Alessandra Amoroso cool, Giorgia panterona, Valerio Scanu Out e Renato Zero un cameriere

di Benedetta Guerra 66

Nuovo appuntamento con Scheletri dall’armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Oggi inizieremo con il “vivisezionare” l’abbigliamento di: Paola Perego, Maria De Filippi, Marco Carta, Luca Zanforlin, Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Valerio Scanu, Giorgia, Gianna Nannini, Renato Zero, Mario Biondi.

Paola Perego, conduttrice dei Wind Music Awards 2010, per la sua prima puntata ha indossato un paio di jeans scuro, delle scarpe con plateau molto alte, una t-shirt bianca con stampa nera ed un giacchino scuro. Differentemente dalle altre volte che si è presentata in tv, la Perego ha indossato una mise classica e non esageratamente da femme fatale. Un bel 6 alla Signora Perego!

Maria De Filippi, per i Wind Music Awards 2010 ha indossato un dress nero, con scollatura a V semplice ed elegante allo stesso tempo. Brava Maria questa volta mi sei piaciuta!


Marco Carta, per la sua esibizione ha indossato un pantalone scuro dalla linea dritta, un paio di sneaker bianche, una maglia scura ed una giacca con coda. Speravo in qualche cosa di meno esagerato e più classico, ma non per questo meno giovanile.

Luca Zanforlin, ospite insieme alla De Filippi ai Wind Music Awards 2010, ha indossato un paio di jeans scuri, una t-shirt nera con stampa bianca ed una giacca scura. Uno stile casual che non passa mai di moda. Bravo Luca!

Alessandra Amoroso, per la serata ha optato per un mini dress nero, dalla spallina larga, e dalla forma leggermente impero, stretta sotto il seno e che si andava allargando nella parte inferiore dell’abito. La Amoroso è sempre più femminile, il suo look mi piace e le dona anche tanto. Brava Alessandra, un bel 7!

Marco Mengoni, ha indossato un look estroso come sempre, composto da un paio di pantaloni neri, scarpe bianche, giacca rossa e t shirt dorata. Forse avrei tolta il colore da quella maglia, ma nel complesso è sempre cool!

Valerio Scanu, ha deciso di indossare un paio di jeans chiari dalla linea stretta, una t-shirt chiara ed un giacchino stile aviatore di pelle. Sembrava un tozzo anni ottanta, quindi gli devo dare per forza un 4.

Giorgia, per la sua performance con la Nannini ha indossato un look total black, composto da canotta , leggings neri lucidi e cintone di pelle in vita. Non male, ma forse ha esagerato con lo stile aggressivo, che mi spiace ammetterlo, ma non le si addice molto.

Gianna Nannini, come sempre, ha il suo stile omologato composto da pantalone, scarponcino, t-shirt e giubbotto di pelle. Gianna sta sempre bene con questo look, è grintoso e semplice come lo è lei stessa!Brava Nannini!

Renato Zero assomiglia a Piton de Harry Potter, non credete? Il suo look da cameriere degli Addams è terrificante, gli mancava vicino Mano ed avevamo fatto la nuova serie tv horror. Un 4 netto a Renatone!

Mario Biondi, per la serata ha pensato bene di unire musicalità e look con un abito molto anni trenta, un gessato con scoppola in tinta. Glamour!

Miglior abito per Alessandra Amoroso e Mario Biondi, peggior abito per Valerio Scanu e Renato Zero!

Commenti (66)

  1. Alessandra Amoroso ha classe in tutto quello che fa e per l’abbigliamento è affascinante il giudizio è ok

  2. Valerio potrebbe indossare la qualunque che a lei non andrebbe bene lo ignori che e’ meglio e tozzo …………ma come si permette ? adesso ci manca chi gli fa venire i complessi per l’aspetto fisico ………….sara’ ora di finirla ?a Amoroso gli si vedevano gli slip ………che classe !

  3. Per quel che conta questo giudizio! Ha parlato Valentino! L’ importante che ognuno si senta a proprio agio, può piacere o non piacere. Per quel che mi riguarda sono importanti ben altre cose, se vado a sentire un cantante mi interessa la voce e l’interpretazione che con Valerio è sempre al top. Per me potrebbe cantare anche in mutande il risultato è sempre eccellente! A quando le votazioni per la biancheria intima più sexi?

  4. MARCO CARTA SEMBRAVA IL GRILLO PARLANTE DI “PINOCCHIO”…hihihihih……cmq una voce unica!!!!

  5. Corso di moda alle scuole serali? Temo di sì …
    Renato Zero ha costuito una carriera sul look, sull’esagerazione, credo possa fare a meno dei suoi consigli! Che piaccia o meno è uno che sa come colpire la gente!
    Giorgia stava benissimo, veste aggressivo da anni, anche nei video, ed è perfettamente a suo agio. Può permetterlo non scade mai nel volgare.
    Scanu tozzo anni 80? Non se li ricorda bene i tozzi … in ogni caso era un figo pazzesco, sportivo, semplice, maschio.
    D’accordo su Alessandra, molto carina. fresca.

  6. Questa mi mancava! tozzo anni 80???? ahahahahahah no davvero non sapete più cosa inventarvi per denigrare Scanu……….a quanto la lapidazione??

  7. Valerio stava moooooooooooooooolto bene altro che tozzo anni 80 ma mi faccia il piacere !

  8. Valerio Scanu un tozzo anni 80???? Ma che idiozie!!!!! Vale è stato il più semplice ed umile e per di più in qualsiasi modo si vesta non ci perde mai perchè ha un viso bellissimo, ma per favore co sti commenti ridicoli e con quel 4 ancora più ridicolo, forza Scanu!!!!!!!!!!!!

  9. @ luna15:
    @ eli:
    @ Mariella 2:
    @ ludmilla:
    @ gabry:
    @ titti:
    Cari lettori,
    vorrei darvi alcuni chiarimenti:
    1) La valutazione dei vestiti che indossa un cantante non inficia le sue qualità canore (chi mi segue su Mondoreality conosce il mio pensiero su Valerio e gli altri cantanti ex talent).
    2) La nostra redattrice, che si occupa di moda e tendenza quotidianamente, non è depositaria della ragione assoluta, ma cerca di seguire con coerenza il suo pensiero: altre volte ha fatto i complimenti a Valerio, ma se una volta non lo reputa “ben vestito” non la si può crocefiggere.
    3) A prescindere dal fatto che per voi, giustamente, Valerio può anche cantare in mutande e rimane sempre bravo. Siate sinceri: non vi è mai capitato di apprezzare un look di Valerio rispetto ad un altro? Magari di preferirlo senza pizzetto, o con una camicia invece che con la maglietta, con i capelli sciolti invece che raccolti? E’ così strano?

  10. Diego Odello, hai ragione, forse ho un pò esagerato…….ma vedi è ormai da parecchio…da troppo tempo, che ovunque leggo solo critiche, molto spesso ingiustificate e feroci, manco avesse commesso un omicidio!! ooooooo questo ragazzo vuole solo cantare! e secondo me possiede i requisiti giusti per poterlo fare.
    Ti chiedo scusa per essere partita “in quarta e senza mettere le frecce”!
    PS piccola correzione ……*quando…..la fretta……

  11. io dico soltanto che ,parere mio,Valerio era vestito molto meglio degli altri.Ho trovato Mengoni sinceramente esagerato in tutto,quella giacca inguardabile,e la sua esibizione eccessiva.Marco Carta vestito in modo volgare,sembrava un direttore d orchestra con la giacca,ma con canotta e scarpe da ginnastica sotto,e sinceramente non ha dato proprio il massimo nel look.Dell esibizione cosa posso dire??Era play back ,non ho nulla da dire,il giorno che inizierà a cantare live forse potrò commentarlo,nonostante questo tengo a precisare che mi è molto simpatico.Alessandra era molto molto carina,come gli altri ragazzi di amici,Emma ,Loredana e Pierdavide.Valerio è stato perfetto in tutto,esibizione rigorosamente live e senza un imprecisione,vestito in modo sobrio e molto molto carino,e per niente tozzo,ma rispetto il parere degli altri,anche se a volte è espresso con toni che possono infastidire noi che siamo sue fan :)..Spero di non aver offeso nessuno,ho semplicemente detto la mia,e se l ho fatto mi scuso in anticipo.

  12. ahaha valerio scanu tozzo e anni 80 ?? ma ci vedete??
    solo perchè uno non si omologa alla massa non può essere definito out, la massa non ha classe perchè la classe è di pochi.
    valerio scanu è uno di quelli che è sempre vestito elegante, non esagera mai e quì era vestito molto bene.
    all’amoruso gli si vedevano gli slip
    carta con quel coso lì indefinibile era osceno
    mengoni rosso/arancione stonava, esagerato in peggio cm sempre.

  13. Caro Diego i commenti cattivi fanno male a tutti. Voi vi siete risentiti per quello che abbiamo scritto noi? Bene, pensate a come si sentono quelli che criticate voi … sono personaggi pubblici non pungiball. Le cose si possono dire in modo più rispettoso, senza quel tono derisorio! Se decidete di criticare con ferocia, sarcasmo e cattiveria non ci restate male se in risposta ricevete la stessa cosa!

  14. va be dai,forse tozzo anni 80 non è stata un espressione molto carina in effetti,però in parte ha ragione Diego,io per esempio lo preferisco senza pizzetto,con i capelli sciolti e ricci e in camicia e jeans,ma comunque non stava vestito malissimo ai wind.sinceram altre volte si è vestito peggio e a me Valerio piace.Ma piu che altro mi concentro sulla voce,essendo lui un cantante.

  15. no Valentina adesso perche’ e’ intervenuto odello va bene tutto ? tozzo anni 80 e’ stata una pessima battuta tanto a sta sig.ra non va bene niente una volta e’ un ragazzo di campagna , a sanremo e’ sempre stato vestito bene ma solo la sera che c’era da elogiare la amoroso era carino , a tal proposito alla sig.ina alessandra gli si vedevano gli slip quest’anno fa chic ?

  16. signora che hai scritto l’articolo vatti a fare gli occhiali, mi sa che sei cecata.

  17. valerio potrebbe mettersi anche un sacco che con la faccia che ha e la voce che ha farebbe resuscitare l’ormone anche a una suora mengoni deve usare altri mezzi !!!!!! e poi la foto di valerio non c’è e aveva un semplicissimo paio di jeans e un giubotto di pelle quello che deve mettere un ragazzo di 20 anni bello e bravo tutto il resto è un di più per mascherare playback vari e stonature

  18. Per quanto riguarda lo stile di Scanu non metto parola,anche se le mie figlie adolescenti continuano a dire:”bono,figo…”quindi cosiì male non sarà…..(io lo vedo ancora ragazzino…)
    Tuttavia devo intervenire per difendere Renato Zero!
    Un grandissimo cantante che ha fatto del suo look le fondamenta della sua carriera e se prima di giudicare con superficialità si conoscesse meglio un artista,si eviterebbe di fare certe gaff su un aspetto curato e studiato come quello di Renato.
    Dietro ogni capo di abbigliamento di Zero c’è una canzone,una storia,del sentimento…e non lo dico a caso….
    p.s Scanu anni 80?Ma andate a vedere la moda di quegli anni,perfavore!

  19. hahahah che colore erano gli slip?XD

  20. Caro sig. Odello dica alla redattrice che si occupa di moda di farsi un giro in paglietta. Valerio non è assolutamente tozzo anzi è elegante nella sua semplicità e potrebbe cantare pure nudo che non sarebbe mai volgare. Io l’ho visto dal vivo per la prima volta a Cagliari e mi creda è una delizia per gli occhi oltrechè bravissimo (ma non è una novità ormai è risaputo). Se tozzo è inteso come basso, massiccio, largo, ribadisco la redattrice deve farsi un giro in paglietta e non solo, perchè Valerio è proporzionato e gradevolissimo, anzi è proprio un bel ragazzo! Non bisogna essere altissimi per essere dei fusti e’ un fatto di proporzioni.

  21. Volevo cocludere che per quanto riguarda l’eleganza anche in quello non pecca mai di buon gusto. Se alla redattrice evidentemente piace più il genere Mengoni eviti di commentare Valerio che a noi va benissimo così.

  22. Naturalmente mi riferivo al buon gusto di Valerio.

  23. Ma povero Valeeee…. 🙂 Ale stilosa cm sempreee!!! 😉

  24. anche Vale è stiloso e chi non lo nota è cieco.

  25. Valerio tozzo anni 80? ma come si permette! meglio invece lo stile circense di Mengoni? Vorrei vedere come si veste la redattrice!

  26. Ma come si deve vestire un ragazzo di 20 anni? Io ne vedo a migliaia in jeans e giubbetto di pelle… saranno tornati di moda gli anni 80 e non me ne sono accorta … ah, forse dovrebbe andare a fare shopping al circo … sì certo, forse da quelle parti si trovano cose abbastanza glamour!

  27. ma per favore tozzo degli anni 80 ? non sapete piu’ che dire contro questo ragazzo e’ un ragazzo tranquillo sereno che porta sul palco il suo essere non si maschera non usa “costumi ” lui puo’ arrivare salire su un palco e cantare due ore senza fermarsi ( e’ successo il 18 12 2009 , sbarcato dal traghetto in ritardo di ben due ore e’ andato sul palco e ha cantato ) non serve mascherarsi o vestirsi come piace agli adetti ai lavori il cantante deve incantarti con la voce e non devi nemmeno accorgerti di cosa indossa seno’ fa altro ma non il cantante (vedi mengoni ) , e confermo ad alessandra gli si vedevano gli slip si vede che per essere alla moda bisogna essere cafoni

  28. Ve lo dico io , è la signora “intenditrice di moda” che ha qualche problema…..forse si tratta di mancanza di tatto e di buon gusto? Prima definisce lo stile di Valerio “ragazzo di campagna” ora “tozzo anni 80”, i casi sono tre:
    1) esprime solo un suo gusto personale e a lei a prescindere dall’abbigliamento, Valerio non piace
    2) ci vede poco
    3) ne capisce poco di moda considerato che si fa influenzare da chi indossa il vestito e siccome non riesce ad essere obiettiva sarebbe meglio, sig. Odello, cambiare redattrice con un’altra meno di parte.
    Vede signor Odello, Valerio Scanu è l’unico su cui c’è veramente poco da criticare . Valerio Scanu non ci sembra come lo descrive la vostra redattrice ma appare invece, nel suo stile, molto fresco, giovane, solare e originale proprio perchè diverso dai soliti clichè .

    i

  29. il probblema della sig.ra e’ che Valerio non piace a prescindere e non ha capito che a molti piace perche’ e’ cosi come’ fresco sobrio senza eccessi , eviti di commentarlo se deve farsi influenzare dai suoi gusti , sig.re Odello eviti la difesa di parte perche’ non ci risponde la redattrice ha bisogno dell’avvocato difensore ?

  30. scusate “il problema “

  31. Ha ragione mimmo, cara Benedetta Guerra, nel caso non l’avessi capito sei stata attaccata per i tuoi giudizi. Difenditi.

  32. ma che rosicona questa che ha scritto questo articolo, quando non si arriva all’uva dicono che e`ancora acerba,ecco il classico esempio.
    ma vogliamo parlare dello stile di mengoni signora redattrice?Per lei e`vestito bene?Si faccia un giretto in inghilterra,o in altri paesi europei,gli tirerebbero dietro i pomodori a mengoni per come veste male,(mentre lo stile di valerio e`adattissimo)e aggiungiamo che e`uno scheletro che cammina,anoressico,sguardo spiritato e voce da paperino.Se deve fare i commenti li faccia bene e non ometta solo perche`a lei piace mengoni e non scanu.

  33. @ winnysc:
    @ Mariella 2:
    @ ludmilla:
    @ valentina:
    @ elena:
    @ mariaamici2010:
    @ morgana90:
    @ A’belli:
    @ selma:
    @ Ale!!:
    @ io:
    @ tati:
    @ lucia:
    @ paolo:
    @ dodo:
    @ mimmo:
    Siete a dir poco fantastici: riuscite a commentare con tanta passione un post che si deve prendere con il sorriso. Alcuni di voi criticano gli altri cantanti,

    altri la redattrice (che non risponde non perché vi snobba, ma semplicemente perché capisce le vostre reazioni e le accetta. Cosa dovrebbe dire se non ripetere il suo punto di vista?). Va bene così.

    Vi siete accorti che anche voi siete entrati nello spirito del post, ovvero, non state infangando i cantanti, ma state esprimendo il vostro parere sul vestiario? Va benissimo! Mi piacciono i commenti su Mengoni, le riflessioni su Renato Zero e Alessandra Amoroso, la difesa di Valerio: per una volta non stiamo discutendo sulle loro voci, anche perché personalmente non c’è molto da discutere in quel caso, ma sul look.

    Sono certo che se Valerio leggesse commenti del tipo:”Potrebbe cantare anche nudo”, sorriderebbe e col suo modo simpatico di fare direbbe:”No, dai per favore, nudo no”.

    L’unica cosa che non mi piace molto è chi dice alla mia redattrice che deve difendersi: è brutta la parola difendersi, più di tozzo (che non è un aggettivo, ma uno stile dell’epoca). Perché deve difendersi? Da chi? Da persone che giustamente esprimono il loro parere?

    Io rilancio: visto che non stiamo parlando di doti canore, perché non vi sbilanciate e non giocate anche voi? Come vorreste vedere vestito Valerio?

    @ Andrea64:
    Sinceramente anche a me non è piaciuto molto il look di Renato Zero. Ammetto di essere ignorante in materia, ma mi ricordo certi abiti veramente spettacolari e altri molto raffinati ed austeri. Quello di martedì lasciava un po’ a desiderare. (Se vedi come mi vesto io mi sputi in un occhio, quindi sono l’ultimo che può parlare qua!!!!)

  34. Valerio deve vestire come si sente libero e come piace a lui non come piacerebbe a noi fa il cantante deve rapirci con la voce non con gli abiti e mi scusi ma la parola “difendersi” era per avere un confronto con la redattrice e non con un intermediario poi se lei preferisce cosi’ deve pero’ ammettere che la sig.na attacca Valerio sempre

  35. ognuno deve vestirsi come gli pare,in italia si e` abituati ad essere tante fotocopie, ma ben venga che c’e’ qualcuno che si distingue anche nel vestire.Andate fuori confine dall’italia e vedrete con i vostri occhi.gli italiani sono etichettati come “griffati”ed e` vero, se non ci si mette qualcosa di firmato non si e` “cool”.Valerio era sobrio nel suo look, e stava benissimo, magari erano firmati anche i suoi capi, pero` alla redattrice non e` piaciuto.Forse anche lei vuole fare la “maestrina” con valerio e dirgli come si deve vestire?Poi se alla redattrice non piace il look di valerio non credo che valerio ci perdera` il sonno.
    Ma perche` anziche` parlare di abbigliamento ALTRUI non si parla del talento di questo ragazzo?Dei suoi concerti, che vanno a gonfie vele?
    Vi attaccate a tutto, anche all’abbigliamento pur di non parlare di quanto sia bravo valerio scanu.

  36. @ pippi:
    Ok, Valerio deve vestirsi come meglio crede (credo sia ovvio), ma giocare un po’ non credo che faccia male a nessuno.

    La redattrice non risponde perché sennò sarebbero solo polemiche su polemiche no?

    La sig.na non attacca sempre Valerio e soprattutto (credo sia la cosa più importante), mai sul piano artistico, inoltre non ha preconcetti nei confronti dei personaggi che commenta. E’ ovvio che se lei non apprezza un determinato stile associato ad un personaggio e il personaggio continua a vestirsi in un certo modo, non può che essere coerente.

    Adoro fare da intermediario (e che intermediario! 🙂 )

  37. @ fede:
    Perché si parla dell’abbigliamento? Perché questo post è appositamente pensato per parlare dell’abbigliamento di personaggi visti in televisione.

    Se ci fosse una rubrica in cui si discute delle capacità sportive dimostrate in tv dei personaggi del mondo dello spettacolo magari parleremmo delle qualità tecniche della nazionale cantanti, criticando scerzosamente il loro modo di giocare, o esaltandone alcuni spunti individuali.

    Di Valerio, nel bene e nel male (per correttezza nei vostri confronti), non preoccupatevi che ne parlo io su Mondoreality.

    Probabilmente io vivo in un altro mondo, quello in cui uno può vestirsi come vuole e le persone tranquillamente possono parlare e sparlare dell’abbigliamento messo in mostra. Sono l’unico che, a volte, camminando per strada, apprezza o denigra l’abbigliamento altrui (se vedeste come mi vesto io sareste cattivissimi! 🙂 )?

  38. mi spiace Odello ma non e’ quello che traspare dai suoi commenti , da ragazzo di campagna in poi dovrebbe sapere che la stagione passata vestiva le camice a quadri che erano di gran moda tra i ragazzi e anche i jeans negli stivali certi amici delle mie figlie li fissano con gli elastici forse e’ lei a non essere al passo con i tempi se poi a un ragazzo fresco genuino e sobrio come Valerio si preferisce un personaggio va bene ma non vedra’ mai Valerio “conciato” cosi’chi lo ha seguito da amici dovrebbe saperlo e’ questione di come uno vive la musica Valerio fa della sua voce il punto di forza e non vuole che altro distragga il pubblico per intenderci niente sceneggiate (alla Amoroso che piange per tutto e sembra che canti sempre con le lacrime ) o niente teatrini (alla Mengoni che si maschera e balla con i conigli ) questo e’ Valerio e questo porta sul palco anche nel vestirsi , comunque non sarebbe un confronto e non polemiche , ci dica la sig.ra come dovrebbe vestire Valerio adesso sono curiosa ………ps. se la prendesse pero’ con lo stilista che lo veste …………buona giornata

  39. “comunque sarebbe confronto e non polemiche ” ………..scusate la fretta …………

  40. @ pippi:
    grazie per la risposta cordiale e la riflessione sul vestiario di Valerio!

  41. Ciao a tutti/e

    Di lui mi piace l’idea del vestire semplice, ma non apprezzo molto gli abbinamenti che fa, perché lo invecchiano. Oltre alle qualità vocali indiscutibili, credo che abbia anche un bel viso che potrebbe valorizzare maggiormente.

    Come dovrebbe vestire? Io lo vedrei bene con una T-Shirt, un paio di jeans non troppo stretti e capelli raccolti.

  42. Il vestito era solo un P R E T E S T O per comunicare a chi ancora non lo sapesse che alla Sig.a/na non piace VALERIO SCANU.
    Continuasse così almeno fino a che la gente non si stuferà di replicare.
    Il prossimo argomento di cui sparlare cosa riguarderà?
    Siamo ansiosi…

  43. buongiorno grazie della risposta ma Valerio veste sempre in jeans e T-Shirt ma visto che hanno fatto la registrazione alle 2 ,15 di mattina non era il caso non crede ?e poi lei sarebbe salita sul palco dell’ariston in jeans e magliettina ?

  44. mi scusi ma cosa aveva di “vecchio” l’abbigliamento di Valerio io vedo molti ragazzi con jeans e giubbino di pelle , poi a volte Vale mette abiti che gli regalano le fan tipo i gilet per omaggiarle (vedi ciak si canta in credi in me ) e ringraziarle lo trovo un gesto carino e da Valerio

  45. @ aaa:
    Provo a ripeterlo, perché forse non ti sei accorto/a: questo post è sull’abbigliamento dei personaggi famosi. Dunque: in questo post troverai sempre sparlate sull’abbigliamento.

    Mi sembra di aver capito che alla signorina vocalmente parlando piaccia Valerio e che fino ad ora non si era espressa proprio per evitare di far commenti di replica.

    @ pippi:
    @ mary:
    Credo che le eccezioni (Sanremo, registrazioni che finiscono in piena notte) ci possano stare. Dal commento della mia collega posso intuire che non apprezzi gli accostamenti di Valerio.

  46. Io sono una che difende sempre Scanu quando vedo critiche fatte per partito preso.. ma in questo caso dai è un articolo che parla di moda, non di talento.. quindi va preso col sorriso! E poi onestamente Scanu spesso e volentieri si veste in modo osceno!XD
    Ma alla fine chissenefrega!XD
    E cmq quoto Diego Odello sul fatto che attaccate gli altri per difendere Scanu.. in questo caso non mi pare corretto visto che è un articolo frivolo e non serio.. e la moda è una cosa molto soggettiva..
    Concordo sul circense di Mengoni XD ma ad esempio nessuno di voi mi ha ancora detto che colore erano gli slip dell’amoroso XD per cui penso che in realtà non li avete visti.. dite sta cosa solo per attaccarla -.- perchè aveva un abitino corto -.- per me era bellissima ai wma!

    Io adoro lo stile di Sandrina *_*

  47. forse non ho capito io ma qui si parlava di quella sera o in generale ? perche’ io quella sera non ho trovato accostamenti da “vecchio” …………poi in generale le volte che l’ho incontrato aveva jeans maglietta o al limite la camicia ma niente di cosi’ antico …….mi scusi ma sono un po’ mulo e cerco sempre di capire …………

  48. A’belli in modo osceno mi sembra esagerato ……………e poi questo e’ un post su come era vestito quella sera e non in generale , treetu poi si sa che per te sandrina e’ sandrina allungasse un po’ le gonne non sarebbe male ……a certi concerti anche lei era vestita osceno

  49. A me non è piaciuto Valerio ai WMA. Forse è vero che tozzo è un termine forte, anche se non so esattamente cosa significhi nella moda, ma a me piace quando si mette la giacca nera, non quella di pelle, e sotto la camicia. Eppoi lo preferivo senza pizzetto, perché ha un viso così espressivo!!!!!!!!!!! Vecchio o no, per me è bellissimo!

  50. @ pippi:
    Questo post parla di quella serata in particolare.

    @ tati:
    @ A’belli:
    Il post è frivolo, colorato, simpatico, quindi ogni commento è ben accetto 🙂

    @ Antonella:
    Da quello che hai scritto mi sembra di capire che ti piace il Valerio versione classica.

  51. Antonella se si vestisse sempre con la giacca nera e camicia altro che queste recensioni avrebbe lo porterebbero subito alla casa di riposo ! A me Valerio piace in tutti i modi in tutti luoghi ……………..lui segue molto il suo stato d’animo quando e’ giu’ tende a “farsi del male ” si liscia i capelli e li lascia sciolti e si mette il giacchino o il maglioncino classico vedi Cologna (anche se mia figlia quando ho commentato un po’ col naso storto mi ha detto ” ma mamma non vedi come e’ bello che bono ” ) evidentemente piace anche cosi’ …………………

  52. Ma lui è bello a prescindere! Io cerco di fare la bastian contraria. Forse è il senso di questo post!
    Lui vestito con giacca nera e camicia sarebbe elegantemente bello! Il maglioncino classico nooooooooooo. Meglio se rimane a petto nudo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  53. Tati
    ci conosciamo?XD cmq è vero anche ale a volte si veste male.. ma nel complesso mi piace il suo stile..
    Invece Valerio spesso mi delude in quanto ad abbigliamento XD ma questo non vuol dire che non mi piaccia cmq XD sia come artista che come ragazzo.. anzi se andasse in giro in mutande mi piacerebbe ancora di più vedi te XD

  54. non ho capito ………………..Valerio veste sempre in jeans e maglietta quali sono gli accostamenti che non piacciono? , ho accompagnato mia figlia a Cagliari l’altro pomeriggio e Valerio aveva una maglietta rosa (se non sbaglio) jeans capelli legati e occhiali da sole alla sera in concerto aveva jeans maglietta e un giubbino poi si e’ cambiato e ha messo la giacca nera ………….la signora dice che dovrebbe valorizzare il viso e come ? ci illumini …………….e poi cosa centra il giudizio in generale con accostamenti ogni tanto, con l’abbigliamento di quella sera ? allora la redattrice si riferiva ad un’idea generale del look di Valerio e non allo specifico e perche’ non l’ha fatto anche per gli altri ?

  55. un cantante che delude per il look ?a volte leggo delle cose …………..bo forse perche’ io sono vecchietta e per me la musica si sente e non si vede ………..

  56. Ma come ti permetti. Stile anni 80? Tozzo? Ma smettiamola Valerio era Stupendo (come sempre). Qualsiasi cosa indossi è divino u.u

  57. Non sono d’accordo. Ho trovato Valerio invece molto fresco, semplice e pulito, a differenza di altre esibizioni che sembravano delle pagliacciate degne del circo di Roma. Ma ognuno detiene la propria opinione.

  58. la spiegazione della redattrice regge poco Valerio veste sempre jeans e maglietta o camicia e ha quasi sempre i capelli legati …………quindi

  59. La redattrice ha specificato che non le piacciono gli abbinamenti…
    Certo che siete strani però: da una parte sembra che non vi interessa avere ragione, dall’altra sembra che sperate che una persona rinneghi il proprio pensiero per farvi contenti. Meno male che è coerente, altrimenti fossi un lettore mi sentirei preso in giro.

    Poi: tra i commenti leggo ancora chi scrive frasi del tipo:”A cosa vi attaccherete in futuro per criticarlo”, “E’ importante come canta e non come si veste” ovvero frasi dette e ridette come un disco rotto che perdono di significato se uno si ricorda che (ripeto per l’ennesima volta): 1) questo post non parla della qualità canore, ma dell’abbigliamento 2) questo post non è pensato per denigrare Valerio 3) con la premessa l’importante è come canta e non come si veste si zittisce chiunque anche se è una frase fuori luogo (è come dire:”Maradona è un campione di calcio e per la sua carriera sportiva va giudicato”. Ok: ma se uno scrive della vita privata di Maradona, la frase del campione non ha senso).

    Sabato (e non venerdì), la rubrica tornerà e probabilmente parlerà ancora dei WMA 🙂

  60. ma Valerio lo denigra sempre massimo che e’ uscito dalla penna della redattrice e’ carino al festival solo perche’ la sera che ha cantato con alessandra doveva elogiare la strepitosa eleganza della ragazza senno’ manco quello , spero che si concentri su altri perche’ WMA e’ stato registrato tutto la stessa sera e tutti erano vestiti allo stesso modo per tutte le uscite , sig.Odello lei continua a dire che non e’ contro Valerio ma che sono gli abbinamenti ma quali ? e’ un ragazzo di 20 che veste normalmente non ho mai visto cose strane, a Sanremo vestiva Rebecchini e nel tour vestiva Gazzarini dobbiamo pensare che non sappiano fare il loro lavoro ? a me non interessa che la redattrice cambi idea ma io sono altrettanto libera di dire la mia

  61. Pero’ sig.re Odello scusi ma la redattrice e’ intervenuta dicendo che gli piace la semplicita’ di Vale ma quando mai un post ha elogiato questo a sempre avuto da ridire , poi ha detto che non gli piaciono gli abbinamenti di cosa quando ? poi ha detto che dovrebbe portare jeans e maglietta capelli legati ma Valerio veste sempre cosi’ che dobbiamo pensare dica lei ……………..

  62. per me la state prendendo troppo sul personale però.A me piace tantissimo la voce di Valerio,e sono d’accordo che per un cantante è importante la voce ma purtroppo se si è un personaggio pubblico si deve badare anche all’immagine(e lo dice una che sinceramente non ci bada piu di tanto!).A sanremo non era vestito male ma quella sciarpetta orrenda poteva evitarla dai.Per quanto riguarda i wma,non mi è dispiaciuto,era un abbigliamento più consono a un ragazzi della sua età.Ma obbiettivamente a volte si veste un pò da vecchio..tipo le camicie a quadri,per me brutte veramente pure se di moda.Per me lui starebbe bene in camicia,jeans e scarpe da ginnastica,come era vestito ai wma l’anno scorso per intenderci.E capelli sciolti e ricci senza barbetta.Ha dei bei lineamenti,ma la barbetta non gli dona per me sempre.

  63. camicia a tinta unita intendevo sennò sembro matta che prima dico che le camicie a quadri sono brutte e poi dico che sta bene con la camicia!

  64. TI PAGANO PER SCRIVERE BOIATE?

  65. Diego ribadisco quanto ho già detto: il problema non sono le critiche ma il tono cattivo e derisorio! Non c’è niente di ironico, simpatico e leggero in questo articoletto! Parlare in quei termini di Giorgia! Quanto a Valerio, posto che con quel viso è bello qualunque cosa indossi, si veste come tutti i ragazzi della sua età, non da personaggio o peggio da divo! Se poi semplicità e misura, da sempre la cifra della vera eleganza, non sono apprezzate spero che Valerio se ne freghi e continui a fare a modo suo. Inorridirei a vederlo vestito come una brutta copia di david bowe (che era cool qualche decennio fa)! Per me è perfetto in giacca, camicia, jeans e capello riccio, sciolto o legato che sia! Ma è molto carino anche in maglietta e gilet … e la giacca di pelle gli dona molto. Infine se la redattrice si fa un giro sul web scoprirà che i jeans attillati che critica sono molto molto apprezzati …

  66. A me il look di Valerio piace tanto:semplice,senza orpelli e nello stesso tempo alla moda e particolare!lScanu è molto affascinante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>