I Cesaroni riassunto sedicesima e diciassettesima puntata

di Redazione 3

La 16° puntata della terza serie de I Cesaroni intitolata Donne e Danni, inizia con una discussione tra Giulio (Claudio Amendola), Ezio (Max Tortora) e Cesare (Antonello Fassari) per l’assunzione di una cameriera alla Bottiglieria della Garbatella: alla fine la spuntano Ezio e Cesare e decidono di assumere una cameriera. Marco (Matteo Branciamore), in attesa di produrre il suo primo CD musicale, continua la relazione con la sua manager Simona, mentre Eva (Alessandra Mastronardi) deve trovare il coraggio di dire alla madre Lucia (Elena Sofia Ricci) che è incinta.

Alla Bottiglieria viene assunta Teresa, una ragazza affascinante che fa subito innamorare il signor Antonio Barillon, nemico-amico di Giulio Cesaroni, che la invita a cena quella sera. Eva a casa non trova il coraggio di parlare alla madre e si sente male sule scale di casa: ha un piccolo distacco placentare e la dottoressa le consiglia di stare a riposo. Marco confida a Simona che Eva è incinta: ma Eva nonostante debba stare a riposo viene mandata in Friuli per un reportage per realizzare un reportage per la rivista per la quale lavora.

Barillon e Teresa sono alla cena, mentre Ezio, Giulio e Cesare in incognito li spiano, ma all’improvviso nello stesso ristorante arrivano Lucia, Stefania (Elda Alvigni) e Germana, la moglie di Barillon: per fortuna Lucia inscena una messinscena con Giulio e salva momentaneamente la situazione. Alice (Micol Olivieri) con un’amica si reca nella discoteca dove si esibisce Marco, con un look da femme fatale: Walter (Ludovico Fremont) la vede e, non riconoscendola, la corteggia e recupera un orecchino che Alice perde.

Antonio Barillon confida a Teresa di essere sposato e, nonostante la ragazza sia offesa per il comportamento dell’uomo, si baciano e Barillon le dice di stare per divorziare: Teresa è stanca delle bugie di Antonio e decide di cambiare lavoro. Ma inaspettatamente è proprio Germana a offrire un lavoro a Teresa, proprio nella stessa azienda del marito! Teresa è ancora più arrabbiata quando scopre tutto e decide di dire tutto a Germana: Barillon è sconvolto e deve cercare una soluzione. Lucia e Stefania decidono di intervenire quella sera stessa. Per fortuna Teresa capisce la situazione e decide di andare da un’altra parte a lavorare, senza rivelare nulla a Germana di quello che c’è stato con suo marito.

Walter aspetta la ragazza misteriosa, che è Alice, e la ragazza decide di divertirsi un po’ per recuperare il suo orecchino. Eva intanto sta molto male, ha un dolore fortissimo al ventre e chiama Marco: lui corre subito e le dice di tornare a casa per riposarsi, i due ragazzi decidono di andare a casa di Walter, nel magazzino, dove nessuno potrà disturbarla. Eva svela il suo segreto a Walter, che è contentissimo e decide di ospitare la ragazza per tutto il tempo che riterrà necessario. Germana scopre l’inghippo e decide di tornare a Padova con il figlio Lorenzo e per evitare di farla scappare Barillon e i Cesaroni hanno un’idea: una serie di cartelli coi quali chiedono scusa e alla fine della strada Barillon inginocchiato a chiedere perdono. La messa inscena pare funzionare e la coppia torna a casa insieme.

Il 16° episodio intitolato Basta Crederci, si apre con Rudy (Niccolò Centioni) che, dopo la recente delusione d’amore causata dal comportamento di una compagna di classe, decide di lasciare la scuola e di lavorare in Bottiglieria: dopo una prima litigata con il padre, Giulio decide di tenere Rudy a lavorare facendogli fare turni massacranti. I piccoli Mimmo (Federico Russo) e Matilde (Angelica Cinquantini) fanno una scommessa: vincerà chi dei due riuscirà a scambiare per primo un oggetto per un altro di maggior valore.

Alla sera Walter si reca in discoteca con Marco e Simona, e incontra una ragazza, Barbara, con la quale trascorre la nottata, lasciandole poi un bigliettino: invece in casa Cesaroni, Rudy si scontra fortemente con Giulio e Lucia per la questione scolastica. I genitori vogliono capire cosa sta accadendo: nemmeno Alice riesce a parlargli, forse Giulio però ha un’idea per far tornare Rudy a scuola, regalargli un motorino come premio per i voti buoni che prende a scuola. Ma Rudy non vuole il regalo, non vuole tornare a scuola. Il fidanzato di Barbara, la ragazza conosciuta da Walter, si reca da Marco, a pezzi, dicendo che la sua vita è finita adesso che la ragazza ha deciso di non sposarsi più con lui.

Alice, preoccupata per suo fratello Rudy, decide di portare Fabiana, la compagna di cui è innamorato in Bottiglieria, ma l’idea non pare avere presa sul ragazzo: Cesare per non litigare con Giulio decide di licenziare Rudy. A casa Marco e Simona cercano l’hard disk che il piccolo Mimmo ha scambiato con un lettore mp3 per vincere la scommessa con Matilde: in quell’hard disk c’è tutto il progetto del CD di Marco, è importantissimo. Walter sull’onda dell’euforia decide di andare da Barbara e di chiederle di sposarlo: ma dopo un incubo notturno decide di cambiare idea.

Ezio e Cesare, discutendo si fanno l’idea che Alice e Rudy siano innamorati, e dicono questa loro idea a Giulio, che si convince: parla con Alice che lo convince del fatto che Rudy ha un problema di bullismo. Ma Fabiana si fa avanti e parla con Giulio confidandogli che Rudy non va più a scuola per causa sua. Giulio parla con Rudy: gli dice di quanto abbia sofferto quando è morta mamma, e di come abbia continuato a combattere per conquistare Lucia. Sembra che Rudy abbia capito la lezione e decide di tornare a casa.

Matilde riesce a scambiare nuovamente l’hard disk e lo rende a Marco, che è felicissimo. Walter discute con Barbara e i due trovano un accordo: lei in realtà voleva solo liberarsi del fidanzato, ma non ha intenzione di sposarsi, né tantomeno con Walter, che tira un bel sospiro di sollievo. Rudy torna a scuola e vede Fabiana: i due decidono di ricominciare a vedersi, come amici poi si vedrà, e Rudy ne è felicissimo.

Per sapere le novità che ci riserva la famiglia Cesaroni bisognerà aspettare venerdì prossimo.

Commenti (3)

  1. SIETE SPETTACOLARI SOPRATTUTTO MARCO EVA E LA PICCOLA ANITA CESARONI CIO UN BACIONE GROSSO DALLA VOSTRA FAN ALSSIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>