceglie di ritornare con Tommaso, dopo che lui ha lasciato (stavolta per davvero) la moglie.

Sandrino ha scoperto che tra Viola ed Emanuele c’è del tenero e si arrabbia. Lea ed Ermanno hanno ripreso a litigare a causa del lavoro della donna che li terrà separati. Rosa (Irene Ferri) è dispiaciuta a causa della sua ennesima delusione d’amore. Cristina vuole rinunciare alle lezioni di boxe a causa di Raoul. Laura litiga con Paolo, dopo che quest’ultimo apprende che la compagna le ha mentito. Rosa e Maya cercano di convincere Ermanno a trasferirsi a Londra insieme a Lea.

Dopo varie peripezie, Monica ritrova Adriano. Gli chiede scusa per come si è comportata e gli spiega che tra loro non potrebbe esserci nulla oltre l’amicizia. Continua il litigio tra Paolo e Monica, che si giustifica sostenendo di avergli mentito solo per non creare tensione nel loro rapporto. Ermanno vuole seguire la fidanzata a Londra. Raoul raggiunge Cristina a casa sua. Il rapporto tra Paolo e Laura è entrato in crisi, perchè in un momento di debolezza, Paolo bacia Valeria. Anche Laura sta per cedere a Marco, ma resiste alla tentazione.

Commenti (4)

  1. Sapete che canzone era quella cantata da Paolo e Laura mentre si separano per la partenza di quest’ultima per Sorrento?

  2. @ Rosy:
    Ciao Rosy quella canzone è piaciuta anche a me tantissimo,credo di averla già sentita ma non ricordo chi la canta nè il titolo. Saresti così gentile da farmelo sapere appena ne avrai notizia al mio indirizzo [email protected]. GRAZIE

  3. ragazze ci ho messo un pò ma l’ho trovata..il titolo è i dubbi dell’amore e l’ha scritta enrico ruggeri.la canta la mannoia..è stupenda…

  4. @ rosaria:
    ragazze ci ho messo un pò ma l’ho trovata alla fine..il titolo è i dubbi dell’amore,l’ha scritta enrico ruggeri.la canta la mannoia..è stupenda..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>