I Cesaroni 3 riassunto diciannovesima e ventesima puntata

di Redazione 3

La diciannovesima puntata della terza serie de I Cesaroni, intitolata Campagna acquisti, Ezio (Max Tortora) scopre di dover ricevere la somma di 60mila euro per aver pagato troppe tasse precedentemente: non sa cosa comprare, se un Suv o una decappottabile, ma Giulio (Claudio Amendola) e Cesare (Antonello Fassari) cercano di farlo riflettere e risparmiare per il mutuo dell’officina da pagare.

Eva (Alessandra Mastronardi) racconta ancora alla madre Lucia (Elena Sofia Ricci) delle bugie per nascondere la sua gravidanza, ma la Zavattini, direttrice della rivista per la quale lavora, la chiama per farla tornare immediatamente a Roma per intervistare un atleta, Tiziano Marrese. Ezio ha deciso come investire il denaro: vuole comprare un vecchio casale di campagna, proprio vicino al casale della famiglia Cesaroni.

In sala prove Marco (Matteo Brancimore) e Simona stanno cercando di comporre un pezzo, ma Walter (Ludovico Fremont) irrompe: è preoccupato per Eva, teme che il servizio che deve realizzare possa fare saltare la sua copertura, ma Simona ha un’idea, sostituirsi ad Eva per realizzare l’intervista. Stefania (Elda Alvigni), saputa la notizia dell’incauto acquisto che vuole fare il marito Ezio, lo minaccia, se combina anche questa volta dei guai, chiederà il divorzio.

Walter, Marco e Simona si recano a casa di Marrese per cercare di realizzare questa intervista ma la cosa non sarà facile, dato che la madre del ragazzo è ossessiva ed impedisce che il figlio rilasci delle interviste. Stefania chiede aiuto agli amici Lucia, Cesare e Giulio per poter far cambiare idea ad Ezio sulla questione del casale: l’unica soluzione è far passare ad Ezio questa voglia di campagna, facendolo lavorare e sudare.

Rudy (Niccolò Centioni) e Lorenzo Barilon a scuola, per vantarsi con le ragazze, comprano una scatola di preservativi che però un gruppo di ragazze ruba: Rudy e Lorenzo sono preoccupati che l’insegnante possa scoprirli e dirlo ai genitori. Ezio giunge al casale con la famiglia Cesaroni ma la vita di campagna sembra non fare per lui: non riesce a chiudere occhio per tutta la notte! Quella stessa mattina Simona è pronta per realizzare l’intervista al posto di Eva: con l’aiuto di Walter che si finge autista e porta via la madre, Simona riesce ad avvicinare Marrese ed a convincerlo.

A scuola Regina, la ragazza più carina, rivela a Lorenzo Barilon di aver rubato lei il suo zaino con i preservativi: ma sembra anche interessata ad ragazzo, grazie ad un libro trovato nel suo zaino,Ezio grazie ad una pecora incinta si convince che la campagna non fa per lui, mentre Lucia, che fa nascere l’agnello, chiede a Giulio di rimanere nel casale. Simona nel realizzare l’intervista, ha una reazione inaspettata di Marrese che le salta addosso: Simona, per reazione gli procura una ferita alla testa.

Lucia è al settimo cielo: Giulio ha acconsentito all’acquisto del casale in campagna ma è perplesso, lui non ama la campagna ma ama Lucia e per lei farebbe qualunque cosa. Lucia chiama il proprietario per sapere il prezzo di acquisto. Il proprietario chiede 500 mila euro, in accordo con Giulio, Ezio e Cesare: in realtà i prezzo sarebbe molto più basso! Lucia convince Stefania a chiamare per sentire se il prezzo coincide, ma il reale prezzo di vendita è di 270 mila euro. Lucia ci rimane malissimo per il comportamento del marito, e ne nasce un brutta litigata.

Quella sera Marco suona in un locale, ma Simona è furiosa perché Marco le ha tenuto nascosto il fatto che lui ed Eva sono stati insieme. A scuola Regina concede un appuntamento a Lorenzo per discutere del libro che li lega, e gli rivela di trovarlo carino. Alla Bottiglieria Garbatella, Giulio scopre che Lucia ha chiamato il proprietario del casale per versare l’acconto: Giulio furioso corre a casa per chiarire questa faccenda. Scopre così che Lucia si è fatta prestare il denaro dall’ex marito: tra i due c’è un momento di tensione.

Nella ventesima puntata intitolata Ninna nanna nonni, Giulio compie gli anni ma non ha molta voglia di festeggiare, le continue litigate con Lucia non lo rendono affatto felice, ed i ragazzi se ne accorgono. Lucia si confida con Stefania, che le dice di fare un passo indietro ed andare incontro al marito, ma Lucia proprio non ne vuole sapere.

Lucia riesce a trovare il modo per avere il casale: l’ex bidello della scuola, da poco vedovo di una ricca possidente, vuole fare un regalo a Giulio e Lucia, furba, gli dice che il più grande desiderio del marito è avere un casale in campagna. Marco sta per concludere il suo primo disco: ma tra Simona e suo fratello Franco nasce una litigata per una canzone che Marco ritiene da rifare. Giulio in Bottiglieria è stufo di litigare: vuole darla vinta a Lucia e comprarle finalmente questo casale in campagna.

L’ex bidello si lascia scappare con Giulio del regalo del casale: Giulio è deluso dal comportamento di Lucia, ma dopo consultazione con Ezio e Cesare, Giulio decide di mettere alla prova Lucia: il bidello ci proverà con Lucia per vedere fino a che punto lei è disposta ad arrivare per avere il casale. Alla sera in casa Cesaroni si festeggia il compleanno di Giulio, l’ex bidello mette in atto il piano concordato. L’Ex bidello inizia a corteggiare Lucia.

Le tensioni tra Simona e Marco non diminuiscono: Marco accompagna Eva alla visita ginecologica, nel frattempo Simona chiama Eva per sapere se Marco è li, ed Eva mente: Marco è li con lei ma non glielo vuole passare. L’ex bidello insieme a Ezio e Giulio cerca di imparare delle tecniche per conquistare Lucia e farla capitolare: Lucia, sospettando qualcosa lo vuole convincere ad andare dal notaio per il rogito ma l’ex bidello insiste, e propone una bella gita al casale.

Eva in ospedale vede per la prima volta il suo bambino che sta benissimo: Marco è fuori ad aspettarla, e finalmente ha trovato l’ispirazione che tanto cercava, Eva lo convince anche a fare pace con Simona. Al casale intanto Lucia è un po’ inquietata dall’ex bidello e quando torna dice a Stefania che forse sarebbe meglio lasciar perdere. Chiama l’ex bidello per rinunciare ma Ezio, Giulio e Cesare lasciano acceso il vivavoce e Lucia sente l’ennesimo inganno operato tra Giulio e gli altri.

Lucia e Stefania sono pronte alla vendetta: fa credere all’ex bidello di cedere alle sue avanche e di volerlo per una notte al casale. In realtà si tratta di uno scherzo per attirare Giulio al casale e ingannarlo, ed invece il bidello si presenta senza dir niente a Giulio: Giulio arriva all’improvviso e gli da un pugno, stendendolo a terra. Nel frattempo il bidello riceve una chiamata dall’avvocato: hanno impugnato il testamento e deve restituire tutti i soldi, anche quelli già spesi.

Simona e Marco fanno pace: ma nel tempo trascorso lontano da Marco causa litigio, Walter e Simona sono stati sempre assieme e Walter scopre di essere attratto da quella ragazza. Eva intanto decide di dire a sua madre Lucia di aspettare un bambino: glielo dice all’improvviso, ma Lucia rimane abbastanza sconvolta e sviene, mentre Giulio ne è contentissimo.

Marco ha terminato la canzone: è dedicata ad un bambino che deve ancora nascere, ma Simona non è del tutto contenta, si sente improvvisamente gelosa di Eva. Il prossimo episodio della terza serie de I Cesaroni andrà in onda venerdì prossimo, sempre su Canale 5 ore 21.15.

Commenti (3)

  1. non vedo l’ra che inizia i cesaroni 4 io spero che lo fate si speriamo bene ciao baci sempre una vostra fans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>