Tg, novità e polemiche: Studio aperto propone Avanti c’è posto, il Tg1 risponde a Vespa

di Redazione Commenta

Mentre Studio Aperto si rende utile inaugurando un’interessante rubrica per chi è in cerca di un lavoro, il Tg1 di mezzasera è un intralcio fastidioso per Bruno Vespa.

Per una volta cominciamo dalle buone notizie: da oggi ha preso il via l’appuntamento settimanale (giovedì 12.25) di Studio Aperto dal titolo Avanti, c’è posto! una rubrica presentata da Giorndano Fatali, che aiuta a trovare offerte d’impiego e a mettersi in contatto direttamente con le aziende che stanno cercando personale (sul sito www.studioaperto.it potete trovare gli annunci presentati).

Voltiamo pagina: è guerra aperta tra redazione del Tg1 e Bruno Vespa dopo che quest’ultimo a Il giornale, per giustificare la preoccupazione per i cali d’ascolto della sua trasmissione, ha dato la colpa al Tg:

Porta a porta, grazie all’interruzione del Tg1 di mezzasera e delle pubblicità, non beneficia affatto degli ascolti di prima serata di Raiuno

Non si è fatta attendere la nota polemica del Cdr del Tg1 che, assicurando di difendere in tutte le sedi e in tutti i modi l’edizione della mezzasera e il rispetto degli orari di messa in onda, ha risposto per le rime a Bruno Vespa:

Apprendiamo con sgomento e preoccupazione che la trasmissione Porta a Porta nella contrapposizione serale con la concorrenza si trova costretta a sopportare la messa in onda del tg1 di mezzasera…

… Sorprende constatare che una edizione del principale telegiornale del servizio pubblico sia considerata un intralcio fastidioso e non la realizzazione del dovere di assicurare agli utenti il diritto di essere informati. Sorprende ancora di piu’ che questa affermazione sia fatta da chi e’ stato direttore del Tg1. Anche perche’ il traino di Porta a Porta e’ diventato recentemente nientemeno che …la stessa trasmissione Porta a Porta. Da qualche tempo, infatti, senza che la direzione del Tg1 sia stata informata Porta a Porta va in onda con una anteprima di almeno venti minuti, facendo slittare ad orari improbabili la trasmissione del Tg1 di mezzasera e di quello della notte. Secondo il ragionamento di Vespa l’anteprima-traino e’ un intralcio per la media degli ascolti della trasmissione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>