Verdi Gala, questa sera su Raitre

di Redazione 2

Questa sera su Raitre in prima serata alle ore 21.10 andrà in onda il concerto Verdi Gala dalla splendida cornice di piazza del Plebiscito a Napoli. Le opere del grande maestro della musica e dell’opera classica Giuseppe Verdi, saranno interpretate dall’orchestra e dal coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro San Carlo, diretti dal maestro Antonio Pappano.

Il Verdi Gala intende celebrale il genio del musicista attraverso un concerto che si preannuncia come un vero e proprio evento: le due orchestre ed i due cori che si alterneranno nelle esecuzioni delle opere e delle arie promettono un tripudio ed esaltazione della musica italiana.

Anche i numeri della manifestazione sono di tutto rispetto: gli spettatori previsti per assistere al concerto dal vivo sono novemila, le orchestre ed i cori si esibiranno su una superficie di 400 metri quadri, attorno al palco quattro megaschermi permetteranno una visione ottimale per tutti. Le orchestre sono composte complessivamente da 380 elementi: sarà presente anche un piccolo coro di voci bianche formato da quaranta elementi.

Il concerto nella splendida piazza napoletana, è un appuntamento che viene riproposto in diretta televisiva, dato l’enorme successo riscosso nella passata edizione, con circa un milione e mezzo di telespettatori: il concerto nel 2008 venne diretto da Zubin Mehta con la partecipazione sempre dell’orchestra del Teatro San Carlo e del Maggio Fiorentino.

Nella prima parte del programma verranno proposte alcune delle opere sinfoniche più celebri del maestro Verdi, come il Nabucco, Il Trovatore, i Vespri Siciliani e moltissime altre, mentre la seconda parte sarà dedicata esclusivamente all’esecuzione del prologo di Mefistofele di Arrigo Boito, librettista di Verdi oltre che musicista di successo. Il Metistofele di Boito è un brano di rarissima esecuzione, ma che certamente saprà suscitare un grande interesse tra quanti lo ascolteranno.

Il Verdi Gala è realizzato grazie all’Assessorato Regionale al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania, oltre che grazie all’apporto indispensabile del Comune di Napoli. Il coro sarà diretto dai Maestri Marcovalerio Marletta e Marco Ozbic, l’orchestra dal maestro Pappano, talentuoso musicista già direttore dell’Opera di Oslo, del Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles, mentre dal 2005 è Direttore Musicale dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, oltre che Accademico effettivo della stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>