Paura di amare, riassunto quarta puntata

di Monia Gelfo Commenta

Stefano (Giorgio Lupano), parla con la sorella Mirella, e le racconta di quanto sia accaduto tra Paride e Simona. Elide, giunta da Mirella, ascolta tutto ed informa Paride (Marco Falaguasta). L’uomo decide di andare a trovare Simona per chiederle scusa e per farle credere di essere preso da lei. Le vuole dare dei soldi per pagare il suo silenzio, e Simona accetta l’offerta. Paride chiarisce con Mirella e mette in cattiva luce Asia, sostenendo che la ragazza voglia farsi soltanto pubblicità. Le fa vedere, inoltre, delle foto sulla sua  relazione con Stefano. Mirella (Barbara Livi) è convinta dell’innocenza del marito e punta il dito contro Asia che va via infastidita perchè pensa che Stefano non le creda.

L’imprenditore cerca di fermarla e non ci riesce. La raggiunge dicendole di avere pienamente fiducia in lei. Asia discute con Simona (Ivana Lotito) e le spiega di non volerla più come amica perchè si è sentita tradita da lei. Carlotta e Tommy (Dario Fiorica) scoprono della relazione dei due attraverso i giornali. Carlotta non è molto contenta di questa cosa, nonostante Asia cerchi di darle delle spiegazioni.

Cecilia (Brigitte Christensen) è stata carcerata e su di lei cerca altri scoop Giuliana Pavoni (Clotilde Sabatino). La signora va a parlare con Cecilia nonostante si sia comportata male con lei. L’ex scarcerata, riceve per risposta uno schiaffo e va via. Stefano apprende da Carlo (Benjamin Sadler) che i medicinali che dovevano essere mandati in Darfur erano scaduti e che il colpevole sia proprio Paride. I due ne parlano con Mirella che continua a non credergli. Carlotta (Rosabell Laurenti Sellers) si convince nel far ritornare Asia a vivere con loro.

Elide (Ida Di Benedetto) non è per nulla contenta della relazione tra Stefano ed Asia. Carlo e Stefano hanno avuto la certezza che i medicinali partiti per il Darfur fossero realmente scaduti. Mirella decide di incontrare Simona per avere chiarimenti sinceri e, dopo aver saputo la verità decide di mandare Paride via di casa. Ha il grande supporto del fratello Stefano. Simona ed Asia fanno pace.

Mirella parla con l’avvocato Marco (Alberto Molinari) e lo informa che si sta separando dal marito. In questo modo, però, non potrà più avere l’affidamento del piccolo Davide. Gli avvocati di Cecilia, cercano di capire chi sia la figlia lasciata in affidamento dalla donna. Stefano ed Asia vanno ufficialmente ad una festa per la prima volta. Giuliana raggiunge Stefano per incontrarlo e parlare con lui. Asia, però, per evitare che Stefano si rovini la serata, la incontra e le dice che Stefano è andato già via. Decide, poi, di andare via insieme a Stefano. I due, dopo un giro in moto, si ritrovano in discoteca e Stefano si diletta a suonare la chitarra, cosa che non aveva mai fatto finora in pubblico.

Il mattino seguente, Stefano scopre che su tutti i giornali Paride l’accusa di tutti i guai causati all’azienda. L’imprenditore scopre, inoltre, che Giuliana era andata alla festa proprio per avvertirlo di quanto sarebbe stato scritto sui giornali. Stefano s’infastidisce di quanto appreso e decide di parlarne con Asia. I modi di vivere di Stefano ed Asia sono troppo diversi per combaciarsi. Per questo motivo, Asia decide di andare via da casa di Stefano.

L’avvocato Federica Consoli (Marta Bifano) segue il caso di Stefano Loi. Cecilia sa bene che sua figlia è Asia. Non vuole, però, turbare la vita di Asia con la sua presenza, soprattutto per evitare che il suo rapporto con Stefano, che la crede colpevole della morte del fratello, finisca a causa sua. Stefano viene arrestato, lasciando nella disperazione Asia e la figlia Carlotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>