Ascolti Tv lunedì 13 agosto 2012: La vittoria di Luke – The 5th quarter vince la serata grazie a 2.200.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Terminate le Olimpiadi che hanno regalato a Rai 2 due settimane di supremazia, le reti ammiraglie sono ritornate a giocarsi la vittoria della serata entrambe con due prime visioni. Ad aggiudicarsi la prima sera post-Olimpiadi è Rai 1 che, grazie al film drammatico La vittoria di Luke – The 5th quarter, ha la meglio sulla concorrenza con 2.229.000 spettatori, pari ad uno share del 13,42%. Canale 5, che ha proposto il film Amelia, non è andata oltre 1.439.000 spettatori, con uno share pari al 9,31%.

Rai 2, invece, come già scritto orfana dei giochi olimpici, continua, però, ad avere la meglio sulla concorrenza diretta grazie ad una serata completamente dedicata ai serial. Questi sono i risultati conquistati: l’episodio di Squadra Speciale Cobra 11, intitolato La spia senza nome è stato visto da 1.797.000 spettatori (share 13,19%) mentre l’episodio di Una scatenata coppia di sbirri, intitolato Verità scottante, ha interessato 1.368.000 spettatori (share 8,25%). Italia 1 ha riproposto il programma Plastik – Ultrabellezza, scelto nuovamente da solo 823.000 spettatori, con uno share pari al 6,21%.

Le terze reti, invece, si sono confrontate con due film: Rete 4 ha scelto una prima tv, The Kingdom, che ha fruttato solo 819.000 spettatori, pari ad uno share del 5,25%. Rai 3, invece, ha puntato su Il nome della rosa, che è risultato il secondo programma più visto della serata grazie a 1.848.000 spettatori, con uno share pari all’11,41%. La7, infine, con il film documentario Videocracy – Basta apparire, ha interessato 436.000 spettatori, pari ad uno share del 2,59%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>