Handy Tv, diversamente televisione

di Sebastiano Cascone Commenta

Da qualche mese è on line Handy Tv, una vetrina televisiva sul mondo della disabilità. Primo esempio in Italia di una “buona televisione”, che guarda al sociale, rivolta a tutti, anche a coloro che vivono o lavorano nell’ambito della disabilità.

Handy Tv è un canale sperimentale nato qualche mese fa, da un progetto concreto di due fratelli Varesini, assieme al loro terzo fratello (un ragazzo di 25 anni con sindrome di down), con lo scopo di raccontare la normalità delle persone disabili, in tutte le sue forme.

Seguendo questo principio fondamentale, il palinsesto si struttura in modo armonioso e dettagliato venendo incontro alle richieste degli operatori e degli stessi disabili.

Una programmazione molto variegata, quindi. Da Handy Sport, uno sguardo attento sul mondo dello sport per disabili a Speciali e rubriche di approfondimento su temi di attualità, da trasmissioni realizzate all’interno delle cooperative sociali italiane, fino ad una rassegna cinematografica tratta dal Festival del Cinema Nuovo di Gorgonzola (MI), con interpreti diversamente abili.

Dopo l’enorme successo tra gli internauti, la web tv è sbarcata anche sul canale 885 Sky. Oggi Handy Tv rappresenta un importante punto di riferimento per migliaia di disabili in tutta la penisola e per le tantissime associazioni ed enti che contribuiscono direttamente alla realizzazione dei programmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>