Due Imbroglioni e mezzo 2, riassunto prima puntata

di Giulia Tarroni Commenta

Nella prima puntata della mini serie tv Due imbroglioni e mezzo 2, intitolata La nave dei truffati, ritroviamo i due pseudo truffatori Gina (Sabrina Ferilli) e Lello (Claudio Bisio), intenti a lavorare al servizio di una ricca famiglia, la prima come cuoca e il secondo come giardiniere. Gina e Lello, su richiesta dei padroni, stanno per partire per una crociera in Francia durante la quale vogliono mettere in atto una nuova truffa.

Il piccolo Nino (Gianluca Grecchi) deve andare a vivere in Francia dalla madre e per questo viene chiesto a Gina e Lello di tenerlo in macchina con loro: Gina e Lello non sanno che i loro datori di lavoro in realtà sono ladri professionisti, che hanno rubato importanti gioielli da un museo nascondendoli dentro ad una bambola. Il Commissario Di Mauro (Carlo Buccirosso) sulle tracce dei ladri dei gioielli, inizialmente pensa che questi siano stati rubati da Gina e Lello ma poi decide di seguirli per scoprire il vero mandante.

I due intanto si imbarcano sulla nave per sbancare il casinò: Lello viene assunto come crupier del casino, mentre Gina con Nino si accomodano in una suite: i genitori di Nino venuti a sapere che il bambino è in crociera, decidono di andare incontro alla nave per prelevare il bambino ma scoprono che la nave arriverà solo il giorno seguente. In crociera intanto Nino non sospetta della truffa che Gina e Lello stanno preparando per sbancare il casino: Di Mauro e il suo socio vengono scambiati per terroristi, pericolosi per la sicurezza sulla nave.

Nino capisce che i suoi due amici lo vogliono mandare via dalla nave e si arrabbia molto, fortunatamente la sbadataggine di Lello fa si che la nave non giunga nel porto dove si trovano i genitori del bambino, che intanto sono giunti a Tunisi. Gina e Lello quella sera stessa metteranno in atto il proprio piano per truffare il casinò, tuttavia non riesce perché il capo ei crupier si accorge dell’amicizia tra Lello e Gina e manda a monte tutto. Ma i due non si perdono d’animo e tenteranno il giorno seguente.

Gina trova un ottimo soggetto complice per la truffa: un passeggero molto ricco che sogna di essere nobile, che grazie alle indicazioni di Gina sbanca il black jack. Intanto arrivano sulla nave due sicari mandati dagli anziani ladri per ricercare i gioielli dentro la bambola: grazie ad uno stratagemma di Gina, che acquista gioielli finti, i due sicari se ne vanno soddisfatti. Al momento dello sbarco Di Mauro arresta Gina e Lello credendoli colpevoli ma si deve ricredere: i gioielli sono tutti finti.

La crociera giunge al termine, Lello e Gina recuperano al bambola ma i vecchi ladri della villa li intercettano e la riprendono: Lello e Gina perdono i gioielli e scoprono di dover tenere Nino con loro per ben 5 giorni. Per scoprire le altre avventure di Due imbroglioni e mezzo, l’appuntamento è per venerdì prossimo ore 21.10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>