MotoGp, Gran Premio di Catalunya da oggi su Italia 1 e Italia 2

di Redazione Commenta

 

MOTOGP, GRAN PREMIO DI CATALUNYA – Da oggi, con il Gran Premio di Catalunya, gli appassionati delle due ruote potranno seguire in esclusiva su Italia 1 e Italia 2 tutto il Motomondiale 2013.

 

IL MOTOMONDIALE 2013 IN CHIARO SU ITALIA 1 E ITALIA 2 – Motomondiale 2013 – il weekend del Gp di Catalunya su Italia 1/HD e Italia 2Mediaset per il 12° anno consecutivo manda in onda in esclusiva per intero la competizione del Motomondiale. Prove libere, qualifiche ufficiali, warm up e gare di MotoGP, Moto2 e Moto3: tutto in chiaro e in diretta su Italia 1, Italia 1 HD e Mediaset Italia 2, per un totale di 18 ore a weekend rigorosamente in formato 16:9.

 

 Italia 1 manderà in onda  in esclusiva, in diretta e in alta definizione su Italia 1 HD (canale 506 del Digitale Terrestre) le qualifiche ufficiali e le gare di tutte le classi.

 

Mediaset Italia2 inoltre trasmetterà in esclusiva live durante il corso del weekend motociclistico di tutte e tre le classi impegnate nella competizione, dalle prove libere fino alle gare.

 

Inoltre, su www.sportmediaset.it si potranno seguire in live streaming le prove libere, le qualifiche e i warm up delle tre classi del Motomondiale, in simulcast con Italia 1 e Mediaset Italia 2.

 

Motomondiale 2013 – il weekend del Gp di Qatar su Italia 1 e Italia 2. L’evento sportivo a causa della mancanza dei diritti internazionali potrebbe essere criptato da Mediaset. Naturalmente la ‘codifica’ concerne il pubblico satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l’unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti priva di interruzioni.

 

Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di ‘oscuramento’ si troveranno in video una schermata totalmente blu. Per chi ama lo sport e i motori, si tratta di un appuntamento al quale è possibile mancare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>