Sanremo gay friendly: Stefano e Federico sognano un bacio sul palco

di Redazione Commenta

Con un video in rete, Stefano e Federico hanno annunciato di volersi sposare a New York il giorno di San Valentino. Il successo è stato immediato, la loro storia d’amore ha fatto tanto parlare che i due arriveranno sul palco del Festival di Sanremo.

Nonostante molti italiani rinuncerebbero volentieri al Festival di Sanremo, Fabio Fazio quest’anno ha fatto di tutto per conferirgli il tocco di modernità che mancava, scegliendo di trattare una tematica importante come l’omosessualità, dal tradizionalissimo (e forse un po’ bigotto) palco dell’Ariston. Martedì sera, Stefano e Federico parleranno del loro amore e delle loro nozze imminenti proprio a Sanremo, sdoganando così una tematica che in Italia fa ancora storcere il naso a molti, soprattutto quando si parla di matrimoni, adozioni e diritti per le coppie gay.

I due hanno deciso di convolare a nozze proprio il giorno di San Valentino, ci tengono a precisare di non aver ricevuto alcun compenso dalla Rai se non lo spostamento del volo, già programmato per il 12. Il video di Stefano e Federico ha fatto il giro del web come video di protesta, contro lo Stato Italiano che non ha ancora preso provvedimenti in materia di diritti per gli omosessuali, mentre moltissimi altri Paesi (la Francia più di recente) si stanno adeguando rapidamente. I due spiegano il loro gesto:

Perché è ingiusto che non possiamo sposarci nel Paese dove viviamo, lavoriamo, e paghiamo le tasse. Nessuno di noi è un attivista, però riteniamo sia assurdo l’anonimato che circonda i viaggi per i matrimoni gay all’estero, quindi abbiamo deciso di fare questo video, insieme a un gruppo di amici, sia etero, sia gay.

Anche Tiziano Ferro, a Le invasioni barbariche, aveva espresso tutta la sua perplessità nei confronti di questa situazione, spiegando di non volersi sposare nella speranza che un giorno possa farlo nel suo Paese, non vuole scappare all’estero come molti altri che, purtroppo, sono costretti a farlo. Stefano e Federico diventano così l’emblema di una battaglia portata avanti ogni giorno da milioni di persone, sognano un bacio sul palco dell’Ariston che forse potrebbe essere un piccolo grande passo, intanto per sensibilizzare l’opinione pubblica, poi chi vivrà, vedrà. La polemica è  nuovamente servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>