Home » Terra Ribelle, riassunto sesta puntata

Terra Ribelle, riassunto sesta puntata

Ieri sera è andata in onda la sesta puntata di Terra Ribelle. Il capitano Giacheri (Joaquin Berthold), è alla estenuante ricerca dei butteri. Andrea (Rodrigo Guirao Diaz) ed Elena (Anna Favella) sono stremati e stanno per essere raggiunti da Jacopo e Lucio (Fabian Mazzei). I due incontrano sulle loro tracce il capitano Giacheri. Il carabiniere apprende che il Lupo (Humberto Zurita) è stato ucciso e li obbliga a non farsi giustizia da soli.

Iacopo, noncurante di quanto detto dal capitano, decide di proseguire alla ricerca di Andrea. Durante il viaggio, Elena accusa un malore. Lucio esorta Iacopo (Fabrizio Bucci) a smettere la ricerca di Andrea, ma Iacopo è accecato dalla gelosia e dalla rabbia e si rifiuta di seguire il suo consiglio. Lucio, a questo punto, decide di andare via.

Durant (Ernesto Claudio) e Vittoria Hoffmann (Danila Stalteri) parlano di quelli che dovrebbero essere i loro progetti futuri, e l’onorevole ha intenzione di attuare un piano contro Iacopo Vincenzi che, assetato di vendetta, sta compromettendo i loro piani relativi alla costruzione della ferrovia.

L’onorevole si avvale quindi dell’aiuto di Luisa per attuare questo tipo di strategia. Due giornalisti ipotizzano che Durant abbia rubato metà dei fondi per la costruzione delle ferrovie ed abbia fatto credere che i colpevoli fossero i briganti. Il dottor Tonali è sempre più ubriaco. Iacopo va nel locale di Tacca. Ha intenzione di fare sesso con Maria, ma la ragazza lo rifiuta. Interviene a difenderla il dottor Tonali (Alessandro Bertolucci). Il dottore viene aggredito da Iacopo e sviene. Elena confessa ad Andrea di essere incinta. Il buttero è contento di questa notizia, ma sta poco bene. I due hanno intenzione di andare via dalla Maremma.

Il dottor Tonali viene riportato a casa da Maria. I due stanno quasi per fare l’amore, ma poi il medico si addormenta. Elena nota che Andrea ha la febbre alta. Le sue condizioni di salute peggiorano quasi immediatamente. I due cercano di rifugiarsi in convento.

Il capitano Giacheri ritrova un cadavere che presenta lo stemma dei Marsilii. Elena va in convento per poter far ospitare Andrea, ma la suora glielo impedisce dal momento che si tratta di un uomo. La contessina riesce a farsi dare un medicinale che potrà farlo guarire. Lucio e Luisa si sono messi d’accordo con Durant.

Togliendo il coperchio ad una bara all’interno del cimitero (vicino al convento), Elena scopre un’ingente somma di denaro e se ne approprio. Iacopo viene a conoscenza che Elena ed Andrea sono vicino ad un convento. Andrea riesce a guarire ed Elena lo informa di quanto successo. Iacopo e Lucio sono alle loro calcagne. Elena ed Andrea sono braccati, perchè si trovano davanti ad un burrone e non hanno scampo. Andrea, per salvare la sua donna, finisce in un burrone.

Elena è disperata perchè crede che Andrea sia morto. Viene riportata a casa della sorella Luisa. Durant scopre che i soldi gli sono stati rubati. Lucio scopre che Durant li vuole usare per i propri interessi personali e ne parla con Luisa. La ragazza gli confessa di aspettare un figlio da lui e vorrebbe che Lucio uccidesse Iacopo per poter essere insieme e felici senza alcun ostacolo. Il dottor Tonali cerca di fare visita ad Elena insieme a Zifolo, ma Lucio glielo impedisce.

Andrea si è salvato e viene curato da Miranda. Elena, invece, viene tenuta prigioniera e sedata per evitare che possa fuggire. Mentre Luisa (Sabrina Garciarena) è fuori, Iacopo ne approfitta per entrare nella sua stanza per coccolarla. Iacopo scopre che in realtà Luisa non è incinta e che vuole soltanto prendersi il figlio di sua sorella Elena. Luisa vorrebbe che diventasse suo complice, ma Iacopo non ci sta ai suoi giochi. Il capitano Giacheri informa il principe Marsili (Jorge D’Elia) che la defunta è proprio la figlia Giulia. Il carabiniere lo informa che è stata uccisa con un colpo di arma da fuoco e poi sommersa nella palude. Il principe è intento a trovare la verità.

Maria (Ivana Lotito) va al covo di Miranda grazie a due briganti, dove si trova Andrea. Iacopo informa Elena che il Principe Marsili ha intenzione di giungere in Maremma per poterla incontrare. Sostiene, inoltre, che Luisa ha intenzione di prenderle suo figlio non appena sarà nato. Elena è convinta che a tenere segregata Giulia (la figlia del principe Marsili), sia stato Achille Vincenzi (Maurizio Mattioli). La contessina sostiene che ad ucciderla sia stato suo padre.

Dopo aver appreso da Miranda che Elena è incinta e tenuta prigioniera da Luisa, Maria decide di andare via. La contessina viene portata nelle segrete del convento da Luisa e da Lucio.

Lascia un commento