Rex 3, prima puntata: riassunto

di Redazione Commenta

Foto: AP/LaPresse

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Rex 3. Nel primo episodio dal titolo Il campione la vittima è un certo Stefano Bondeno. Il cadavere dell’uomo viene ritrovato nel suo appartamento. Da un primo esame emerge che la vittima è deceduta a causa di un infarto.

E’ però, evidente, che Stefano sia stato anche malmenato. Indaga sul caso Lorenzo (Kaspar Capparoni) insieme al fidato e fedele Rex. Dalle indagini effettuate, Lorenzo Fabbri scopre che Stefano era implicato in una vicenda poco piacevole. La vittima, infatti, faceva parte di una gruppo che si occupava dei combattimenti clandestini di cani.


Accade un altro episodio spiacevole. Rex finisce, infatti, nelle mani di questo gruppo criminale. Lorenzo è in preda alla disperazione, ma nonostante tutto riesce a liberare Rex ed a scoprire chi abbia ucciso Stefano Bondeno.

Nel secondo episodio dal titolo I centauri, durante una gara motociclistica, Stefano Bianchi muore.  Anche stavolta Lorenzo indaga sulla sua morte. Scopre che la sua moto è stata sabotata e che dietro a questa gara motociclistica ci sono degli scommettitori che potrebbero essere implicati nell’omicidio.

Ad aiutarlo in questa sua indagine interviene Giandomenico Morini. Il poliziotto, continuando ad indagare, decide di sfidare un motociclista esperto per dimostrare le sue capacità.

L’ispettore Giandomenico Morini (Fabio Ferri) cade a terra e riporterà qualche ferita. Lorenzo chiede al signor Colossi chi siano stati gli scommettitori la notte che è morto Stefano Bianchi. Vengono interrogati alcuni di loro, tra cui una certa Fabiola, la quale confessa di essere stata lei a far sabotare la moto del proprio fidanzato, ma soltanto per fargli smettere di continuare a fare gare motocicilistiche.

Lorenzo non sa se crederle, ma le prove parlano chiaro. E’ stata effettuata una manomissione da parte del signor Di Clemente, ma è stata l’unica. Lorenzo scopre che in realtà a manomettere maggiormente, al punto da provocarne la morte, la moto di Stefano, è stato proprio Dario Marchi, ex fidanzato di Fabiola. Dario è stato lasciato da Fabiola per Stefano e non ha mai digerito la situazione. Inizialmente, Dario nega tutto davanti a Lorenzo, ma messo alle strette, cerca di fuggire. Viene prontamente bloccato dal poliziotto, che lo arresta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>