Una voce per Padre Pio, questa sera su Raiuno: ospiti Marco Carta, Arisa, Al Bano, Luca Napolitano e Gigi D’Alessio

di Redazione 6

Questa sera su Raiuno va in onda la decima edizione di Una voce per Padre Pio, uno spettacolo in diretta da Pietralcina per ricordare la vita, i miracoli e la storia del Santo (in particolare la guarigione del frate da una malattia mortale in occasione della ricorrenza del cinquantesimo anno dall’arrivo in Italia della Madonna di Fatima e il suo rapporto con i Papi che ha avuto modo di incontrare o con cui ha intrattenuto una corrispondenza epistolare) con l’ausilio di filmati e dialoghi originali.
Sul palco, durante la serata condotta nuovamente da Massimo Giletti e Tosca D’Aquino, accompagnati dall’orchestra diretta dal Maestro Alterisio Paoletti, si esibiranno i vincitori del Festival di Sanremo Marco Carta e Arisa, il terzo classificato dell’ultima edizione di Amici, Luca Napolitano (che canterà l’inedito, concluso per l’occasione, Siamo noi), la giovane cantante di Ti lascio una canzone, Giuliana Danzé, gli amatissimi Gigi D’Alessio, Al Bano e Stadio.
Alla manifestazione prenderanno parte anche Bianca Guaccero, Michele Placido (che reciterà alcuni brani), The Supremes, Silvia Bilotti, Enzo Palumbo, Cecilia Gasdia, Sandro Mayer (che ha scritto il libro La grande Storia di Padre Pio) e i trentacinque elementi del Coro Notre Dame la Nativite proveniente dalla Costa d’Avorio (dove, con i soldi raccolti lo scorso anno è stata costruita una Casa per Accoglienza del Centro Don Orione).

Lo show che coniuga intrattenimento e spiritualità vivrà anche di testimonianze, come quella della Professoressa Teresa Sorrentino, docente di Geografia Economica presso l’Università di Salerno che racconterà il miracolo di cui è stata protagonista, e i figli de “Il sacrestano di Padre Pio”, Carlo Campanini, che racconteranno il legame tra il padre e il Santo, e di riconoscimenti: il primo andrà alla vedova di Mino Reitano che ha sempre sostenuto l’iniziativa, il secondo ai vigili del fuoco.

Se volete assistere ad una serata particolare, non perdetevi Una voce per Padre Pio, questa sera su Raiuno alle 21.20. Vi ricordo che anche quest’anno si può partecipare al progetto di solidarietà Sollievo della sofferenza offrendo due euro con un sms al numero 48544.

Commenti (6)

  1. Lo vedrò praticamente x Giuliana DanzèXD altro che Marco Carta…. di programmi come “Ti lascio una canzone”, pieni di valori e di gioventù impegnata, ce ne vogliono di più!

  2. E’ o no una sfilata di persone alle quali il Padre interessa, per l’occasione, come fiore da mettere all’occhiello? Nella vita, quanto interessa loro la Fede che, per l’occasione, sfoggiano? Per l’occasione, il conduttore, quando i figli di Campanini hanno ricordato che Totò non volle andare a S. Giovanni Rotondo perché “fino all’ultimo gli piacquero le donne” poteva essere coerente non con sé stesso, risparmiando il commento “Beato lui!” ? Una delle voci per Padre Pio…(Un figlio spirituale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>