G’ Day: su La7 Geppi Cucciari interagisce col pubblico

di Diego Odello 23

Da quest’oggi nel preserale di La7 andrà in onda G’ Day, lo show di venti minuti, incalzante e irriverente, condotto da Geppi Cucciari. In ogni puntata la padrona di casa ospiterà un personaggio famoso (prevalentemente politici) e lancerà due sondaggi per capire cosa sanno gli italiani di quel che pensano.

In G’ Day il pubblico viene chiamato a raccontare e ad esprimersi sui fatti del giorno, attraverso due sondaggi via sms: la Grandomanda, su un argomento di stretta attualità, che sarà commentato dall’ospite e dal direttore del TgLa7 Enrico Mentana (il televoto, a cui si può partecipare inviando un sms al 4784782, si aprirà giornalmente alle 13.50); il sondaggio web, che viene lanciato in mattinata sul sito www.gday.la7.it, che verrà seguito in tempo reale da Geppi Cucciari, grazie all’ausilio di un fedele stagista collegato con l’esterno.

Il pubblico sarà protagonista assoluto, perché potrà intervenire in diretta, chiamando al numero 848-906090, per esprimere la propria opinione sui temi preferiti o per partecipare al Dillo in 7 secondi, dedicato alla decifrazione della parola del giorno (Ad esempio: Cos’è un mille proroghe? Che cos’è la concussione? Cos’è la macchina del fango?

Completano il programma: I Cinesoni, che ha come protagonisti i componenti di una nostrana famiglia cinese, che ci darà la visione dei fatti vista dagli italiani di domani; Come lei saprà, un vox populi che parte da un fatto inventato e dimostra che gli italiani rispondo anche ai sondaggi falsi, o forse soprattutto a quelli; Se vinci dividiamo, un’utile smorfia della cronaca che legge in chiave satirica i fatti del giorno e regala numeri da giocare; Te l’avevo detto!, controprova satirica delle previsioni astrologiche sui grandi temi del mondo; Battisti si nasce, cernita delle didascalie più divertenti alle immagini di attualità che arrivano al sito e alla pagina Facebook.

Geppi Cucciari spiega:

Tutto è nato grazie a una sinergia di eventi e a un grave errore di valutazione”, rivela Geppi. “Gli eventi sono l’inspiegabile interesse della Rete nei miei confronti, il mio piacere estremo di lavorare in una realtà così libera e il desiderio di azzardare un programma quotidiano in diretta. Il grave errore di valutazione è quello di Mentana che ha accettato che fossi io a precederlo. Per me resta ancora un mistero. Insondabile.

Se volete seguire G’ Day o partecipare attivamente al programma l’appuntamento è dal lunedì al venerdì alle 19.40 su La7. Su www.la7.tv, saranno disponibili on demand le repliche della puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>