Tutti pazzi per amore 2, riassunto prima puntata

di Redazione 2

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Tutti pazzi per amore 2. Paolo (Emilio Solfrizzi) e Laura (Antonia Liskova) continuano ad organizzare in maniera ossessiva il loro matrimonio. Michele riceve la visita del fratello Adriano (Alessio Boni), ma la fidanzata Monica (Carlotta Natoli)  sembra non esserne molto contenta, soprattutto perchè il fidanzato non le ha mai parlato.

All’interno della classe dei figli di Paolo e Laura, fa il suo ingresso la nuova compagna, il cui nome è Viola. Emanuele (Marco Brenno) ne rimane molto affascinato. Laura, avendo paura che anche questo matrimonio vada a rotoli, chiama una maga per sapere se tutto andrà per il verso giusto.  La maga circuisce sia lei che la collega Monica sostenendo che le due donne abbiano subito una fattura, che può essere tolta attraverso una contro fattura (il cui costo è di cinque mila euro). Le donne iniziano a raccogliere i soldi e chiedono una somma in prestito all’amica Rosa (Irene Ferri).

Monica e Laura scoprono che l’ispettore ha arrestato la sensitiva in quanto truffatrice. Monica è al settimo cielo, soprattutto dopo aver scoperto di essere incinta. Nonostante la sua gioia, decide di non dirlo al suo futuro marito Michele (Neri Marcorè). D’altro canto, Michele confida al migliore amico Paolo di desiderare un figlio da Lea. Stefania (Marina Rocco), ha paura di partorire proprio il giono precedente al matrimonio della sorella.

E’ arrivato il fatidico giorno del matrimonio. Le ragazze chiamano i futuri mariti e si rendono conto che i due si siano addormentati. Purtroppo Stefania è alle prese con le doglie e probabilmente non potrà assistere al matrimonio della sorella Laura, mentre Michele e Paolo stanno per arrivare in ritardo al giorno più importante della loro vita. Stefania viene portata dal marito Giulio (Luca Angeletti) in ospedale per partorire. Informa Laura dell’accaduto, che è più nervosa che mai.

Arrivati in chiesa, Monica spiega agli invitati che il matrimonio non è rimandato, ma che è necessario aspettare che Stefania partorisca. Intanto, Laura va in ospedale e viene raggiunta dal fidanzato Paolo. La ragazza è triste per non essersi sposata in chiesa, ma Paolo la rincuora. Stefania non riesce a partorire, cosi insieme al marito, alla sorella e Paolo decidono di ritornare in chiesa per celebrare il matrimonio. Durante la celebrazione delle nozze, Michele ha un attacco di cuore  e perde la vita.  Monica è disperata, soprattutto perchè il giorno più bello della sua vita, diventa il più brutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>