Bates Motel da stasera su Rai2. Al via il prequel contemporaneo di Psyco

di Marcello Filograsso Commenta

 

 

Si preannuncia un venerdì televisivamente ricco. Su Rai1 al via Tale e Quale Show con Carlo Conti, su Canale 5 prosegue Baciamo le mani, mentre su Rai2 debutta la serie tv Bates Motel, definito il prequel di Psyco ma ambientato ai giorni nostri.

Ancora tante serie televisive in esclusiva nella prima serata di Rai 2. Il venerdì, dalle 21.10 Chris O’Donnell e LL Cool J saranno nuovamente, a partire dal 13 settembre, la coppia d’oro della quarta stagione di “N.C.I.S. – Los Angeles”.
Sempre dal 13 settembre, ma alle 21.55, un’altra prima visione esclusiva. Si tratta di “Bates Motel”, con Freddie Highmore e Vera Farmiga. La serie è il prequel del film di Alfred Hitchcock  “Psyco” (basato sul romanzo omonimo di Robert Bloch) anche se cronologicamente è ambientato ai giorni nostri. Ritroviamo quindi un giovane Norman Bates e sua madre che dovranno affrontare  il loro difficile rapporto. Ogni settimana saranno trasmessi due episodi.
La serie approfondisce soprattutto un tema molto delicato, morboso, sul quale nei decenni si è dibattuto: il tormentato e ossessivo rapporto tra Norman Bates e la sua genitrice. Sfruttando le accattivanti atmosfere da thriller anni ’60, l’ideatore Carlton Cuse, ambienta ai giorni nostri la storia di Norma e Norman, madre e figlio che si trasferiscono in un pittoresco paesino di provincia, per gestire un lugubre Motel. Mentre il ragazzo vorrebbe assaporare la vita da adolescente, la madre tarpa le ali al figlio, allevandolo sotto una campana di vetro. Una sera Norma subisce un’aggressione da parte dell’ex proprietario del Motel, che termina nel sangue. Madre e figlio a questo punto tentano di nascondere il cadavere, mentre lo sceriffo della città inizia ad interessarsi al passato della donna. A concludere un pilot molto interessante ci pensa un colpo di scena finale.

Riuscirà la serie tv a sopravvivere alla premiere di Tale e Quale Show e soprattutto al crescente successo di Baciamo le mani con Sabrina Ferilli e la sempiterna Virna Lisi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>