Miriam Leone, Luca Bastianello, Giorgio Panariello, Pippo Baudo, Total Recall, Europa League: novità

di Redazione 3

Torniamo ad occuparci del futuro prossimo e anteriore della televisione: Miriam Leone è ufficialmente la nuova conduttrice di Uno Mattina Estate. A dare la notizia dell’assunzione della miss in carica al programma mattutino di Raiuno è stato Marco Castoro di Italia Oggi.

Dopo l’estate, salvo cambi dell’ultima ora, vedremo l’ex attore di Vivere Luca Bastianello nelle puntate di Centovetrine: il ragazzo sarà Federico Bettini, ruolo che fu di Andrea Bermani.

Rimanendo in casa Mediaset: Variety ha confermato la notizia dell’acquisizione da parte di Mediaset dei diritti di Total Recall (Perfect Recall), il futuro quiz del preserale di Canale 5; l’Europa League sarà trasmessa dalla società del biscione sia in diretta, che in sintesi che in differita, sui canali in chiaro e quelli a pagamento (anche Sportitalia e Sportitalia 24 potrà trasmettere la competizione, ma solo in differità) per i prossimi quattro anni.

Capitolo Sky. Il programma gestito da Giorgio Panariello, che disturberà gli altri del palinsesto è tratto da un format francese e si chiama Barre. Il comico toscano, che conferma di essersi trasferito sul satellite per non avere l’angoscia dell’audience, descrive così il suo prossimo lavoro:

Si tratta di un format in cui le barre colorate che stanno sullo schermo tv quando la programmazione è sospesasi animano e cominciano a vivere di vita propria. Ogni barra sarà interpretata da un attore che viene doppiato in italiano, mentre io do la voce al regista fuori campo.

Concludiamo con le considerazioni di Pippo Baudo riguardanti la tv, rilasciate a Il Gazzettino Illustrato:

Si è perso il rispetto del pubblico, regna il cattivo gusto. La televisione di oggi? Non la condanno nè mi scandalizzo, tuttavia non si può negare che c’è una grande degenerazione culturale, di principi e di valori, che si riflette anche nella televisione. Sembra essere diventato tutto una questione di indici di ascolto, quando invece si dovrebbe tener conto anche del buon gusto: non si può sempre andare avanti a botte di Fattorie e Grandi Fratelli.

Commenti (3)

  1. Scusate ma non c’è più la possibilità di sfogliare il sito? E’ scomparso il link per leggere gli articoli precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>