Home » Gerry Scotti riporterà in televisione Bravo Bravissimo e non solo

Gerry Scotti riporterà in televisione Bravo Bravissimo e non solo

Gerry Scotti, dopo essere stato designato erede televisivo di Corrado con La Corridapotrebbe diventare il successore di Mike Bongiorno: il conduttore di punta di Canale 5, in un’intervista esclusiva al Tgcom ha ammesso che c’è la possibilità di rivedere su una delle reti Mediaset Bravo Bravissimo, forse già durante le feste natalizie:

E’ la famiglia Bongiorno che detiene i diritti di tutte le trasmissioni ideate da lui, quindi se mi chiedessero di presentare qualcosa di suo accetterò subito molto volentieri. Se avrò l’ok da Daniela e dai figli porterò di nuovo sullo schermo Bravo Bravissimo. L’ho sempre trovato un programma bello perché portava nelle case degli italiani emozioni genuine e i talenti di giovanissimi artisti. Lo rifarei subito. Se mi daranno il consenso definitivo farò una decina di puntate celebrative, in memoria di Mike, sotto le festività natalizie.

Gerry Scotti, che ha rivelato tra l’altro di aver ricevuto tempo fa l’offerta di rifare La Ruota della Fortuna e di aver rifiutato per rispetto nei confronti di Mike, sarebbe onorato di poter far conoscere anche il Rischiatutto (novità cancellata da Sky) ai giovani.

Parlando dei suoi programmi, infine, il conduttore dice di essere in attesa dell’ok per riproporre Passaparola (qualche puntata potrebbe andare in onda già a dicembre) e di non aver intenzione di rinunciare a Chi Vuol Essere Milionario, il quiz che definisce il suo impegno primario.

1 commento su “Gerry Scotti riporterà in televisione Bravo Bravissimo e non solo”

  1. Una buona idea per Gerry Scotti che non vede l’ora di riportare il futuro Bravo Bravissimo sugli schermi di Canale 5 sotto il supporto della Bongiorno Produzioni.

    Rispondi

Lascia un commento