Recorder – Nash Bridges

di Redazione 3

Oggi per la rubrica Recorder parleremo di una serie poliziesca americana molto famosa, Nash Bridges, che ha come protagonista il famosissimo Don Johnson, l’aitante poliziotto Sonny Crockett, nella serie anni ottanta Miami Vice.

La serie datata anno 1996 – 2001 è stata ideata da Carlton Cuse, prodotta da Carlton Cuse Productions, Don Johnson Company, Rysher Entertainment, Paramount Television ed ha un totale di 6 stagioni per 122 episodi da 45 minuti, andati in onda per la prima volta in Italia, su Italia 1.

Nash Bridges (Don Johnson) è un poliziotto che lavora a San Francisco insieme al suo collega di sempre Joe Dominguez (Cheech Marin), tutti e due fanno parte del SIU della Polizia della California.

Nash è un uomo sui quarantacinque anni, è separato da Lisa (Annette O’Toole) e Kelly (Serena Scott Thomas) sua seconda moglie, ed ha una figlia di nome Cassidy (Jody Lynn O’Keefe), figlia avuta con Lisa e con il quale ha dei problemi di comunicazione.

Nash è figlio di un ex poliziotto Nick (James Gammon), un uomo malato di Alzheimer, ma che segue una vita frenetica, inoltre ha una sorella omosessuale, Stacy (Angela Dohrmann) avvocatessa di successo.

Cosa ama Nash? Il suoi completi firmati Versace e la sua Plymouth Barracuda gialla.

La serie ha delle sfumature ironiche, doppi sensi, Nash è sempre al centro dell’attenzione di numerose donne, riavvicinamenti e distacchi con le sue ex mogli ed un rapporto in bilico con la figlia, che nel susseguirsi delle stagioni tenderà a migliorare.

In ogni episodio, Nash ed il suo amico Joe cercano di bloccare e portare allo scoperto delle bande criminali, traffici di droga, maniaci e lavoretti che sporadicamente il suo collega gli trova da fare insieme come investigatore privato.

Verso le ultime stagioni, i due colleghi apriranno un’agenzia d’investigazione tutta per loro, inoltre conosceranno l’ispettrice agli affari interni Caitlin Cross (Yasmine Bleeth, Caroline di Baywatch), che finisce per avere una relazione con Nash.

Durante le sei stagioni, la seria ha visto una serie infinita di star, da Lucy Liu, Cynthia Nixon, Brittany Murphy, Glenn Frey, Theresa Russel, Emma Caulfield, Melinda Clarke, porno star come Traci Lords, Jenna Jameson e Philip Michael Thomas suo collega in Miami Vice.

Cosa ricordare della serie? Era divertente, sempre con qualche battuta di troppo, situazioni spesso imbarazzanti e Joe, il collega di Nash, era veramente buffo. La serie ha poco a che vedere con Miami Vice, Nash ha dei  personaggi meno patinati e più realistici, così come le storie del protagonista, tra i due preferisco nettamente Nash!.

Commenti (3)

  1. qualcuno puoi dirmi dove rovare la collana completa di tutti gli episodi in italiano? grazie e saluti

  2. Vorrei se è possibile vedere l’ultimo episodio (122°) di Nash Bridges ? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>