Recorder – Gli amici di papà

di Benedetta Guerra Commenta

Oggi per la rubrica recorder parleremo di una serie tv molto carina, dove i protagonisti sono una numerosa famiglia di San Francisco. Sto parlando di Full House (in Italia le vennero dati due titoli: sulla Rai si chiamò Padri in prestito, su Mediaset sette anni dopo fu chiamato Gli amici di papà), una serie creata da Jeff Franklin e prodotta da Jeff Franklin Productions, Lorimar Television (1987-1993), Miller/Boyett Productions, Warner Bros Television, tra il 1987 al 1995, con un seguito di 8 stagioni e 192 episodi.

La serie racconta la storia di Danny Tanner (Bob Saget), un vedovo, costretto dopo la morte della moglie a chiedere aiuto, per tirare su le sue tre dolci figlie DJ (Candace Cameron), Stephanie (Jodie Sweetin) e Michelle (interpretata dalle gemelle Mary Kate e Ashley Olsen), al cognato Jesse (John Stamos) e al suo miglior amico Joey (Dave Coulier), che andranno ad abitare con lui.

Danny è il conduttore di Svegliati San Francisco, e lavora insieme alla bella Rebecca (Lori Loughlin), è fanatico della pulizia e ama parlare di se stesso.

Joey, migliore amico di Danny è imitatore di cartoni ed un comico in cerca del suo spazio, spesso e volentieri aiuta Danny nella pubblicità in radio.

Jesse, è il capo di una band musicale, per molti anni ha lavorato con Joey nel campo della pubblicità in radio, adora Elvis e cura i suoi capelli.

DJ, la primogenita di Danny adora la libertà e vuole essere trattata come una donna matura, Stephanie è la secondogenita, è curiosa, adora la danza e rompere le scatole a DJ, ed infine Michelle la piccolina amante del gelato e dei dolci in generale.

Nella serie ci sono anche altri personaggi, secondari, ma non per questo da non presentare, c’è Rebecca conduttrice con Danny, sposata con Jesse e con due figli Nicky (Dylan Tuomy Wilhoit) e Alex (Blake Tuomy Wilhoit), c’è Kimmy (Andrea Barber) migliore amica di DJ, un’autentica rompiscatole ed infine Steve (Scott Weigner) fidanzato di DJ, dal 1992 al 1994, amante del westling e del cibo.

Durante tutte le otto serie ne succederanno di cotte e di crude, le figlie nel pieno dell’adolescenza, amori, litigate e tutto quello che di più normale c’è in una famiglia.

La serie ha visto numerose star: Scott Baio, Erika Eleniak, Beach Boys, Suzanne Sommers, Mickey Rooney ed ha anche ricevuto 4 ASCAP Awards e 6 Young Artist Awards (tre alle gemelle Olsen).

La serie era veramente carina, simpatica e veloce, era difficile non avere il sorriso dopo ogni puntata, perché in ognuna di esse i protagonisti davano qualcosa di particolare del proprio personaggio, Danny con la sua saggezza, Joey con il suo humor e DJ con la sua leggera perfidia. Se riuscite a trovarla, non perdetevela!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>