True Blood: i vampiri secondo Alan Ball

di Diego Odello 7

Il 7 settembre, in America, sarà il giorno dei vampiri: debutta su HBO, True Blood, la serie diretta da Alan Ball, celebre creatore di Six Feet Under, basata sui romanzi di Charlaine Harris dal titolo Southern Vampire Mysteries.

I vampiri, che hanno sempre avuto vita dura per procurarsi il sangue, da quando una società giapponese ha inventato quello sintetico (che per gli umani è una vera e propria droga), possono integrarsi con il resto dell’umanità, seppur debbano continuare a vivere nel buio, e combattere per il riconoscimento dei diritti civili della loro specie.

Protagonista di questa affascinate e bizzarra storia che, mescolata alle indagini su un misterioso omicidio, dovrebbe riuscire ad incuriosire tutti gli appassionati del genere, è Sookie Stackhouse (Anna Paquin), una cameriera capace di leggere nella mente delle persone, che si innamora del vampiro Bill Compton (Stephen Moyer).

La serie, che ha visto nella campagna pubblicitaria uno dei suoi punti di forza (La bevanda al gusto di sangue sintetico è stata promossa su cartelloni giganti in giro per l’America), dovrebbe sbarcare prossimamente anche in Italia, prima su Sky, poi sulle televisioni nazionali.

In attesa di altre novità gustatevi il trailer!

Commenti (7)

  1. mi piace da morire eric

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>