Caterina e le sue figlie 3, riassunto quarta puntata

di Giulia Tarroni Commenta

ok

Nella quarta puntata della serie tv Caterina e le sue figlie 3, Caterina (Virna Lisi) è preoccupata per le sue due figlie Adele (Alessandra Martines) e Carlotta (Sarah Felberbaum), invaghite dello stesso uomo, Michele Malimberti (Brando Giorgi), un truffatore che vuole smascherare: Attilio intanto si rivolge a Liliana (Iva Zanicchi) per avere dei consigli per riconquistare Caterina. Ma Maria (Angela Molina) trama nell’ombra la sua vendetta.

Cetty Saponero (Giuliana De Sio) esasperata dal marito, lo segue e lo scopre con l’amante: furiosa picchia l’amante. Dal notaio intanto si riuniscono Adele, Carlotta e Agostina (Valeria Milillo) per vendere l’azienda della madre, ma Caterina che ha sospettato una truffa, irrompe nello studio del notaio ed interrompe la compravendita, ricordando di detenere il 50% dell’azienda: la transazione è sospesa. Eleonora (Eva Grimaldi) va a vivere insieme al suo datore di lavoro, portando con se la bambina di Pabro, ma l’uomo è intenzionato a vederla e si presenta a casa di Eleonora: viene cacciato e additato come persona non gradita.

Pina, nemica di Cetty ed interessata all’acquisizione dell’azienda, chiede spiegazioni a Michele, gli 48 ore per sistemare la faccenda: Michele chiede all’amante Tatiana (Alessandra Barzaghi) la convocazione delle tre sorelle. Caterina dice ad Agostina che se il loro desiderio è vendere allora lei non si opporrà ma deve essere una decisione di tutte: il marito di Cetty intanto viene mollato da Selvaggia, compagna di classe di Rebecca (Martina Pinto), fidanzata di suo figlio Geremia.

Accompagnando a scuola Rebecca, Agostina incontra Luciano (Sergio Muniz) suo vecchio amico, i due si scambiano poche parole ma l’incontro è stato decisivo per entrambi: Agostina va a trovare Caterina disperata per il marito Ettore (Alessandro Benvenuti) che dopo la morte improvvisa di un amico sembra impazzito, apatico. Per far rinascere un po’ di interesse nel marito, Agostina decide di riunire la band nella quale suonava da giovane. L’appuntamento per la firma della compravendita si avvicina: Eleonora intanto scopre che il compagno Vittorio è in realtà un pervertito, anche se si nasconde sotto una maschera di rigore e di fermezza.

Il giorno dell’appuntamento Adele e Carlotta firmano senza remore ma Caterina cambia improvvisamente idea e scappa via: Caterina trova la prova della truffa perpetrata da Michele ma Adele non accetta ciò e dice alla madre che il suo comportamento è irresponsabile. Pina decide di passare al piano B: messo alle strette Michele è costretto a mentire ad Adele e Carlotta, continuando così il suo gioco sporco. Eleonora e Vittorio si lasciano, lei va via con la piccola Jasmine e la riporta da Pablo e da Enrichetto: Pina e Michele decidono di agire, portando in azienda una boccetta piena di liquido sospetto.

Il giorno seguente i carabinieri del Nas irrompono in azienda, Michele ha messo il virus della salmonella dentro alle conserve: Caterina decide di agire per combatterlo. Per sapere cosa accadrà a Caterina non ci resta che aspettare mercoledì prossimo per la quinta puntata della serie tv Caterina e le sue figlie 3 su Canale 5 in prima serata ore 21.10.

Rispondi